martedí, 24 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nacra 15    optimist    campionati invernali    motonautica    press    match race    rolex middle sea race    vela olimpica    cnsm    volvo ocean race    windsurf    campione d'autunno    rs:x   

FARR 40

Farr 40 European Championship ad Ancona

farr 40 european championship ad ancona
redazione

Pronostici rispettati ad Ancona dove, nel primo giorno del Farr 40 European Championship a mettersi in mostra sono stati i favoriti della vigilia: Plenty (Roepers-Hutchinson, 4-1), Enfant Terrible-Adria Ferries (Rossi-Benussi, 3-2) e Flash Gordon 6 (Jahn-Buckley, 2-4).

La giornata di ieri, caratterizzata da condizioni di vento leggerissimo, a tratti evanescente, si è aperta con l'exploit di Rush Diletta (Mocchegiani-Chieffi, 1-6) che, al primo anno nella classe, è riuscito nell'impresa di far sua la prima prova ed è rientrato in porto forte della quarta piazza, e si è chiusa con la netta affermazione di Plenty che, premiato dalla regolarità, ha preso la testa della classifica a pari punti con l'altrettanto solido Enfant Terrible-Adria Ferries, protagonista di una notevole rimonta nella seconda regata.

"Sono contento di essere ad Ancona e di potermi confrontare con Alberto Rossi nelle acque della sua città. Speriamo solo di poter contare su un aumento della brezza per i giorni a venire - ha commentato Alex Roepers, armatore del due volte iridato Plenty - Oggi le condizioni sono state molto impegnative: le abbiamo interpretate al meglio, forzando quanto sufficiente nelle fasi di partenza e navigando con attenzione, specie durante i lati di bolina".

"E' stata una giornata difficile, nel corso della quale le scelte tattiche sono state tali solo in parte: sovente ci hanno pensato la buona e la cattiva sorte a rimescolare le carte - ha spiegato l'armatore di Enfant Terrible-Adria Ferries, Alberto Rossi - Devo dire che è davvero un pacere ritrovarsi tra le boe di casa con i vari Plenty, Flash Gordon e Struntje Light, team che da anni sono l'anima della classe. Va da sé che anche oggi, grazie soprattutto a Rush Diletta, si è avuta dimostrazione di quanto le regate dei Farr 40 riescano ad essere competitive".

Come detto in apertura, la coppia di testa è incalzata a una sola lunghezza da Flash Gordon 6, abile nel non finire nelle "sabbie mobili" determinate dai continui capricci della brezza.

Completano la top five i turchi di Asterisk BSC (Gencer-Mitchell, 6-3), cui ieri sera, nel corso della cerimonia di apertura, è andata la solidarietà della classe Farr 40 per il recente attentato verificatosi all'aeroporto di Istanbul.

Il Farr 40 European Championship, valido come seconda tappa del Farr 40 International Championship e organizzato da Marina Dorica, riprenderà domani. Fabio Barrasso, presidente del Comitato di Regata, spera di incontrare condizioni meteo utili alla disputa di tre regate. Ricordiamo che l'evento, destinato a concludersi sabato, è previsto sulla distanza di dieci prove e che non è previsto alcuno scarto.


07/07/2016 09:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Riva il Trofeo Torboli

Si confermano primi Demurtas e Cesana. Domenica disputate altre due prove con vento da nord

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Tu vuò fà o' catamarano

Joe Valia è il nuovo socio di C-Cat; grande appassionato di barche e navigazione, con due giri del mondo a vela alle spalle di cui il primo su un vecchio 13 metri quando non aveva ancora 18 anni

Conclusa La Cinquanta CNSM: Luna per Te XTutti, Città di Grisolera X2

Nella classifica finale del Trofeo Caorle si impongono Angelo X2 e Luna per te Xtutti. Tutti i vincitori di classe

Hilton Molino Stucky sul podio della IV edizione della Venice Hospitality Challenge

A bordo di Pendragon VI anche il Campione Olimpionico Antonio Rossi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci