sabato, 18 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

microclass    vela oceanica    nacra 15    circoli velici    centomiglia    420    pesca    rs feva    fiv    attualità    les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    luna rossa    farr 40   

FEDERAGENTI

Federagenti: Santa alleanza contro le isole di plastica

Isole di plastica: il pericolo dietro l’angolo. Con un Mediterraneo che si è scoperto improvvisamente vulnerabile, con rischi concreti che incombono sulle perle turistiche che sul Mediterraneo si affacciano, Federagenti, la Federazione degli agenti marittimi, ha deciso di rompere gli indugi lanciando una vera e propria alleanza trasversale per fronteggiare e anticipare questa emergenza.
Dall’assise di Porto Cervo, dal Forum del lusso possibile giunto alla sua quarta edizione, Federagenti, attraverso la sua Sezione yacht, guidata da Giovanni Gasparini, ha proposto ai principali protagonisti delle rotte mediterranee, un patto fra uomini di mare: equipaggi e comandi nave saranno coinvolti in una attività di monitoraggio e segnalazione in tempo reale delle concentrazione di rifiuti plastici; in parallelo società crocieristiche, compagnie di navigazione che svolgono servizi di collegamento ferry con le isole e società di leasing e gestione di flotte di yacht si impegneranno svolgere una attività di sensibilizzazione dei loro passeggeri su una tematica che rischia ogni giorno di più di diventare un’emergenza mediterranea.
Le adesioni sono arrivate in diretta: da Grandi Navi Veloci, dal gruppo crocieristico Silversea, da Nautica italiana, il cui presidente Lamberto Tacoli si è collegato con Porto Cervo dal Versilia Yachting Rendez vous insieme con il vice presidente di Altagamma, Armando Branchini; da Moby-Tirrenia e da Grandi Navi Veloci e dalla Presidenza dell’Associazione dei porti crocieristici Medcruise. Adesioni che hanno fornito la testimonianza di una consapevolezza del tutto nuova, trasversale anche alle divisioni e alle contrapposizioni, circa la necessità di tutelare e difendere con azioni concrete un bene comune: il mare.
Non casualmente nel corso del Forum del lusso possibile, che quest’anno in modo ancora più evidente e percepibile, si è trasformato in un Forum del lusso sostenibile, si è parlato anche dell’ormai cronicizzato problema della navigazione sicura nelle Bocche di Bonifacio. Tema rilanciato con forza e con la richiesta di un coinvolgimento di soggetti pubblici e privati da quello che delle Bocche e della tutela ambientale è ormai un vero e proprio paladino da anni, Francesco Bandiera recentemente eletto alla presidenza di Fedepiloti.
E su tutte queste tematiche di sostenibilità e della difesa dell’ambiente marino, Federagenti, guidata da Gian Enzo Duci, confermato per altri due anni alla presidenza, sembra essersi assunta sul campo un ruolo di guida, sia attraverso la sua presenza territoriale in Sardegna, dove è stato chiamato alla presidenza Giancarlo Acciaro, sia anche un rapporto preferenziale con il Comando generale delle Capitanerie di porto, con il timone l’ammiraglio Giuseppe Pettorino, presente a tutte e due i giorni della kermesse marittima di Porto Cervo.


12/05/2018 17:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Mini 650, SAS: Ambrogio Beccaria domina tra i Serie

Ecco la sua prima intervista una volta a terra. Il milanese, ha vinto entrambe le tappe e ha conquistato il titolo di Campione di Francia di Course au Large

Prime multe per il divieto di pesca al tonno rosso

Lo scorso 9 agosto il ministero per le politiche agricole ha firmato un decreto che vieta la pesca del tonno rosso e la Capitaneria di Porto di Policoro ha subito applicato la nuova norma

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Techno 293: 3 volte Campioni del mondo con Speciale, Graciotti e Renna

Mondiale da incorniciare per gli azzurri quello appena conclusosi a Liepāja in Lettonia.

Alla scoperta della Messina misteriosa

Nelle date del 16 agosto 2018 e del 1 settembre 2018 due suggestivi Tour notturni per le vie cittadine, alla scoperta di itinerari insoliti, simboli misterici, leggende e miti

Iniziati a Newport i mondiali classe 420

In rappresentanza dell’Italia nella classifica Open con 73 iscritti provenienti da 15 nazioni abbiamo 7 equipaggi:

Benetti vara lo "Spectre", nuovo omaggio a James Bond

Lo scafo, concepito dallo studio olandese Mulder Design, punta a ottenere prestazioni straordinarie per yacht di queste dimensioni e dispone della nuova tecnologia Ride Control di Naiad Dynamics

Gargnano festeggia l'argento di Waink e Gambarin

Ferragosto di festa al Circolo Vela Gargnano-lago di Garda grazie a Michelle Waink e Claudia Gambarin, vice campionesse d'Europa 29Er alle regate disputate sul mare finlandese di Helsinki

Verve Cup Offshore Regatta: Enfant Terrible è secondo a Chicago

Dopo quattro giorni di regate, e un totale di dieci prove disputate, si è chiusa a Chicago la Verve Cup Offshore Regatta, evento riservato alla classe Farr 40

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci