giovedí, 8 dicembre 2016


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

alinghi    vela oceanica    gaetano mura    guardia costiera    press    suzuki    regate    campionati invernali    windsurf    altura    yacht club sanremo    laser    nautica    j24    campionato invernale riva di traiano   

420

Fantastica giornata ieri al Mondiale 420 di Marina degli Aregai

Dopo la sofferenza dell'altro ieri, dove il vento si è fatto attendere inutilmente, ieri tre bellissime regate per ogni flotta, gestiste al meglio dallo Yacht Club Sanremo. La magnifica cerimonia di apertura, con la sfilata degli equipaggi per le vie di Santo Stefano al Mare e l’emozione degli alzabandiera con l’inno per tutte le ventisei nazioni, ha inaugurato il Campionato Mondiale. Oggi, durante le quindici prove, i regatanti si sono sfidati con un vento da ponente tra gli otto e gli undici nodi. Nelle categoria UNDER 17, i primi tre classificati sono le francesi Violette Dorange e Camille Orion, i greci Telis Athanasopoulos Yogo e Dimitris Tassios e i francesi Enzo Balanger e Gaultier Tallieu ; nella categoria LADIES le polacche Julia Szmit e Hanna Dzik, le italiane Sofia Giondi e Giulia Natta in seconda posizione e Francesca Russo Cirillo e Alice Linussi in terza; infine nella categoria OPEN i francesi Theo Carayon e Erwan Lucas seguiti dai romani Riccardo Sepe e Filippo Iacchia e gli argentini Fausto Cruz Peralta e Martin Arroyo. Grandi risultati per i ragazzi dello Yacht Club Sanremo che hanno visto Andrea Abbruzzese e Fabio Boldrini guadagnare la settima posizione mentre le ragazze Veronica Ferraro e Giulia Ierardi in diciannovesima posizione.


20/07/2016 11:53:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Gaetano Mura: danni per Italia sdraiata da 65 nodi di vento

Gaetano Mura:"Ho lottato invano per 40 minuti che mi sono sembrati un' eternità, sotto quello sforzo, spendendo sino all'ultima goccia di energia e di forza dentro le mie braccia e tutto il mio corpo".

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Campionato Meteor del Golfo di Napoli: Yanez vince il Trofeo Circolo Canottieri Napoli

Una flotta di 30 imbarcazioni che ospita anche alcuni team provenienti da Bracciano e dal Trasimeno

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

L’austriaco Christian Binder vince la 12ª edizione dell’International Christmas J24 Match Race

Atleti da 8 nazioni del vecchio continente si sono dati battaglia in un week end di regate a match race a bordo dei J24, organizzato dalla Sezione di Trieste della Lega Navale

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci