sabato, 1 novembre 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

29er    circoli velici    kite    optimist    yacht    press    laser    volvo ocean race    campionato autunnale    vela olimpica    kitesurf e windsurf    vela oceanica    regate    j24    west liguria    laser standard   

FARR 40

Farr 40: Enfant Terrible-Adria Ferries si conferma secondo

farr 40 enfant terrible adria ferries si conferma secondo
redazione

VELA - Cambiano il vento, ruotato da ovest a nord, e il campo di regata, spostato dall'Oceano Atlantico alla Narragansett Bay, ma non la sostanza: Enfant Terrible-Adria Ferries (oggi 6-1) è sempre tra i protagonisti della quarta tappa del Farr 40 USA Circuit Championship. Lo scafo di Alberto Rossi si è confermato seconda forza della classifica generale, non più dietro ai monegaschi di Charisma (Poons-Cutler, 9-6), oggi in evidente difficoltà, ma alle spalle di un brillante Struntje Light (Schaefer-Holmeberg, 1-2), premiato come Boat of the day nel corso di un cocktail offerto ai partecipanti presso l'esclusiva sede estiva del New York Yacht Club.

Un party che ha concluso una giornata resa impegnativa dall'instabilità della brezza, ritiratasi prima del previsto al punto da obbligare Peter Reggio a dichiarare chiusi i giochi dopo due sole prove, e dalla corrente impetuosa: un mix di fattori che ha messo alla prova il fiuto dei tattici e la sensibilità di trimmer e timonieri.

Come detto in apertura, Enfant Terrible-Adria Ferries ha confermato spunti prestazionali importanti che, unitamente all'attento operato dell'equipaggio coordinato da Francesco Bruni, gli hanno permesso di incrociare con costanza nelle posizioni di testa.

Terminata la prima prova in sesta posizione, gli uomini dell'armatore anconetano si sono prodotti in una regata perfetta, ipotecata sin dagli attimi seguenti il via, quando Enfant Terrible-Adria Ferries ha varcato la linea di partenza con un margine di almeno due lunghezze sul più immediato degli inseguitori. Il vantaggio così acquisito è andato aumentando con il passare del tempo e ITA-29141 è andato a vincere la regata con quasi mezzo lato di vantaggio sul citato Struntje Light.

La giornata ha avuto un altro protagonista indiscusso in Barking Mad (Richardson-Cullman, 2-3), tornato ad esprimersi su livelli valsi il terzo posto della classifica provvisoria.

A bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries regatano Alberto Rossi (timone), Francesco Bruni (tattica), Giovanni Palamà (navigatore), Giovanni Cassinari (randa), Gaetano Figlia di Granara (trimmer), Paolo Mascino (trimmer), Pino Acquafredda (drizze), Roberto Strappati (albero), Jacopo Bagnaschi (aiuto prodiere) e Alberto Fantini (prodiere). Il team comprende inoltre il coach Marco Capitani.

Le regate valide per la quarta tappa del Farr 40 USA Circuit Championship riprenderanno nella tarda mattinata di domani. Il Comitato di Regata è determinato a far svolgere tre prove, in modo da presentarsi all'appuntamento con la giornata conclusiva con due sole regate da disputare.

Farr 40 USA Circuit Championship, Event #4
1. Struntje Light, Schaefer-Holmberg, 2-4-8-1-2, pt. 17
2. Enfant Terrible-Adria Ferries, Rossi-Bruni, 4-6-2-6-1, pt. 19
3. Barking Mad, Richardson-Cullman, 3-3-10-2-3, pt. 21
4. Charisma, Poons-Cutler, 5-2-4-9-6, pt. 26
5. Transfusion, Belgiorno Nettis-Outteridge, 9-10-1-3-5, pt. 28


06/07/2012 12.13.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Istra Challenge, battaglia nella Bora

La prima tappa di Istra Challenge si conclude con una domenica di grande vela. La bora con raffiche superiori a 20 nodi ha messo alla prova i regatanti, Northern Light mantiene il comando ma Duferco è vicinissimo

A Caorle è di scena la nuova piccola lunga

Domenica 2 novembre partirà la piccola lunga, la 50x2 – 50xtutti, valida anche per il Campionato Autunnale 2014del Circolo Nautico Santa Margherita

Caorle: prima giornata del Campionato Autunnale

Una giornata soleggiata, per l’avvio del Campionato Autunnale del Circolo Nautico Santa Margherita di Caorle, che hanno visto lo svolgimento di due prove

Istria Challenge, il primo leader è Northern Light

Il piccolo Dufour 34’ Northern Light si è aggiudicato in tempo compensato la regata costiera di circa 20 miglia svoltasi con bora a 25 nodi. Al secondo posto Duferco Energie, defender del Trofeo challenge.

Campionato Peloritano di Altura: la prima è di Kika

Inizio perfetto per il Campionato Peloritano di Altura. Giornata di sole, brezza leggera, sullo sfondo l’Eolie e la loro imponente bellezza - ph. Vivienne Nuccio

RS:X, mondiale giovanile: sfiorano il bis Mattia Camboni a Marta Maggetti

Una medaglia d’argento e una di bronzo: è il bottino della squadra azzurra al Campionato del Mondo RS:X Youth che si è concluso a Clearwater, in Florida

Trekking Urbano, un'esperienza da vivere per gli amanti del "Turismo Lento"

Il 31 ottobre torna il Trekking Urbano: 37 città italiane celebrano i 100 anni dalla Grande Guerra

Volvo Ocean Race: verso Cape Town, ma come?

Dopo aver passato la “boa” di percorso obbligatoria dell'isola brasiliana di Fernando de Noronha, la flotta delle sette barche della Volvo Ocean Race 2014/15 ora punta verso sud

La Coppa dei Campioni Laser torna a Gaeta

Quasi 280 atleti da tutta Italia per la classica chiusura del circuito nazionale. Simeone: “Organizzare eventi in mare per la ripresa economica del territorio”

Flash - Mondiale giovanile RS:X, argento per Mattia Camboni e bronzo per Marta Maggetti

Un primo break dai 2014 RS:X Youth World Championships a Clearwater, Florida, USA