venerdí, 20 gennaio 2017

FARR 40

Farr 40: a Zara Enfant Terrible subito al comando

farr 40 zara enfant terrible subito al comando
redazione

 E' iniziato sin dai primissimi giri di boa, nelle acque di Zara, il duello tra Enfant Terrible-Minoan Lines (Rossi-Radich, 1-4-1) e Plenty (Roepers-Hutchinson, 2-1-3), i due favoriti per la vittoria della tappa croata, nonché dell'intero circuito Farr 40 International Circuit.
La prima giornata di regate ha sofferto condizioni di generale instabilità per quanto riguarda direzione ed intensità del vento, tanto che più volte il Comitato di Regata si è visto costretto a ridefinire il percorso. Si è partiti nella prima prova con un vento proveniente da Levante con un'intensità di 16-18 nodi diminuita in corso d'opera, per poi dare il via alla seconda regata con una leggera brezza attorno ai 6-8 nodi e trovarsi, infine, costretti ad abbandonare la terza regata durante la seconda bolina a causa di un clamoroso salto di vento di circa 90°, a seguito del quale il campo di regata è stato nuovamente riposizionato per permettere, infine, lo svolgimento dell'ultima prova di giornata.
Le scelte tattiche, in una giornata come questa, si sono rivelate efficaci solo in parte, tanto che spesso l'ordine di arrivo delle imbarcazioni è stato determinato da salti di vento più o meno propizi. Proprio per questo motivo, è stato difficile pronosticare la classifica provvisoria prima della fine dell'ultima prova di giornata, quando è emerso che a godere della prima leadership è proprio Enfant Terrible-Minoan Lines. Dopo le vittorie ottenute nella prima e nella terza regata della serie, infatti, l'equipaggio dell'armatore anconetano è riuscito a guadagnare il vertice della classifica, a parità di punti con il principale rivale Plenty, ma con risultati parziali migliori.
"E' stata una giornata lunga e impegnativa, che ci ha visto tornare al successo di giornata sfuggito ad Ancona - ha commentato Alberto Rossi una volta a terra - Come ci aspettavamo, il duello con Plenty è vero, sentito e particolarmente serrato: è inutile sottolineare che si deciderà sulla base di distacchi minimi, quindi è più che mai importante tenere alta la concentrazione".
In classifica generale, Enfant Terrible e Plenty sono seguiti, nell'ordine, da Pazza Idea (Bresciani-Spata, 4-3-2), MP30+10 (Pierdomenico-Baldassari, 5-2-5) e Struntje Light (Schafer-Pepper, 3-5-4).
Domani, il Comitato di Regata spera in condizioni favorevoli e brezza moderata per disputare ulteriori tre prove, tutte valide al fine della classifica finale, in quanto nel circuito Farr 40 non sono previsti scarti.
A Zara, a bordo di Enfant Terrible-Minoan Lines regatano Alberto Rossi (owner-driver), Jesper Radich (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Carlo Zermini (pit), Alessandro Siviero (freestyler), Roberto Strappati (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante).


21/09/2016 23:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: una costiera con vento, delfini e qualche fiocco di neve

Pochi i fiocchi di neve caduti sulla regata, ma tanto vento e tanti i delfini che hanno accompagnato le vittorie di Pierservice Luduan (Regata), Lunatika (Per 2), Twins (Crociera), Giuly Del Mar (Gran Crociera)

Stagione 2017, lo Yacht Club Cala de’ Medici riparte alla grande con un calendario ricco

Il primo dei corsi è in programma per il 21 gennaio e consisterà in una giornata formativa sanitario – marittima in cui verranno trattate le fondamentali conoscenze per la gestione del primo soccorso in ambiente velico e marittimo

Traiano: riprende l'Invernale in una domenica complicata

Domenica 15 gennaio in acqua con un meteo che risentirà del nuovo fronte freddo in arrivo da est. Sarà una giornata coperta e con pioggia. Intanto di lavora alla Roma per 2 con il bando che uscirà a giorni

Vendée Globe: previsto alle 18:00 l'arrivo di Le Cleac'h

Apoteosi finale per il francese che ha staccato di 85 miglia lo skipper britannico e si avvia a godersi il meritato trionfo a Les Sables d'Olonne

Vendée Globe: Hugo Boss fa il record nelle 24 ore

Tra le Ieri 8:00 di ieri mattina (ora italiana) e quelle di oggi lunedì 16 gennaio 2017o, 2017, Alex Thomson ha viaggiato alla stupefacente media di 22.36 nodi

Mascalzone Latino inizia la lunghissima stagione 2017 a Key West con il nuovo J70

L’edizione 2017 si svilupperà su cinque intense giornate con inizio ogni giorno alle 11.00 (ora della East Coast) a partire da lunedì 16 gennaio

Vendée Globe: Armel Le Cleac'h, la sua vittoria miglio dopo miglio

Tutti i numeri della vittoria dello "Sciacallo", che ha tenuto testa a tutti i tentativi di Alex Thomson senza scomporsi quasi mai

La XVIII Edizione del “Campionato Invernale di Vela d’altura città di Bari”

Quattro regate nei mesi di febbraio e marzo a partire da domenica 5 febbraio per proseguire il 19 febbraio, il 5 e 19 marzo, con eventuale recupero il 26 marzo

Friuli Venezia Giulia Marinas a Boot Düsseldorf dal 21 al 29 gennaio

Circa 7000 posti barca dai 7 ai 100 metri di lunghezza con profondità all’ormeggio in grado di accontentare tutti i diportisti

Floating Life incarica Cantiere delle Marche per la costruzione del K42

Costruttore del nuovo M/Y K42, un explorer di 42mt e 499GT, con consegna prevista per fine 2018

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci