venerdí, 31 luglio 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    formazione    laser    regate    470    optimist    mini 6.50    circolo nautico riva di traiano    vela olimpica    circoli velici    hobie cat    attualità   

LASER 4000

Europei Laser 4000: bronzo azzurro

europei laser 4000 bronzo azzurro
redazione

VELA - Con ben undici prove si è concluso alla Fraglia Vela Riva il Campionato Europeo Laser 4000: 4 giorni intensi di vela che fino all'ultima prova  hanno visto alternarsi gli equipaggi di testa, lasciando suspense per l'assegnazione dei titolo continentale fino all'ultima regata. Sono partiti bene gli italiani Lorenzo Radice-Mauro Dell'Oro (Centro Formazione Velica Skiff), che sono rimasti leader per i primi due giorni, ma hanno poi ceduto il passo prima ai francesi Michael Duflos-Antohony Scouarmec - passati in testa il penultimo giorno - e poi agli inglesi Boyde Martin-Penny Hooper, protagonisti di un sorpasso che gli è valso il titolo Europeo di classe, seppur conquistato con 1 solo punto di vantaggio sui francesi. Per gli italiani un bronzo conquistato con una certa sofferenza, dato che anche i connazionali campioni italiani in carica Anna Ferrari-Andrea Cavaglieri (Centro Formazione Velica Skiff) si sono riscattati nelle ultime prove sfiorando il podio per solo 1 punto. Con le undici regate disputate è stato possibile applicare ben 3 scarti delle prove peggiori e comunque la rivoluzione della classifica si è attuata nell'ultima giornata, unica in cui si è regatato con vento da nord a seguito di un temporale scatenatosi la mattina. La partenza della prima prova odierna infatti (decima del Campionato) è stata data leggermente più tardi perchè c'era vento un po' troppo forte; poi via via si è stabilizzato, andando a calare nell'ultima regata (dai 16 nodi si è dimezzato). E proprio oggi ha gradito il vento da nord l'equipaggio Ferrari-Cavaglieri dato che ha concluso con un primo e un secondo, portandoli a ridosso del podio. Premiati per la regolarità i neo campioni europei Laser 4000 Boyde Martin e Penny Hooper, convincenti soprattutto negli ultimi due giorni: 1-1-2-3-1 i parziali tra ieri e oggi, che li hanno portati a conquistare la vetta della classifica e aggiudicarsi così il campionato, ai danni dei francesi Duflos-Scouarmec, che ieri avevano raggiunto la leadership, ma oggi sono stati penalizzati da un 12-4 che ha permesso il sorpasso degli inseguitori. S è trattato in definitiva di un Campionato che, sebbene con una partecipazione sotto le aspettative, ha avuto una lotta per il podio molto tirata e appassionante. 

Il Garda Trentino si è confermato una località eccezionale per la vela, permettendo ancora una volta il numero massimo di prove previste: un fattore che consente ai partecipanti di fare trasferte sicure, senza rischiare di fare lunghi viaggi per poi magari fare pochissime regate per mancanza di vento. Soddisfazione dunque per lo staff della Fraglia Vela Riva per aver garantito ancora una volta ai suoi ospiti tante regate ben mixate con l'offerta di servizi di Riva del Garda e del territorio della zona, sempre coinvolgenti per una vacanza sportiva a tutti gli effetti, nonostante il titolo continentale in palio come in questo caso.


23/06/2012 20:51:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Sequestrato Porto Turistico di Roma. 4 arresti tra cui il presidente Mauro Balini

In corso il sequestro di beni, tra cui posti barca, parcheggi, strutture amministrative, commerciali e aree portuali, all'interno del Porto Turistico di Roma, a Ostia, del valore commerciale complessivo di oltre 400 milioni di euro

Roma-Giraglia 2014: Carlo Potestà assolto nella ripetizione dell'udienza

Nel processo ripetuto dopo l'annullamento della prima sentenza di condanna decretata in appello dalla FIV le tesi di Potestà hanno prevalso rispetto a quelle dei protestanti

Lago di Garda: c'è il pienone di Hobie

Alla Francia il titolo Dragoon, quinti Di Nisio e Rosati di Pescara. Nel Mondiale Wild Cat guida la provvisoria lo "Spirit Of Giorgio" condotto dalla leggenda olimpica Mitch Booth

Italian Sailing Champions League: successo del Circolo Canottieri Roggero di Lauria

Un successo annunciato e confermato da un'organizzazione perfetta, dalle condizioni meteo ideali per questio tipo di regate e un'accoglienza a 5 stelle da parte del Reale Yacht Club Canottieri Savoia

Salonicco, Mondiale Youth 470: Di Salle/Dubbini da urlo!

Grazie ad una bellissima vittoria e a due secondi posti nelle tre prove disputate oggi dalla flotta femminile, Alessandra Di Salle e Benedetta Dubbini si portano perentoriamente al comando della classifica - ph. F. Taccola

Social&Mare: impazza in rete il Quadrifoil, moto d'acqua elettrica che vola a più di 20 nodi

1.500 azioni di engagement per la moto d'acqua elettrica con i foil costruita in Slovenia

Gran festa a Riva di Traiano per i 30 anni di attività del Circolo Nautico

Il 12 settembre 2015 il Circolo Nautico Riva di Traiano festeggia i suoi 30 anni di attività con una classica “Veleggiata”, una prova di regolarità per le barche a motore ed una cena nella splendida cornice dello Sporting Club

Il primo Mondiale Hobie è del Sudafrica

Sul Garda sono impegnati equipaggi di 22 Nazioni; un totale di 250 partecipanti alle varie regate. Dodds scrive il suo nome nell’albo d’oro di una manifestazione che si disputò la prima volta nel 1972, ad Honolulu, Hawaii

Farr 40 California Cup: Enfant Terrible conquista anche Marina del Rey

Si allunga la serie di successi stagionali dell'Enfant Terrible Sailing Team che, dopo aver conquistato San Diego e Cabrillo Beach, si è imposto anche a Marina del Rey, dove nel corso della notte si è conclusa la Farr 40 California Cup

Fincantieri:a Sestri Ponente partono i lavori per la "Silver Muse"

Si è svolta oggi presso lo stabilimento di Sestri Ponente (Genova) la cerimonia del taglio della prima lamiera di “Silver Muse”, la nuova nave da crociera ultra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Silversea Cruises

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci