mercoledí, 18 ottobre 2017

MAXI YACHT ROLEX CUP

Eolo prende il sopravvento, riposo forzato per i Maxi

eolo prende il sopravvento riposo forzato per maxi
redazione

Esordio rimandato a domani per la Maxi Yacht Rolex Cup 2016, la giornata di apertura è stata caratterizzata da un forte vento che ha impedito alla flotta da record di compiere la regata costiera in programma per oggi. La battaglia per i possenti velieri è solo rinviata a domani, 6 settembre, insieme alla sfida dei Maxi 72 per la conquista del Campionato Mondiale della Classe. La manifestazione, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con l'IMA (International Maxi Association) e supportata dal title sponsor Rolex, è in calendario fino a sabato, 10 settembre.Dopo aver monitorato le condizioni meteo per tutta la mattinata fino al primo pomeriggio, il Comitato di Regata ha atteso fino all'ultimo prima di annullare la regata di oggi. Non sono bastate tutte le speranze messe insieme di armatori ed equipaggi, impazienti di mettersi alla prova, e degli spettatori, per placare Eolo. 


Edoardo Recchi, Direttore Sportivo dello Yacht Club Costa Smeralda, commenta così le condizioni meteo: "Le previsioni in nostro possesso indicavano un calo di vento nel pomeriggio. Abbiamo atteso fino alle 14.30 in mare, il vento però si è mantenuto sempre sopra i 28 nodi con raffiche sino a 32-34 nodi di Maestrale e quindi il Comitato di Regata ha deciso di cancellare le regate previste per oggi. Domani le previsioni indicano vento da nord intorno ai 15-20 nodi e il programma prevede regate a bastone per i Maxi 72 e i Wally ed una costiera per le altre divisioni. Il vento da nord renderà più agitato il mare rispetto alle nostre abituali condizioni di Maestrale."


05/09/2016 21:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

La Germania allunga il passo nella classifica per nazioni del The Nations Trophy

La Spagna continua a guidare la classifica del The Nations Trophy, a un solo giorno dal termine dell'evento.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci