giovedí, 26 aprile 2018

FARR 40

Farr 40 European Championship ad Ancona

farr 40 european championship ad ancona
redazione

Pronostici rispettati ad Ancona dove, nel primo giorno del Farr 40 European Championship a mettersi in mostra sono stati i favoriti della vigilia: Plenty (Roepers-Hutchinson, 4-1), Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Benussi, 3-2) e Flash Gordon 6 (Jahn-Buckley, 2-4).

La giornata di ieri, caratterizzata da condizioni di vento leggerissimo, a tratti evanescente, si è aperta con l'exploit di Rush Diletta (Mocchegiani-Chieffi, 1-6) che, al primo anno nella classe, è riuscito nell'impresa di far sua la prima prova ed è rientrato in porto forte della quarta piazza, e si è chiusa con la netta affermazione di Plenty che, premiato dalla regolarità, ha preso la testa della classifica a pari punti con l'altrettanto solido Enfant Terrible-Adria Ferries, protagonista di una notevole rimonta nella seconda regata.

"Sono contento di essere ad Ancona e di potermi confrontare con Alberto Rossi nelle acque della sua città. Speriamo solo di poter contare su un aumento della brezza per i giorni a venire - ha commentato Alex Roepers, armatore del due volte iridato Plenty - Oggi le condizioni sono state molto impegnative: le abbiamo interpretate al meglio, forzando quanto sufficiente nelle fasi di partenza e navigando con attenzione, specie durante i lati di bolina".

"E' stata una giornata difficile, nel corso della quale le scelte tattiche sono state tali solo in parte: sovente ci hanno pensato la buona e la cattiva sorte a rimescolare le carte - ha spiegato l'armatore di Enfant Terrible-Adria Ferries, Alberto Rossi - Devo dire che è davvero un pacere ritrovarsi tra le boe di casa con i vari Plenty, Flash Gordon e Struntje Light, team che da anni sono l'anima della classe. Va da sé che anche oggi, grazie soprattutto a Rush Diletta, si è avuta dimostrazione di quanto le regate dei Farr 40 riescano ad essere competitive".

Come detto in apertura, la coppia di testa è incalzata a una sola lunghezza da Flash Gordon 6, abile nel non finire nelle "sabbie mobili" determinate dai continui capricci della brezza.

Completano la top five i turchi di Asterisk BSC (Gencer-Mitchell, 6-3), cui ieri sera, nel corso della cerimonia di apertura, è andata la solidarietà della classe Farr 40 per il recente attentato verificatosi all'aeroporto di Istanbul.

Il Farr 40 European Championship, valido come seconda tappa del Farr 40 International Championship e organizzato da Marina Dorica, riprenderà domani. Fabio Barrasso, presidente del Comitato di Regata, spera di incontrare condizioni meteo utili alla disputa di tre regate. Ricordiamo che l'evento, destinato a concludersi sabato, è previsto sulla distanza di dieci prove e che non è previsto alcuno scarto.


07/07/2016 09:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Senza vento la Bolina è più Lunga

Difficoltà in partenza per la Lunga Bolina, che ha sofferto per un vento latitante per quasi tutto il percorso

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci