mercoledí, 24 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernale    middle sea race    j24    press    optimist    regate    barcolana    garda    invernali    extreme sailing series    vele d'epoca    veleziana    match race   

CAMPIONATI EUROPEI

Europeo Sportboat: la scienza in aiuto della strategia di regata

Chioggia, 14 aprile 2016 - Anche per il 2016 Il Portodimare ha scelto di annoverare tra i propri partner Project Geosinertec, piattaforma progettuale di geomatica e geotecnologie cui il sodalizio padovano ha affidato il servizio di previsione meteorologica per il Campionato Europeo Sportboat 2016 che si terrà a Chioggia dal 24 al 29 maggio prossimi.

Il campo di regata permanente di Chioggia, situato antistante la spiaggia di Sottomarina, tra la diga foranea Sud del porto di Chioggia e la diga Nord della foce del fiume Brenta, non è di facile interpretazione.
A spiegare meglio i dettagli tecnici è Riccardo Ravagnan, titolare di Project Geosinertec: "Il Campionato Europeo Sportboat si svolgerà a ridosso dell'estate ma con condizioni variabili tipiche della primavera, la preparazione strategica degli equipaggi risulta fondamentale anche rispetto la complicazione delle bocche di porto e le forti correnti di marea che attraversano il campo di gara."

Sarà lo stesso Ravagnan a tenere un briefing nel corso dell'inaugurazione dell'evento, durante il quale - coadiuvato dalla squadra di WMind composta da Piero Ferrarese e Marco Penzo - inquadrerà i fenomeni fisici da considerare durante le operazioni a terra e durante la navigazione. Si parlerà di correnti, di temporali e delle condizioni tipiche del mese di maggio.

Nei grafici seguenti è rappresentata una simulazione delle condizioni mensili e come sono variate dal 2013 al 2015, durante il briefing si focalizzerà l'attenzione su cosa accade nelle ore diurne, quelle che interesseranno le regate e verrà simulato il 2016 per verificare eventuali analogie con gli anni precedenti.
I servizi informatici prodotti da Geosinertec, come il sito internet della manifestazione, sono gestiti da Andrea Boscolo Nata a completamento del team di lavoro.

Quest'anno ci sarà una novità, all'interno del bollettino meteo giornaliero sarà possibile trovare le previsioni delle correnti superficiali sul campo di regata, servizio offerto in collaborazione con l'Istituto di Scienze Marine di Venezia del Consiglio Nazionale delle Ricerche.
Armatori, equipaggi, addetti ai lavori ed appassionati iscrivendosi alla newsletter tramite il sito ufficiale del Campionato Europeo Sportboat http://www.orcsportboateuropeans2016.com/aggiornamenti-meteo avranno quindi la possibilità di ricevere via mail, direttamente nel proprio smartphone, il bollettino meteorologico la cui emissione avverrà alle ore 9 locali per la giornata in corso ed alle 18 con la stima per la giornata successiva. In questo modo ogni regatante potrà visionare la previsione, fornita da WMind di Geosinertec, anche in navigazione, con un link diretto alla stazione di monitoraggio per avere i dati meteo in tempo reale.


14/04/2016 19:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Middle Sea Race: Rambler conquista la Line Honours tra i monoscafi

Rambler ha passato la finish line al Royal Malta Yacht Club alle 02:07:55 CEST nella notte di giovedì 23 ottobre

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Barcolana: gli "sbandati" sono andati dritti alla meta

Cadamà, prima barca a vela senza barriere, su 2689 barche al via, è arrivata al 206esimo posto, al 105esimo posto nella categoria barche da crociera, e terzi di categoria

Caorle: la stagione della vela chiude con La Cinquanta

Il 27 e 28 ottobre ultimo appuntamento con l’altura a Caorle

Garda: grande festa per i Dolphin

Grande festa per la classe velica dei Dolphin che ha premiato i suoi Campioni 2018. La Piccola Vela di Desenzano ha ospitato skipper, armatori, prodieri e Vip per il tradizionale incontro di fine stagione,

Flash - Middle Sea Race: Giovanni Soldini e Maserati primi a Malta

Alle ore 22.54 58” locali (20.54 UTC) di oggi 22 ottobre 2018 Giovanni Soldini e il Team di Maserati Multi 70 hanno tagliato per primi il traguardo della 39a Rolex Middles Sea Race

Middle Sea Race: Soldini va subito in testa

Dopo aver preso il largo, Maserati Multi 70, partito con randa piena e solent, ha sorpassato PowerPlay e naviga ora in vantaggio a una velocità di 15 nodi

Lecco: quasi 100 partecipanti alla VI Interlaghina Optimist

Ben 98 giovanissimi timonieri della classe Optimist hanno dato vita alla prima giornata di regate della VI edizione dell’Interlaghina – Meeting Internazionale di vela organizzato dalla società Canottieri Lecco

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci