domenica, 20 agosto 2017

ALCATEL J/70

Eurocup J/70 – L’elagain ipoteca la tappa gardesana e il titolo tricolore

eurocup 70 8211 8217 elagain ipoteca la tappa gardesana il titolo tricolore
redazione

Seconda giornata di regate a Riva del Garda per la quarta edizione dell’Eurocup J70, tappa finale del campionato nazionale italiano formula open ‘Alcatel J/70 Cup’ organizzata da Fraglia Vela Riva. Altre due prove messe in archivio dai 37 equipaggi approdati all’alto Benaco da nove Paesi e - con il team carioca di Mauricio Santa Cruz - due continenti.
Prove molto tecniche quelle odierne per la flotta che alla prima partenza si è subito sgranata e divisa in due gruppi che hanno bolinato nelle due estremità del lago, chi a destra chi a sinistra; ad avere la meglio quelli che hanno optato per il lato ovest del lago. Posizioni di vertice molto varie sulla seconda prova, durante la quale il vento è progressivamente calato costringendo il Comitato di Regata presieduto da Piergiorgio Salvadori ad accorciare il percorso.
Alla vigilia dell’epilogo sale dunque a cinque il numero di regate complessivamente disputate e fa ingresso lo scarto. Ne ha beneficiato anche il team leader, quello del sanremese Franco Solerio che si libera del 21° posto della quinta prova e con un altro primo di giornata rimane saldo in vetta alla classifica con 8 punti. Segue a 24 punti il team iberico di José Marìa Torcida su Noticia. Calvi Network di Carlo Alberini con Paul Cayard a chiamare virate e strambate è terzo in classifica a pari punti con la Petite Terrible della campionessa continentale Claudia Rossi (tattico Michele Paoletti).

Meteo permettendo, tre le prove in programma per domani con partenza alle otto e assegnazione del titolo tricolore, oltreché del vincitore della quarta edizione dell’Eurocup J/70 e dell’inedita ‘Alpen Cup’: la combinata Malcesine-Riva del Garda che premia i migliori tre equipaggi overall e il primo Corinthian sulla somma dei risultati conseguiti nella manche melsinea e rivana senza scarti.

 


Alpen Cup- Eurocup (2^ manche)/ 5^ frazione ALCATEL J/70 CUP, classifica provvisoria fino alla quinta posizione
1. L’elagain, Franco Solerio, ITA, 1-5-1-1-(21); 8 pnt
2. Noticia, Torcida José Marìa, ESP, 3-10-7-4-(18); 24 pnt
3. Calvi Network, Carlo Alberini, ITA, 4-6-8-(15)-9; 27 pnt
4. Petite Terrible, Claudia Rossi, ITA, 9-7-4-(15); 27 pnt
5. Notaro Team, Luca Domenici, ITA, 6-1-(24)-10-11; 28 pnt

Photo credit James Taylor


10/09/2016 20:09:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci