sabato, 19 gennaio 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    campionato invernale riva di traiano    naufragio    trofeo jules verne    federvela    nacra 15    velista dell'anno    nautica    campionati invernali    dinghy    america's cup    ambiente    clima    porti    windsurf    formazione    dragoni    420   

NAUTICA

Evo Yachts per la prima volta al Palm Beach Interational Boat Show

evo yachts per la prima volta al palm beach interational boat show
redazione

Il cantiere partenopeo Evo Yachts insiste sul mercato americano e consolida la sua presenza ai Saloni nautici statunitensi partecipando al Palm Beach International Boat Show dal 21 al 25 marzo. Ospite per la prima volta a questo Salone americano, il cantiere esporrà EVO 43’ HT, il gioiello di casa Evo, che ha saputo conquistare l’ammirazione del pubblico negli ultimi Saloni di Fort Lauderdale e Miami. In questa occasione, esposto presso lo stand del dealer americano G-Marine, Evo 43’ HT sfoggerà la sua nuova livrea mat grey. 
Evo 43'HT, la versione presente al salone avrà la nuova livrea mat grey
Evo Yachts, da sempre attento alle esigenze del cliente, ha inoltre introdotto nuovi optional per gli armatori americani, impreziosendo ulteriormente il modello base. Tra questi figurano il doppio BBQ grill, l’icemaker e il forno a microonde in dinette e, infine, l’aria condizionata “tropical”.
David Galante, Chief Operating Officer di G-Marine, si dice fiducioso del fatto che Evo 43’HT riscuoterà grande successo al salone: "Siamo ben consapevoli della crescita e della molteplicità di stili che il mercato del sud della Florida offre allo yachting e siamo sicuri che lo stile e l’eleganza italiana di Evo 43’ susciteranno grande interesse tra il pubblico di Palm Beach”.
Evo 43’ HT, il rinomato modello costruito da Blu Emme Yachts, ha già riscosso grande successo internazionale, in particolare grazie al suo design elegante e raffinato, a cura di Valerio Rivellini dello Studio Tecnico Rivellini. Le linee scolpite e muscolari, ma al contempo filanti e minimaliste, trovano sintesi nel concetto di form&function (design funzionale) con prua dritta e fiancate alte che raccordano con armonia verso poppa. Caratteristica unica del modello HT è il T Top in carbonio, provvisto di estensione elettrica a poppa, che permette di aumentare l’ombra in un delicato equilibrio stilistico con le linee dello scafo.
Tuttavia, Evo 43’ HT non è solo design, comfort, forma e funzione. Lo yacht è dotato di una beach area completamente personalizzabile grazie alle sponde di murata “Xtension”, estendibili idraulicamente, a cui si aggiunge la piattaforma multifunzione Transformer, fruibile come supporto per l’imbarco e lo sbarco dalla banchina, scala mare, piattaforma tuffi o supporto per tender e giochi d’acqua. La carena a V profonda con angolo deadrise di 18° e i due VOLVO PENTA IPS 600 da 435 cavalli ciascuno garantiscono una velocità massima di 38 nodi e 28 nodi di crociera. L’imbarcazione, inoltre, è governabile semplicemente usando tablet o smartphone grazie alla domotica di ultima generazione.
In occasione del Salone nautico di Palm Beach, sarà possibile effettuare visite a bordo di Evo 43’ HT presso lo stand G-Marine, dealer Evo esclusivo per Florida, Messico e Caraibi. Prenotandosi si avrà diritto a un biglietto omaggio.
 


20/03/2018 13:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Exxpedition: un giro del mondo a vela per sole donne contro la plastica

Partirà dall’Inghilterra l’eXXpedition Round the World 2019-2021, spedizione oceanica in barca a vela tutta al femminile che circumnavigherà il globo per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sull’enorme impatto delle sostanze plastiche sugli oceani

America's Cup: Panerai sponsor di Luna Rossa

Lasciate le vele d'epoca, cui aveva lungamente legato il proprio nome, Panerai approda alla teconologica America's Cup a bordo di Luna Rossa

Windsurf: il titolo italiano overall a Dario Mocchi

Dario Mocchi ITA-8080 conquista il titolo OVERALL bissando il successo del 2017. Prima delle donne Bruna Ferracane ITA 712

Varato l'Audace, l'Explorer Yacht di Andrea Merloni

Due discoteche, una Land Rover, una moto e una Penthouse a 15 m sul livello del mare. Ecco lo yacht dell’ex presidente Indesit progettato da Floating Life insieme allo Studio Sculli e costruito dal Cantiere delle Marche

Le "Nozze d'Argento" del Velista dell'Anno FIV

XXV edizione e Nozze d'Argento per "Il Velista dell’Anno FIV", ideato, promosso e organizzato da Acciari Consulting e dalla FIV

Dinghy: a Torre del Lago il Trofeo Valentin Mankin

Tutto pronto per il Trofeo Valentin Mankin. Attesi oltre 50 Dinghy a Torre del Lago Puccini il 19 e 20 gennaio per la quinta edizione della "Nazionale Spontanea"

Cavallo Pazzo II guida l'Invernale del Circeo

Dopo sei prove in testa c'è Cavallo Pazzo II, l’X 35 di Enrico Danielli, seguito da Vahinè 7 il First 45 di Francesco Raponi, terzo Le Cage Aux Folles l’XP 33 di Mario Bellotti

Spindrift 2 partito per il Jules Verne Trophy

Per conquistare il Jules Verne Trophy devono tagliare il traguardo entro il 26 febbraio alle 11h 16h 16m 57sec UTC per battere il record, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio, di 40 giorni 23h 30m 30s.

Un mistero dietro il naufragio agli scogli della Meloria?

La Guardia Costiera indaga perché non convinta delle spiegazioni dello skipper francese. Imperizia o traffici illeciti?

Sanremo: ripreso l'Invernale West Liguria

E’ iniziata sabato 12 gennaio la terza tappa del trentacinquesimo Campionato Invernale West Liguria, ovvero l’ “Inverno in regata”, organizzato dallo Yacht Club Sanremo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci