giovedí, 29 giugno 2017

MAXI YACHT ROLEX CUP

Eolo prende il sopravvento, riposo forzato per i Maxi

eolo prende il sopravvento riposo forzato per maxi
redazione

Esordio rimandato a domani per la Maxi Yacht Rolex Cup 2016, la giornata di apertura è stata caratterizzata da un forte vento che ha impedito alla flotta da record di compiere la regata costiera in programma per oggi. La battaglia per i possenti velieri è solo rinviata a domani, 6 settembre, insieme alla sfida dei Maxi 72 per la conquista del Campionato Mondiale della Classe. La manifestazione, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con l'IMA (International Maxi Association) e supportata dal title sponsor Rolex, è in calendario fino a sabato, 10 settembre.Dopo aver monitorato le condizioni meteo per tutta la mattinata fino al primo pomeriggio, il Comitato di Regata ha atteso fino all'ultimo prima di annullare la regata di oggi. Non sono bastate tutte le speranze messe insieme di armatori ed equipaggi, impazienti di mettersi alla prova, e degli spettatori, per placare Eolo. 


Edoardo Recchi, Direttore Sportivo dello Yacht Club Costa Smeralda, commenta così le condizioni meteo: "Le previsioni in nostro possesso indicavano un calo di vento nel pomeriggio. Abbiamo atteso fino alle 14.30 in mare, il vento però si è mantenuto sempre sopra i 28 nodi con raffiche sino a 32-34 nodi di Maestrale e quindi il Comitato di Regata ha deciso di cancellare le regate previste per oggi. Domani le previsioni indicano vento da nord intorno ai 15-20 nodi e il programma prevede regate a bastone per i Maxi 72 e i Wally ed una costiera per le altre divisioni. Il vento da nord renderà più agitato il mare rispetto alle nostre abituali condizioni di Maestrale."


05/09/2016 21:29:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

36ma America's Cup: è Luna Rossa il Challenger of Record

Il Royal New Zealand Yacht Squadron accetta la sfida del Circolo della Vela Sicilia, che sarà il Challenger of Record della XXXVI America's Cup

VIDEO: America's Cup: pedalando verso il traguardo

6 a 1 di New Zealand su Oracle incrociando le dita dopo il 9 a 8 di San Francisco

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

“Vento in poppa" per il Valtur Tanka, sponsor del GC32 Racing Tour

“Siamo orgogliosi di partecipare, in qualità di sponsor, ad un evento così prestigioso. Se la competizione in mare è il cuore di questo evento, l’ospitalità diventa, con Valtur, il valore aggiunto offerto a tutti coloro che partecipano alla gara”

Tutti i vincitori del Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”: i vincitori assoluti e di classe. Le voci dei protagonisti, le storie di banchina, le emozioni di un Italiano da ricordare

Una frizzante prima giornata a Riva del Garda

Un pomeriggio tipico gardesano, con un'Ora inizialmente raffinata e tesa fino a 20 nodi, poi in diminuzione, ha assegnato la prima vittoria della serie alla neocampionessa europea Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries

Marina di Scarlino: partito il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Va in archivio con una splendida giornata di sole e vento termico il primo di tre giorni di veleggiate costiere

Sarà la Volvo Ocean Race n. 8 per Bouwe Bekking

Bouwe Bekking, il velista con la maggiore esperienza nella storia della Volvo Ocean Race, tornerà per l'ottava volta nel ruolo di skipper del Team Bunei con l'obiettivo di vincere finalmente VOR

Inaugurato alla Marina di Scarlino il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, che vanno dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Tre giorni di veleggiate nelle acque del golfo

America's Cup Endeavour Program RS Feva Junior Regatta: gli italiani Ferri-Colledan quarti

In regata, oltre ai bergamaschi Ferri e Colledan, per la Svizzera presenti anche Ubaldo Bruni, figlio di Francesco Bruni in Team Artemis con al timone Arturo Beltrando. Vittoria neo-zelandese con la figlia di Chris Dickson Rose in coppia con Eli Liefting

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci