mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

LASER

Europa Cup Laser ad Ancona: day 3 nel segno di Edoardo Libri

europa cup laser ad ancona day nel segno di edoardo libri
redazione

Un guasto al sistema software deputato all'elaborazione delle classifiche e il bel tempo che ha consentito lo svolgimento di 3 belle prove sono stati al centro della terza giornata di regate all'Europa Cup Laser, svoltasi ieri, lunedì di Pasquetta 2 aprile, nel golfo di Ancona.
Visto lo Scirocco, steso uniformemente sul campo di regata e cresciuto da 6 a 16 nodi, il Comitato di regata ha deciso di sfruttare la clemenza di Eolo per portare a termine il maggior numero di prove possibili. Così, i primi a partire sono stati i Laser 4.7, fino a quel momento fermi con i parziali a zero. Nella categoria giovanile, festeggiano Antonio Persico (2-6-2 il suo score giornaliero), seguito da Attilio Borio e dallo svizzero Antonis Bellanger. Prima femminile la civitanovese Maria Giulia Cicchinè, (già medaglia di bronzo al campionato europeo juniores dello scorso anno), giovane promessa del Club Vela Portocivitanova.
Il terzo giorno della kermesse dorica ha sorriso anche a Edoardo Libri, 19enne velista della SEF Stamura (club promotore dell'evento), secondo overall fra i Laser Standard con un 9, un bfd (squalifica) e un primo di giornata. Leader della classifica provvisoria è il polacco Wojciech Klimaszewski (3-bfd-3) con l'indiano Vishnu Saravanan in terza posizione. Da segnalare anche il quarto posto di Claudio Natale (CV Portocivitanova) mentre l'altro stamurino in gara, Jacopo Gilioli, è attualmente 18esimo.
Fra i Laser Radial, i più numerosi nella gara anconetana, in testa alla classifica c'è l'italiano Matteo Paulon (6-2-1 nelle manches di ieri) davanti al finlandese Joakim Svinhufvud e all'altro azzurro Jacopo Gandrus. Il civitanovese Giorgio Traini versa ora in 37esima posizione mentre Alice Cortesi (LNI Porto S. Giorgio) lo segue staccata di cinque posizioni nella classifica generale provvisoria.
Attualmente è in corso la quinta prova della tappa (la prima di oggi) con mare calmo e Scirocco fra i 10 e i 12 nodi. Il Comitato non ha ancora comunicato, al momento, se i concorrenti concluderanno il campionato disputando anche la sesta prova mentre la premiazione è stata posticipata alle 17.30 e sisvolgerà nella piazzetta di Marina Dorica.


03/04/2018 18:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci