sabato, 29 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    vela olimpica    benetti    optimist    turismo    lega italiana vela    circoli velici    regate    5.5    minialtura    vela olimpiaca    solitari    nautica    coppa del mondo    press    suzuki    formazione    cala de medici   

ALINGHI

Extreme Sailing Series: Alinghi in testa dopo la prima giornata

extreme sailing series alinghi in testa dopo la prima giornata
redazione

"Le condizioni erano davvero impegnative oggi nel porto di Sydney. Il forte vento ha reso critico mantenere il controllo dell'imbarcazione. Abbiamo navigato in modalità foiling, ma senza prendere rischi eccessivi! Per manovrare in sicurezza in virata e strambata, attraversavamo la rete del cat strisciando." Queste le parole di Ives Detrey, prodiere di Alinghi e uno dei velisti più atletici di tutto il circuito.
Una giornata davvero “maschia” ha così aperto la tappa finale del circuito 2016 delle Extreme Sailing Series™ di Sydney, con un vento medio di 20 nodi e raffiche a 28. In questa situazione Alinghi ha collezionato due secondi posti e un primo, mentre il suo diretto avversario per la vittoria finale, Oman Sail, pur vincendo anche lui una prova, nelle due successive si è dovuto accontentare di un 3° e 4° posto.
A metà pomeriggio, il comitato di regata ha chiesto ai concorrenti di rientrare all'ormeggio.
Tim Lapauw, membro di Alinghi, spiega: “Nella terza regata della giornata due equipaggi  hanno scuffiato (i portoghesi di Visit Madeira portoghese e gli inglesi di Land Rover BAR Academy). Non ci sono feriti o danni alle imbarcazioni, ma per ragioni di sicurezza, il direttore di regata ha preferito interrompere il programma. Noi in definitiva abbiamo navigato bene e siamo soddisfatti della nostra giornata. Abbiamo fatto le cose semplici, restando sempre in controllo della situazione."
Missione compiuta dunque per Alinghi nella prima giornata della tappa finale delle Extreme Sailing Series™ a Sydney in Australia. L’appuntamento  per il prosieguo del programma dell'evento è fissato per domani alle 13.45 ora locale (GMT + 11 - in Italia + 10 ore).
 
Questa la classifica provvisoria generale dopo 3 prove disputate (con 12 punti assegnati per il 1° posto, 11 punti per il 2°, 10 punti per 3° ecc):
1° Alinghi (SUI): 2, 1, 2 = 34 punti
2° Oman Air (OMA): 3, 4, 1 = 31 punti
3° Red Bull Sailing Team (AUT): 1, 6, 3 = 29 punti
4° SAP Extreme Sailing Team = 23 punti
5° RNZYS Lautrec Racing = 21 punti
6° Land Rover BAR Academy = 20 punti
7° Visit Madeira = 18 punti
8° Team Australia = 17 punti 
 
Il risultato finale di questa ottava e ultima tappa del circuito 2016 vale doppio punteggio, dunque i punti in palio a Sydney sono 24 per il primo posto, 22 per il secondo e così via. In caso di parità di punteggio, vincerà il titolo il team che avrà ottenuto il miglior piazzamento a Sydney.
Al momento dunque Oman Air, Alinghi e Red Bull Sailing Team hanno il posto garantito sul podio finale, ma naturalmente resta aperto l'ordine con cui termineranno la stagione. Per vincere Alinghi deve concludere l'evento davanti a Oman Air e finire non più di una posizione alle spalle di Red Bull Sailing Team.


08/12/2016 11:40:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Cala de' Medici porto d'eccellenza al Versilia Yachting Rende-vous

Il primo evento internazionale dedicato all’alto di gamma della nautica

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Sport Images di Stefano Fusco vince la 6ª edizione della Coastal Race

È stata una bella regata e siamo felicissimi di aver vinto - sono le parole di Stefano Fusco, armatore e timoniere di Sport Images - ha premiato il lavoro di gruppo"

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

100 piccole barche per le regate di Campione del Garda dei 9Er-O' Pen Bic

L’organizzazione del Circolo Vela Gargnano e di Univela Sailing proporrà la prima regata congiunta delle Classi 29er e O’pen Bic, degli skiff olimpici di 49Er e Fx Femminile

Windsurf: Andrea Rosati campione del mondo IFCA Slalom Master 2017

Mondiali Windsurf IFCA Slalom Youth & Master 2017: Andrea Rosati Campione del Mondo Master 2017, Marco Begalli 3° assoluto e primo dei Grand Master

Yare 2017: ancora un bilancio positivo per la rassegna dedicata al settore Superyacht

Chiusa la settima edizione dell’evento business sull’aftersales e refit: 1.300 incontri, 110 comandanti, 80 imprese italiane e estere presenti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci