venerdí, 25 maggio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

crociere    altura    mare    uvai    melges20    gc32    52 super series    azzurra    volvo ocean race    470    optimist    la cinquecento    palermo-montecarlo    fragile vela desenzano    confitarma    nautica    olimpiadi    mascalzone latino   

NAUTICA

Evo Yachts per la prima volta al Palm Beach Interational Boat Show

evo yachts per la prima volta al palm beach interational boat show
redazione

Il cantiere partenopeo Evo Yachts insiste sul mercato americano e consolida la sua presenza ai Saloni nautici statunitensi partecipando al Palm Beach International Boat Show dal 21 al 25 marzo. Ospite per la prima volta a questo Salone americano, il cantiere esporrà EVO 43’ HT, il gioiello di casa Evo, che ha saputo conquistare l’ammirazione del pubblico negli ultimi Saloni di Fort Lauderdale e Miami. In questa occasione, esposto presso lo stand del dealer americano G-Marine, Evo 43’ HT sfoggerà la sua nuova livrea mat grey. 
Evo 43'HT, la versione presente al salone avrà la nuova livrea mat grey
Evo Yachts, da sempre attento alle esigenze del cliente, ha inoltre introdotto nuovi optional per gli armatori americani, impreziosendo ulteriormente il modello base. Tra questi figurano il doppio BBQ grill, l’icemaker e il forno a microonde in dinette e, infine, l’aria condizionata “tropical”.
David Galante, Chief Operating Officer di G-Marine, si dice fiducioso del fatto che Evo 43’HT riscuoterà grande successo al salone: "Siamo ben consapevoli della crescita e della molteplicità di stili che il mercato del sud della Florida offre allo yachting e siamo sicuri che lo stile e l’eleganza italiana di Evo 43’ susciteranno grande interesse tra il pubblico di Palm Beach”.
Evo 43’ HT, il rinomato modello costruito da Blu Emme Yachts, ha già riscosso grande successo internazionale, in particolare grazie al suo design elegante e raffinato, a cura di Valerio Rivellini dello Studio Tecnico Rivellini. Le linee scolpite e muscolari, ma al contempo filanti e minimaliste, trovano sintesi nel concetto di form&function (design funzionale) con prua dritta e fiancate alte che raccordano con armonia verso poppa. Caratteristica unica del modello HT è il T Top in carbonio, provvisto di estensione elettrica a poppa, che permette di aumentare l’ombra in un delicato equilibrio stilistico con le linee dello scafo.
Tuttavia, Evo 43’ HT non è solo design, comfort, forma e funzione. Lo yacht è dotato di una beach area completamente personalizzabile grazie alle sponde di murata “Xtension”, estendibili idraulicamente, a cui si aggiunge la piattaforma multifunzione Transformer, fruibile come supporto per l’imbarco e lo sbarco dalla banchina, scala mare, piattaforma tuffi o supporto per tender e giochi d’acqua. La carena a V profonda con angolo deadrise di 18° e i due VOLVO PENTA IPS 600 da 435 cavalli ciascuno garantiscono una velocità massima di 38 nodi e 28 nodi di crociera. L’imbarcazione, inoltre, è governabile semplicemente usando tablet o smartphone grazie alla domotica di ultima generazione.
In occasione del Salone nautico di Palm Beach, sarà possibile effettuare visite a bordo di Evo 43’ HT presso lo stand G-Marine, dealer Evo esclusivo per Florida, Messico e Caraibi. Prenotandosi si avrà diritto a un biglietto omaggio.
 


20/03/2018 13:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Seatailor: lo spi prêt-à-porter

Una giovane start up, la Seatailor, fondata da Andrea Postiglione e Cristina Renzi usa vele e mute da sub per la propria linea di abbigliamento

Punta Ala protagonista della vela d’altura italiana

Oltre 200 imbarcazioni per circa 3.000 velisti arriveranno a Punta Ala e parteciperanno alla grande festa che caratterizza l’atto finale della 151 Miglia un evento di grande rilievo nel panorama sportivo nazionale e internazionale

Marina Cala de’ Medici partnership col Porto di Cavallo

Il Porto di Cavallo è aperto dal 1 giugno al 30 settembre, richiedi informazioni presso la reception del Porto per usufruire dei voucher promozionali

La Grand Soleil Cup 2018

Organizzata dal Circolo Nautico e della Vela Argentario in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo e Pierservice, sono attese in banchina oltre 55 imbarcazioni

X-Yacht Med Cup a Chiavari in una due giorni di vela ed eventi collaterali

La formula ha previsto regate per le classi d’altura FIV IRC e ORC, ma anche prove da vivere con lo spirito di vere e proprie veleggiate, abbinando a terra eventi sociali

Da mercoledì si torna a volare sul Garda Trentino con il 1° Mondiale GC32

Anche Ruggero Tita tra i GC32 a Riva del Garda. L'atleta trentino probabilmente salirà a bordo di Realteam per una sessione speciale di velocità

Race For The Cure, il 27 Maggio a Bari la veleggiata

La regata è in programma in contemporanea con la corsa che vedrà un fiume rosa invadere pacificamente il centro di Bari

I vincitori della Rolex Capri Sailing Week

Nella piazzetta di Capri assegnati i trofei della combinata e i 4 orologi submariner

Disney Italia sul Catamarano di Andra Stella per il progetto WOW Wheels On Waves

Un’impresa “incredibile”: l’accessibilità universale e il valore della resilienza emotiva che oggi fa tappa al porto di Rimini

SuperNikka si aggiudica la Rolex Capri Sailing Week

Davvero notevole lo score del Maxi portato da Lacorte che nelle cinque prove portate a termine nell’arco di quattro giorni, ha ottenuto tre vittorie, un secondo (nella prova di oggi) e un terzo posto,

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci