mercoledí, 25 aprile 2018

TECHNO293

Europei Techno 293 Plus: buon avvio per la squadra del Circolo Surf Torbole

europei techno 293 plus buon avvio per la squadra del circolo surf torbole
redazione

Iniziati lunedì a Mondello, Palermo, presso il Circolo Canottieri Roggero di Lauria, i Campionati Europei Techno 293 Plus con il Circolo Surf Torbole impegnato con la squadra agonistica capitanata dal coach Dario Pasta. Presenti i 3 fratelli Renna Sofia, Nicolò e Riccardo, Edoardo e Marta Tanas, Nicoló Gatti e Veronica Leoni. Tra lunedi e mercoledì 4 aprile disputate 6 prove sempre con vento medio-leggero, un numero sufficiente per suddividere la categoria maschile in gold e silver fleet. 

Bene tutti e 4 i portacolori del Circolo Surf Torbole entrati in gold fleet e pronti per affrontare la seconda parte di Campionato con la concentrazione necessaria per proseguire con altre 9 possibili regate. Nicolò Renna guadagna facilmente la gold fleet (che inserisce i migliori 40 della classifica generale maschile), partendo da un buon quarto posto, in parità di punteggio con il terzo, il francese Tom Garandeau; è a soli 4 punti dal primo, l'altro francese Pouliquen, e 3 dal greco Tsortanidis attualmente secondo. Ha sofferto un po' Edoardo Tanas, slittato in undicesima posizione, ma ancora pienamente in gara, anche per provare l’assalto il podio. Ventiquattresimo Nicolò Gatti e trentaquattresimo Riccardo Renna, che non riesce ad esprimersi al meglio in condizioni di vento leggero. Il livello tecnico del Campionato è molto alto, dato che la manifestazione è valida come selezione personale all'Olimpiade Giovanile di Buenos Aires (ottobre 2018) per i paesi già qualificati e come selezione della nazione per quelle non ancora ammesse. 

In gara 82 maschi e 52 femmine provenienti da 27 nazioni. In quest'ultima categoria il Circolo Surf Torbole è presente con Sofia Renna, Marta Tanas e Veronica Leoni, che si stanno facendo una grande esperienza. Attualmente sono nell'ordine 31^, 40^ e 47^. Al vertice della classifica la "solita" Giorgia Speciale, che sta inanellando una serie di primi, tanto che ha già 11 punti di vantaggio sulla russa Kosyac dopo le 5 regate disputate per la propria categoria. Presenti al Campionato il tecnico FIV Mauro Covre e il Direttore tecnico FIV Alessandra Sensini, l’olimpionica della tavola a vela, che tante regate ha vinto anche a Mondello.


04/04/2018 19:02:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

Milano, oltre 150 Marinai d’Italia al 50esimo anniversario del loro monumento

la cerimonia dell’Alzabandiera Solenne con i “fischi del Nostromo”, accompagnata dall’esecuzione dell’Inno Nazionale suonato dalla Banda della Polizia Locale

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci