mercoledí, 19 giugno 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    star    press    vele d'epoca    laser    vela paralimpica    salone nautico venezia    azzurra    circoli velici    regate    melges 20    optimist    brindisi-corfù   

RS:X

Europei RS:X: bene Marta Maggetti e Nicolò Renna, in rimonta Mattia Camboni

europei rs bene marta maggetti nicol 242 renna in rimonta mattia camboni
redazione

Dopo la prima giornata di ieri, estremamente variabile dal punto di vista meteorologico, con frequenti salti di vento sia in termini di direzione che intensità, la situazione a Palma di Maiorca non sembra ancora stabilizzata. Le condizioni meteo di questa giornata confermano quanto il campo di regata di Palma non sia da prendere alla leggera, ennesimo fattore che si va ad aggiungere all’elevato tasso tecnico dei partecipanti e alla consistenza numerica. La strada è ancora lunga per arrivare alle Medal Race e qui si vedono i risultati delle lunghe sessioni di allenamento invernali. Condizioni rivelatesi poi impegnative anche per il comitato di regata che ha tenuto i ragazzi in acqua per oltre 7 ore riuscendo a dare tre prove per i giovani e due per i senior. A Palma oggi, infatti, la brezza ha tardato molto a consolidarsi e i continui salti hanno reso la regata particolarmente difficile.
 
Nella categoria maschile, dopo la brillante partenza del primo giorno, momentaneo capovolgimento di fronte con la classifica guidata dai due francesi Luis Giard e Pierre LeCoq. Quarta posizione per Daniele Benedetti (S.V. Guardia di Finanza) (14, 19) e ottava per Luca Di Tomassi (LNI Civitavecchia) (21, 12) che però mantiene un ottimo secondo posto nella classifica U21. In rimonta Mattia Camboni (G.S. Fiamme Azzurre) (13, 1) che è ora al diciassettesimo posto, ma autore di una vittoria nella seconda prova di oggi.
 
Tra le donne, dopo due sole regate, rimescolamento delle prime tre posizioni con la francese Pincon che si posiziona in testa sia nella categoria Open che in quella europea davanti all’israeliana Noy Drihan e la cinese Yue Tan. Marta Maggetti (S.V. Guardia di Finanza), quinta nella classifica open, diventa terza nella ranking per l’europeo con un ottavo – che scarta - e un quarto di giornata. 15ma e 16ma posizione rispettivamente per Flavia Tartaglini (S.V. Guardia di Finanza) (12, 10) e Veronica Fanciulli (C.S. Aeronautica Militare) (9, 12) nella classifica Open. (12 e 13 eur). 26ma piazza per Laura Linares (CC Roggero Lauria).
 
Sul fronte degli Under 21, Giorgia Speciale (CC Aniene) chiude 37ma nella classifica Open e scivola di una posizione per la corsa all’europeo (6 eur).
 
Negli Under 19 maschili, dopo le tre prove di giornata previste, Nicolò Renna (CS Torbole) continua con ottimi parziali di giornata (4, 1, 3) e rientra nella zona alta della classifica in settima posizione, pur penalizzato dal DSQ della regata di ieri. Nella stessa Classe, Giorgio Stancampiano (CC Roggero Lauria) è diciottesimo (3, 9 e 23) anch’egli autore di due ottime prove.
 
Sul campo U19 femminile, anche qui con tre prove di giornata: le tre ragazze Marta Monge (CN del Finale), Aurora De Felici (Windsurfer Shilling Center) e Allegra Ardizzone (CC Roggero Lauria), si alternano in classifica e chiudono la seconda giornata di regate rispettivamente 19, 21 e 32.
 
Le regate, nella speranza generale di un meteo più benevolo e meno capriccioso, proseguono domani con il primo segnale previsto per le ore 11. 

Classifiche e aggiornamenti dal campo di regata sul sito ufficiale della manifestazione qui: 
http://www.rsxclass.org/europeans2019/

 


10/04/2019 23:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ostia: il 23 giugno torna la 100 Vele

Due giorni di festa: sabato si parla di vela sociale e ambiente, domenica l'evento di promozione sportiva aperto a tutti

Venezia: VII Trofeo Principato Monaco Vele d'Epoca in Laguna

Sabato 29 e domenica 30 giugno si disputerà il VII Trofeo Principato di Monaco le Vele d'Epoca in Laguna COPPA BNL-BNP PARIBAS PRIVATE BANKING

Le colline del Prosecco patrimonio Unesco: si decide il 7 luglio

L’organo consultivo dell’Unesco che si occupa dei siti protetti ha ufficialmente “raccomandato” che le colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene siano iscritte nella Lista del Patrimonio Mondiale come Paesaggio culturale

Palermo: concluso il campionato italiano Hansa 303

Si è conclusa domenica la settima edizione di Una Vela Senza Esclusi, contenitore del Campionato Italiano Vela Paralimpica Hansa 303 organizzato dalla Lega Navale Italiana - Sezione Palermo Centro

Venezia: tutti i convegni del Salone Nautico

Design, blue economy, sicurezza in mare, lo sviluppo delle propulsioni ibride ed elettriche, laboratori didattici per i più piccoli. Sono questi i grandi temi su cui si sviluppa il ricco programma congressuale del Salone Nautico Venezia

Vele d'epoca: a Capraia per il piacere di farlo

Una veleggiata in compagnia per yacht d’epoca, classici e tradizionali, senza obblighi di esibizione di certificati di stazza o di appartenenza all’Associazione Italiana Vele d’Epoca, ma solo con la voglia navigare fino a Capraia

Presentata la RIGASA, una nuova regata d'altura per Rimini

Il Circolo Velico Riminese torna all’altura con la nuova edizione della regata che attraversa l’Adriatico. Dal 6 all’8 Settembre 170 miglia no stop in equipaggio, in doppio e con un trofeo dedicato alle scuole vela

L'accoppiata Beccaria/Riva pronta per il Mini Fastnet

Via al “Mini Fastnet”: Beccaria e Riva su Geomag pronti per un’edizione popolata di star della vela d’altura come Thomas Coville, Sam Goodchild e Sébastien Audigane.

Il Bod d'Or va a Ladycat

E' l'ultima vittoria per la barca di Dona Bertarelli che nel 2020 verrà sostituita dal TF35

Doppietta calabrese alla Marsili Cup

La regata precede la Cyclops Route, tappa del campionato italiano Offshore, che partirà da Tropea il 14 giugno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci