mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press   

NAUTICA

Ewol, 20 anni di successi e tecnologia, protagonista a boot 2018 Dusseldorf

Ewol (www.ewoltech.com), azienda italiana leader nella produzione e commercializzazione di accessori nautici ad alto contenuto tecnologico, presenta a Dusseldorf, sede del salone tematico più importante d’Europa (boot 2018, 20/28 gennaio), i suoi prodotti innovativi.
Una vera eccellenza del Made in Italy, basata a Milano, ma con business e clienti in molti paesi del mondo. Stiamo parlando di Ewol, che da due decenni costruisce eliche molto speciali.
Un prodotto trattato e gestito con sapienza tecnologica e cura dei dettagli. A partire dalla scelta dei materiali. Le eliche Ewol sono, infatti, realizzate con leghe di acciaio inossidabile Super-Duplex che, insieme alle leghe di Titanio, anch’esse utilizzate nelle versioni EWOL Titanium, rappresentano la migliore tecnologia ad oggi disponibile per applicazioni “speciali” in campo marino (parliamo di materiali utilizzati nelle piattaforme di estrazione offshore o negli impianti chimici, sottoposti quindi a carichi elevati di sollecitazione o corrosione).
Gli elementi Ewol sono quindi destinati a durare nel tempo e, nonostante siano estremamente resistenti, sono più leggeri di tutti gli altri competitor di mercato.
Altra innovazione, peraltro recentemente presentata al pubblico e visibile a boot 2018, è quella relativa al profilo di pale Hi-DAR che assicura una spinta eccezionale in marcia avanti e in marcia indietro. Un’attenzione importante, quindi, anche alle performance.
Ma le eccellenze Ewol non si fermano qui: l’elica Ewol è l’unica sul mercato ad avere un dispositivo di regolazione micrometrica del passo che permette di regolare con facilità e precisione il passo anche con barca in acqua in meno di 1 minuto. Tale regolazione è fondamentale per ottimizzare l’efficienza propulsiva delle imbarcazioni.
Le eliche EWOL sono poi le uniche sul mercato ad avere integrate delle boccole di strisciamento intercambiabili. Oltre all’orientamento sincrono delle pale che comporta il sostanziale annullamento delle vibrazioni.
La trasmissione a ingranaggi inscatolati dei prodotti Ewol assicura inoltre che le incrostazioni marine non possano compromettere la rotazione delle pale da avanti a indietro e vice-versa.
“Ewol lavora costantemente all’evoluzione dei propri prodotti al fine di renderli sempre più performanti - commenta Sergio Moroni, CEO Ewol - ma nel farlo diamo sempre la possibilità ai nostri clienti di far crescere nel tempo la loro elica e di poter quindi beneficiare di migliori prestazioni garantite dalle nuove versioni. Per questo, tutte le eliche Ewol hanno componentistica intercambiabile e modulare: questo vuol dire che una nostra elica potrà essere aggiornata a future versioni”.


11/01/2018 11:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci