lunedí, 24 novembre 2014

FARR 40

Farr 40: Enfant Terrible-Adria Ferries si conferma secondo

farr 40 enfant terrible adria ferries si conferma secondo
redazione

VELA - Cambiano il vento, ruotato da ovest a nord, e il campo di regata, spostato dall'Oceano Atlantico alla Narragansett Bay, ma non la sostanza: Enfant Terrible-Adria Ferries (oggi 6-1) è sempre tra i protagonisti della quarta tappa del Farr 40 USA Circuit Championship. Lo scafo di Alberto Rossi si è confermato seconda forza della classifica generale, non più dietro ai monegaschi di Charisma (Poons-Cutler, 9-6), oggi in evidente difficoltà, ma alle spalle di un brillante Struntje Light (Schaefer-Holmeberg, 1-2), premiato come Boat of the day nel corso di un cocktail offerto ai partecipanti presso l'esclusiva sede estiva del New York Yacht Club.

Un party che ha concluso una giornata resa impegnativa dall'instabilità della brezza, ritiratasi prima del previsto al punto da obbligare Peter Reggio a dichiarare chiusi i giochi dopo due sole prove, e dalla corrente impetuosa: un mix di fattori che ha messo alla prova il fiuto dei tattici e la sensibilità di trimmer e timonieri.

Come detto in apertura, Enfant Terrible-Adria Ferries ha confermato spunti prestazionali importanti che, unitamente all'attento operato dell'equipaggio coordinato da Francesco Bruni, gli hanno permesso di incrociare con costanza nelle posizioni di testa.

Terminata la prima prova in sesta posizione, gli uomini dell'armatore anconetano si sono prodotti in una regata perfetta, ipotecata sin dagli attimi seguenti il via, quando Enfant Terrible-Adria Ferries ha varcato la linea di partenza con un margine di almeno due lunghezze sul più immediato degli inseguitori. Il vantaggio così acquisito è andato aumentando con il passare del tempo e ITA-29141 è andato a vincere la regata con quasi mezzo lato di vantaggio sul citato Struntje Light.

La giornata ha avuto un altro protagonista indiscusso in Barking Mad (Richardson-Cullman, 2-3), tornato ad esprimersi su livelli valsi il terzo posto della classifica provvisoria.

A bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries regatano Alberto Rossi (timone), Francesco Bruni (tattica), Giovanni Palamà (navigatore), Giovanni Cassinari (randa), Gaetano Figlia di Granara (trimmer), Paolo Mascino (trimmer), Pino Acquafredda (drizze), Roberto Strappati (albero), Jacopo Bagnaschi (aiuto prodiere) e Alberto Fantini (prodiere). Il team comprende inoltre il coach Marco Capitani.

Le regate valide per la quarta tappa del Farr 40 USA Circuit Championship riprenderanno nella tarda mattinata di domani. Il Comitato di Regata è determinato a far svolgere tre prove, in modo da presentarsi all'appuntamento con la giornata conclusiva con due sole regate da disputare.

Farr 40 USA Circuit Championship, Event #4
1. Struntje Light, Schaefer-Holmberg, 2-4-8-1-2, pt. 17
2. Enfant Terrible-Adria Ferries, Rossi-Bruni, 4-6-2-6-1, pt. 19
3. Barking Mad, Richardson-Cullman, 3-3-10-2-3, pt. 21
4. Charisma, Poons-Cutler, 5-2-4-9-6, pt. 26
5. Transfusion, Belgiorno Nettis-Outteridge, 9-10-1-3-5, pt. 28


06/07/2012 12.13.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

MSC Armonia: più lunga e più bella dopo la cura Fincantieri

I lavori hanno previsto l’inserimento al centro dello scafo della nave di un nuovo troncone, varato alla fine del mese di luglio, ottenendo in questo modo circa 200 nuove cabine

Route du Rhum: la ricetta di zia Anne per cucinare Andrea Mura

Anne Caseneuve è la terza donna a vincere questa difficile corsa in solitario dopo Florence Arthaud (24 anni fa) e Ellen MacArthur (12 anni fa)

Invernale Riva di Traiano: video colllisione Milu - Costellation

Riva di Traiano, 1a giornata del Campionato Invernale Trofeo Paolo Venanzangeli. Collisione Milu - Costellation

Guardia Costiera: il filmato dei salvataggi di oggi in acque libiche

Le segnalazioni sono giunte alla Centrale Operativa di Roma tramite telefonate satellitari che indicavano la presenza in acque S.A.R. libiche di 11 unità con a bordo migranti in difficoltà - il filmato dell'operazione

VOR: condizioni "orrende" nella prima notte di regata

Per rischio cicloni stabilita una ulteriore zona di esclusione alla navigazione nel tratto verso l'arcipelago delle Seychelles

Route du Rhum: Pedote rallenta e poi riparte

Un nuovo problema (risolto) per Giancarlo Pedote e Fantastica in corsa verso Guadalupe. Il racconto di Giancarlo Pedote dall'Oceano

Route du Rhum: avaria al sistema di comunicazione satellitare di Giancarlo Pedote

Il nuovo imprevisto rende più difficile per Giancarlo Pedote e il Class 40 Fantastica di Lanfranco Cirillo affrontare le ultime 350 miglia

(Dai team) VOR: il Team SCA si prepara per la partenza della seconda tappa

Allenamento fisico, riposo e corretta alimentazione per le ragazze del Team SCA, in preparazione alla navigazione da Città del Capo ad Abu Dhabi. Si parte mercoledì 19 novembre alle ore 18:00

Volvo Ocean Race: incontro ai cicloni

Domani i sette equipaggi partecipanti alla VOR prenderanno di nuovo il mare per la 2a tappa, da Città del Capo ad Abu Dhabi. E' stagione di cicloni nella zona, e le previsioni confermano che la seconda tappa sarà tutto tranne che semplice

Route du Rhum: ultime 100 miglia per Alessandro Di Benedetto

L'arcobaleno in Atlantico: così è la Route du Rhum vista dalla prospettiva di Alessandro Di Benedetto