martedí, 24 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

rolex capri sailing week    ferreti group    gc32    h22    j24    guardia costiera    regate    benetti    classi olimpiche    rs:x    circolo vela gargnano    club nautico versilia    volvo ocean race    libri    disabili    marevivo    azimut yacht    windsurf    laser   

FARR 40

Farr 40: l'Europeo sfugge ad Alberto Rossi

farr 40 europeo sfugge ad alberto rossi
redazione

Si è concluso ad Ancona il Farr 40 European Championship, evento valido come seconda frazione del Farr 40 International Circuit. Al termine di undici prove caratterizzate da condizioni di vento medio-leggero proveniente prevalentemente da est-sudest, il successo non è sfuggito ai due volte campioni iridati di Plenty (Roepers-Hutchinson), bravi nel risolvere a loro favore l'atteso duello con Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Benussi), giunto secondo davanti ai turchi di Asterisk (Gencer-Mitchell), riusciti nell'impresa di scavalcare Flash Gordon 6 (Jahn-Buckley) nel corso della prova conclusiva.

 

Alberto Rossi, leader e timoniere di Enfant Terrible-Adria Ferries, ha commentato: "Purtroppo per Enfant Terrible-Adria Ferries è stata una settimana complicata: resta il rammarico di non essere stati incisivi nelle acque di casa, ma stiamo parlando di sport e talvolta capita di non riuscire a trarre massimo profitto nonostante si lavori per ottenerlo. Faccio i complimenti ad Alex Roepers e al team di Plenty, il cui successo è frutto di un approccio pressoché perfetto, e a Mauro Mocchegiani, che con Rush Diletta ha tenuto alti i colori anconetani confermandosi competitivo al punto da aver conquistato il titolo Corinthian: sono convinto che, continuando su questa strada, potrà essere un avversario scomodo in vista della stagione 2017".

 

Rossi, principale artefice dell'arrivo della classe Farr 40 in Adriatico e partner del Campionato Europeo Farr 40 con Frittelli Maritime Group, Minoan Lines e Adria Ferries, ha poi espresso un sentito ringraziamento a quanti hanno lavorato per la riuscita di un appuntamento assolutamente apprezzato da tutti i presenti: "Ancona ha dimostrato ancora una volta di meritare la ribalta che eventi sportivi di livello internazionale sanno garantire. In questi giorni ho avuto modo di parlare con gli altri armatori e ho percepito il piacere di essere stati parte della manifestazione: tutti hanno apprezzato l'efficienza dalla macchina organizzativa, l'attenzione che lo staff di Marina Dorica ha posto ai dettagli, per non parlare della città e delle bellezze naturali che la circondano. Dalla nostra, poi, abbiamo avuto anche il meteo che, a parte il primo giorno, è stato generoso di vento, consentendo il completamento del programma su un campo di regata mai scontato".

 

Enfant Terrible-Adria Ferries tornerà tra le boe il prossimo settembre in occasione della frazione conclusiva del Farr 40 International Circuit, prevista a Zara. Prima, Alberto Rossi sarà a Malcesine per una sessione di allenamento in J/70 con la figlia Claudia, neo campionessa europa dell'affermata classe one design con la sua Petite Terrible-Aria Ferries attesa protagonista della penultima tappa dell'Alcatel J/70 Cup (Malcesine, 22-24 luglio).

 

Ad Ancona a bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries hanno regatato Alberto Rossi (owner-driver), Gabriele Benussi (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Carlo Zermini (pit), Jas Farneti (freestyler), Roberto Strappati (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante).


10/07/2016 20:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

Al via la campagna di solidarietà 2018 di Nave Italia

Equipaggi “speciali” da tutta Italia e dall’estero navigheranno per progetti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

Milano, oltre 150 Marinai d’Italia al 50esimo anniversario del loro monumento

la cerimonia dell’Alzabandiera Solenne con i “fischi del Nostromo”, accompagnata dall’esecuzione dell’Inno Nazionale suonato dalla Banda della Polizia Locale

Il Comune di Arzachena e il Consorzio Costa Smeralda per “Adotta una spiaggia 2018”

L’appuntamento che vede 4 classi delle scuole primarie impegnarsi nella pulizia delle spiagge di La Celvia, Capriccioli, Romazzino e del Pevero

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci