domenica, 26 febbraio 2017

FARR 40

Farr 40 International Circuit Plenty e Rush Diletta (Corinthian) sul tetto d'Europa

farr 40 international circuit plenty rush diletta corinthian sul tetto europa
redazione

 Si è concluso sul campo di regata delle Torrette il Farr 40 European Championship, evento organizzato da Marina Dorica e valido come seconda frazione del Farr 40 International Circuit. Nel corso dei quattro giorni di regate sono state disputate undici prove, ben gestite dal Comitato di Regata presieduto da Fabio Barrasso.

A conquistare la corona di campione continentale è stato l'equipaggio di Plenty (Roepers-Hutchinson, 2-2-2), due volte campione iridato Farr 40, che nel corso della giornata conclusiva ha difeso da par suo il margine accumulato su Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Benussi, 8-6-5), riuscito a difendere la seconda piazza dai tentativi di rimonta dei turchi di Asterisk (Gencer-Mitchell, 3-1-6) i quali, uscendo alla distanza, si sono cavati la soddisfazione di mettere a prua davanti a Flash Gordon 6 (Jahn-Buckley, 9-9-3), oggi apparso non al meglio della forma.

"Era dal Mondiale di Sydney che non regatavamo assieme e tornare subito al successo rappresenta una grande soddisfazione, che sottolinea la qualità del programma portato avanti da Terry Hutchinson, il regista di ogni nostra affermazione - ha commentato Alex Roepers con ancora in mano la bottiglia di champagne stappata durante la premiazione svoltasi nella piazza del Triangolone a Marina Dorica - L'importante margine di vantaggio accumulato su Enfant Terrible-Adria Ferries non deve trarre in inganno: sino al penultimo giorno il team di Alberto Rossi ci ha creato grosse difficoltà, come sempre accade quando ci confrontiamo sul campo di regata. A terra, invece, è tutta un'altra storia e non posso che ringraziare Alberto per aver contribuito alla riuscita di questo appuntamento straordinario e averci fatto scoprire le Marche e la città di Ancona: abbiamo visitato posti fantastici e gustato specialità uniche".

"Il prossimo anno speriamo di essere ancor più competitivi - ha esordito il neo campione europeo Corinthian Mauro Mocchegiani, armatore di Rush Diletta e portacolori della SEF Stamura di Ancona - Qui ad Ancona abbiamo vissuto un'esperienza unica: abbiamo iniziato per gioco, recuperando con tanta passione una barca che sembrava non più in grado di navigare e alla fine i risultati sono stati dalla nostra. Sono davvero soddisfatto e per questo ringrazio il mio equipaggio, a partire da Tommaso Chieffi, e Alberto Rossi, che mi ha supportato dal punto di vista tecnico, consentendo al nostro team di essere pienamente competitivo".

Come detto, l'atto finale dell'evento è stata la cerimonia di premiazione, svoltasi nella piazza del Triangolone di Marina Dorica.

Il farr 40 International Circuit tornerà a fine settembre con l'atto conclusivo, previsto in Croazia, a Zara.


09/07/2016 20:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: in acqua per un combattutissimo finale di stagione

Stefano Chiarotti (CNRT) guida la classifica in doppio ed è tra i finalisti del "Velista/Armatore dell'Anno" della Acciari Consulting/FIV. I Corsi gestio sonno del dr. Stampi

Monfalcone: presentato l'Assoluto d'Altura

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” dello Yacht Club Hannibal. A Monfalcone le massime cariche della vela per la presentazione ufficiale

Nauticsud 2017, domani convegno Anrc su i "Porti del Mediterraneo".

Meeting Comune di Napoli ed Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale

CRN al Dubai International Boat Show 2017

Dopo il varo di ‘Cloud 9’ 74 m, CRN porta la sua arte navale sartoriale nel Middle East

Cresce l’impegno di Fincantieri in Australia

Delegazione aziendale a Sydney a sostegno della gara per il programma SEA 5000

Al via domani la RORC Caribbean 600 Race

Previsti venti molto deboli, non ideali per Maserati Multi 70

A Mauro Pelaschier la IV edizione del premio 'Voce dell'Adriatico"

Negli anni precedenti premiati Cino Ricci per il giornalismo, e per la ricerca Andrea Bergamasco e Corrado Piccinetti

Seatec 2017: excellence only!

Le eccellenze della fornitura e subfornitura nautica in mostra al 15° Seatec a supporto della cantieristica da diporto italiana, la migliore e più produttiva del mondo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci