domenica, 4 dicembre 2016

ALCATEL J/70

Eurocup J/70 – L’elagain ipoteca la tappa gardesana e il titolo tricolore

eurocup 70 8211 8217 elagain ipoteca la tappa gardesana il titolo tricolore
redazione

Seconda giornata di regate a Riva del Garda per la quarta edizione dell’Eurocup J70, tappa finale del campionato nazionale italiano formula open ‘Alcatel J/70 Cup’ organizzata da Fraglia Vela Riva. Altre due prove messe in archivio dai 37 equipaggi approdati all’alto Benaco da nove Paesi e - con il team carioca di Mauricio Santa Cruz - due continenti.
Prove molto tecniche quelle odierne per la flotta che alla prima partenza si è subito sgranata e divisa in due gruppi che hanno bolinato nelle due estremità del lago, chi a destra chi a sinistra; ad avere la meglio quelli che hanno optato per il lato ovest del lago. Posizioni di vertice molto varie sulla seconda prova, durante la quale il vento è progressivamente calato costringendo il Comitato di Regata presieduto da Piergiorgio Salvadori ad accorciare il percorso.
Alla vigilia dell’epilogo sale dunque a cinque il numero di regate complessivamente disputate e fa ingresso lo scarto. Ne ha beneficiato anche il team leader, quello del sanremese Franco Solerio che si libera del 21° posto della quinta prova e con un altro primo di giornata rimane saldo in vetta alla classifica con 8 punti. Segue a 24 punti il team iberico di José Marìa Torcida su Noticia. Calvi Network di Carlo Alberini con Paul Cayard a chiamare virate e strambate è terzo in classifica a pari punti con la Petite Terrible della campionessa continentale Claudia Rossi (tattico Michele Paoletti).

Meteo permettendo, tre le prove in programma per domani con partenza alle otto e assegnazione del titolo tricolore, oltreché del vincitore della quarta edizione dell’Eurocup J/70 e dell’inedita ‘Alpen Cup’: la combinata Malcesine-Riva del Garda che premia i migliori tre equipaggi overall e il primo Corinthian sulla somma dei risultati conseguiti nella manche melsinea e rivana senza scarti.

 


Alpen Cup- Eurocup (2^ manche)/ 5^ frazione ALCATEL J/70 CUP, classifica provvisoria fino alla quinta posizione
1. L’elagain, Franco Solerio, ITA, 1-5-1-1-(21); 8 pnt
2. Noticia, Torcida José Marìa, ESP, 3-10-7-4-(18); 24 pnt
3. Calvi Network, Carlo Alberini, ITA, 4-6-8-(15)-9; 27 pnt
4. Petite Terrible, Claudia Rossi, ITA, 9-7-4-(15); 27 pnt
5. Notaro Team, Luca Domenici, ITA, 6-1-(24)-10-11; 28 pnt

Photo credit James Taylor


10/09/2016 20:09:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Marco Maroni nuovo Presidente della Canottieri Garda

E festeggia i suoi 125 anni con tanti traguardi sportivi

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 pronto a volare nell'Aliseo

Il trimarano italiano mantiene le prue verso il Nord Atlantico per agganciare venti più stabili

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci