venerdí, 24 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

cala de medici    vela oceanica    guardia costiera    circoli nautici    altura    fraglia vela riva    nautica    fincantieri    press    regate    orc    centri velici    circoli velici    ferretti group    420    vela   

FARR 40

Farr 40 International Circuit Plenty e Rush Diletta (Corinthian) sul tetto d'Europa

farr 40 international circuit plenty rush diletta corinthian sul tetto europa
redazione

 Si è concluso sul campo di regata delle Torrette il Farr 40 European Championship, evento organizzato da Marina Dorica e valido come seconda frazione del Farr 40 International Circuit. Nel corso dei quattro giorni di regate sono state disputate undici prove, ben gestite dal Comitato di Regata presieduto da Fabio Barrasso.

A conquistare la corona di campione continentale è stato l'equipaggio di Plenty (Roepers-Hutchinson, 2-2-2), due volte campione iridato Farr 40, che nel corso della giornata conclusiva ha difeso da par suo il margine accumulato su Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Benussi, 8-6-5), riuscito a difendere la seconda piazza dai tentativi di rimonta dei turchi di Asterisk (Gencer-Mitchell, 3-1-6) i quali, uscendo alla distanza, si sono cavati la soddisfazione di mettere a prua davanti a Flash Gordon 6 (Jahn-Buckley, 9-9-3), oggi apparso non al meglio della forma.

"Era dal Mondiale di Sydney che non regatavamo assieme e tornare subito al successo rappresenta una grande soddisfazione, che sottolinea la qualità del programma portato avanti da Terry Hutchinson, il regista di ogni nostra affermazione - ha commentato Alex Roepers con ancora in mano la bottiglia di champagne stappata durante la premiazione svoltasi nella piazza del Triangolone a Marina Dorica - L'importante margine di vantaggio accumulato su Enfant Terrible-Adria Ferries non deve trarre in inganno: sino al penultimo giorno il team di Alberto Rossi ci ha creato grosse difficoltà, come sempre accade quando ci confrontiamo sul campo di regata. A terra, invece, è tutta un'altra storia e non posso che ringraziare Alberto per aver contribuito alla riuscita di questo appuntamento straordinario e averci fatto scoprire le Marche e la città di Ancona: abbiamo visitato posti fantastici e gustato specialità uniche".

"Il prossimo anno speriamo di essere ancor più competitivi - ha esordito il neo campione europeo Corinthian Mauro Mocchegiani, armatore di Rush Diletta e portacolori della SEF Stamura di Ancona - Qui ad Ancona abbiamo vissuto un'esperienza unica: abbiamo iniziato per gioco, recuperando con tanta passione una barca che sembrava non più in grado di navigare e alla fine i risultati sono stati dalla nostra. Sono davvero soddisfatto e per questo ringrazio il mio equipaggio, a partire da Tommaso Chieffi, e Alberto Rossi, che mi ha supportato dal punto di vista tecnico, consentendo al nostro team di essere pienamente competitivo".

Come detto, l'atto finale dell'evento è stata la cerimonia di premiazione, svoltasi nella piazza del Triangolone di Marina Dorica.

Il farr 40 International Circuit tornerà a fine settembre con l'atto conclusivo, previsto in Croazia, a Zara.


09/07/2016 20:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Mini 6.50: all'Arcipelago 650 si cerca il vento

Corrono insieme anche due dei protagonisti della prossima Roma per 1/2/Tutti, Ambrogio Beccaria e Luca Sabiu. DOpo i 10 nodi di ieri, oggi solo 4 nodi da Ovest per una flotta compatta

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

CICO 2017: Mattia Camboni è Campione Italiano con un giorno d'anticipo

Un titolo che invece è ancora in ballo nella flotta femminile, dato il distacco tra la leader Marta Maggetti (Fiamme Gialle) e l’Olimpionica di Rio Flavia Tartaglini (Fiamme Gialle)

Meteorsharing apre la stagione con un evento dedicato alla festa del papà

Padri e figli in barca insieme si sfidano. Testimonial e coach Enrico Zennaro e Federica Salvà

Rolex Capri Sailing Week: non solo maxi ma tante novita’ per l’edizione 2017

Regata dei Tre Golfi, Farr 40 Class Capri Regatta, Campionato Nazionale del Tirreno e Mylius Cup

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Tripletta dello Yacht Club Sanremo al Trofeo Nemo

Per ciascun evento sono state disputate tre prove, con regate molto tecniche e condizioni meteo molto variabili

Seatec e Compotec 2017

In un clima positivo confermatosi nel settore nautico, Seatec e Compotec 2017 aprono all’insegna di un rafforzato interesse del settore confermando la loro unicità nel panorama delle fiere tecniche italiane

Coppa Adriatico, la novità targata Il Portodimare

La regata si disputerà a Chioggia dal 12 al 14 maggio ed ai vincitori di classe garantirà l'iscrizione gratuita al Campionato Italiano Assoluto di vela d'altura di Monfalcone

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci