giovedí, 19 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela olimpica    platu25    moth    h22    azzurra    barcolana    nautica    press    melges 20    vela internazionale    ucina    altura    laser 4.7    finn    contender    cnrt    vela    windsurf   

NAUTICA

Evo 43'HT protagonista al Miami Yacht Show 2018

evo 43 ht protagonista al miami yacht show 2018
redazione

Continua il successo di Evo Yachts nel mercato oltreoceano. Dopo l’interesse riscontrato al Salone di Fort Lauderdale, il cantiere partenopeo sarà presente al prossimo Miami Yacht Show, l’importante manifestazione che si terrà dal 15 al 19 febbraio al Miami Marine Stadium.
Presso lo stand di GMarine, il dealer esclusivo per Florida, Messico e Caraibi, sarà quindi possibile visitare Evo 43’ HT in versione Pearl White. Elegante e raffinato, il primo 43’ Evo Yachts si contraddistingue per il suo design minimalista e riesce nell’intento di unire lo stile Made in Italy a soluzioni hi-tech e ottime performance di navigazione. Il modello base, inoltre, è stato arricchito di soluzioni che incontrano le esigenze specifiche degli armatori americani.
Valerio Rivellini dello Studio Tecnico Rivellini si è occupato del design di interni ed esterni, mentre a Blu Emme Yachts si deve la costruzione dello yacht. Tra le innovazioni tecnologiche che mirano a unire estetica e funzionalità ci sono le sponde di murata estendibili “Xtension”, che permettono di realizzare una beach area completamente personalizzabile dall’armatore, la piattaform Trasformer utilizzabile come scala bagno, passerella, sollevatore tender e giochi d’acqua; il T Top in carbonio provvisto di estensione elettrica a poppa, per aumentare l’ombra attraverso soluzioni in perfetta armonia con le linee dello scafo. La domotica di ultima generazione permette poi di governare l’intera imbarcazione semplicemente usando un tablet o uno smartphone.
Per quel che riguarda il design, la raffinatezza delle linee è esaltata dalla livrea Pearl white, dal parabrezza azzurro e dalla cuscineria esterna in light grey, mentre il T-top full carbon di ultima generazione regala un particolare tocco di charme. Le opzioni pensate appositamente per il mercato statunitense comprendono doppio BBQ grill, icemaker e forno a microonde in dinette e, infine, aria condizionata “tropical”.
Le perfomance di navigazione sono assicurate dalla carena a V profonda con angolo deadrise di 18° e dai due VOLVO PENTA IPS 600 da 435 cavalli ciascuno, che garantiscono una velocità massima di 38 nodi e 28 nodi di crociera.


05/02/2018 10:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Parte domani a Domaso il Campionato Italiano H22

L’H22 One Design è un’imbarcazione monotipo di 22 piedi (6,70mt), disegnata dal progettista inglese di Coppa America Rob Humphreys, prodotta da H22 One Design s.r.l.

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Windsurf, Cagliari: cala domani il sipario domani sulla Coppa Italia'

Domani, 15 luglio, ultimo atto della manifestazione, con in programma nel primissimo pomeriggio delle ultime tre prove della Coppa Italia, con partenza della prima prova alle 13.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci