giovedí, 25 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

dinghy    nautica    guardia costiera    formazione    j24    yahama    cio    melges 24    confitarma    optimist    pesca    la cinquecento    starr    nave italia    benetti   

FARR 40

Enfant Terrible-Minoan Lines vs Plenty: un duello più incerto che mai

enfant terrible minoan lines vs plenty un duello pi 249 incerto che mai
redazione

Un primo giorno di autunno con temperature tipicamente estive, brezza leggera da nord-nordovest, d'intensità compresa tra i 6 e gli 8 nodi e cielo soleggiato, hanno caratterizzato la seconda giornata della terza ed ultima tappa del Farr 40 International Circuit, in corso di svolgimento a Zara con l'organizzazione della Farr 40 International Class e del D-Marin Dalmacija.
Già da ieri, primo giorno di regate, era risultato evidente che a lottare per la vittoria nella tappa e nell'intero circuito sarebbero stati, su tutti, Enfant Terrible-Minoan Lines (Rossi-Radich, 1-4-4) e Plenty (Roepers/Hutchinson, 4-1-3). Il duello è continuato nelle prove odierne, che hanno portato ad un'inversione in testa alla classifica, al cui vertice si trova ora l'equipaggio americano: avendo chiuso le regate di oggi in quarta, terza e prima posizione, Plenty è riuscito a guadagnare la leadership staccando di un punto l'equipaggio dell'armatore anconetano, che ha chiuso la giornata odierna con un primo e due quarti posti.
"Rispetto a ieri il vento è stato più stabile e il duello con Plenty si è giocato più sull'uno contro uno che sui salti della brezza: questo ha impedito a noi e al team di Alex Roepers di allungare rispetto alla flotta. Ad approfittarne, grazie a una serie di ottime performance, è stato Struntje Light, che ha recuperato terreno e si segnale come competitor molto temibile nella lotta per il successo di tappa" ha spiegato Alberto Rossi al termine della terza prova.
Come sottolineato dall'armatore anconetano, i migliori risultati di giornata sono stati ottenuti da Struntje Light (Schaefer-Pepper, 2-2-1), l'imbarcazione dell'armatore tedesco Wolfgang Schaefer: con due secondi ed un primo posto, i tedeschi sono riusciti a dare il via ad un'ottima rimonta, salendo dalla quinta piazza della classifica generale occupata fino a ieri, alla terza. 
Ad oggi, la classifica generale vede in testa Plenty (14), seguito a brevissima distanza da Enfant Terrible-Minoan Lines (15), Struntje (17), Pazza Idea (21) e MP30+10 (23). 
Risulta chiaro come la battaglia per il podio, ma anche per la conquista del Farr 40 International Circuit, sia ancora del tutto aperta: domani, in condizioni meteorologiche che dovrebbero essere ancora una volta favorevoli, si pianifica di far disputare due regate, anche queste valide per la redazione della classifica finale, in quanto nella classe Farr40 non viene calcolato alcuno scarto. 
A Zara, a bordo di Enfant Terrible-Minoan Lines regatano Alberto Rossi (owner-driver), Jesper Radich (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Carlo Zermini (pit), Alessandro Siviero (freestyler), Roberto Strappati (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante). 


22/09/2016 21:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cinquecento, la faccia dura dell'Adriatico

La Cinquecento X2 e XTutti è la grande vela d’altura del Circolo Nautico Santa Margherita

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Firmato da Marina Cala de' Medici il protocollo di insediamento per le aree di crisi di Livorno e Piombino

Due accordi di programma tra Governo nazionale, Regione Toscana ed Enti locali relativi a progetti industriali finalizzati a garantire nuova occupazione nella aree di crisi industriale della fascia costiera

Friuli: l'adrenalina pura della "Caccia al Tonno Rosso"

In Friuli dal 16 giugno inizia la stagione della pesca al tonno rosso, un Big Game che si pratica in alto Adriatico dal 1970. E per chi ama la fotografia subacquea i fondali di Lignano saranno una scoperta incredibile

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

Bel week end di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva

La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla "Due giorni di Ledro", organizzata dall'Associazione Velica Lago di Ledro

Tutto pronto per l'Audi - Italian Sailing League

La prima selezione del 2017 organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda, si svolge a Porto Cervo: dodici gli equipaggi al via

Il Circolo Canottieri Aniene vince l'Audi - Italian Sailing League

Al secondo posto il Circolo Velico Ravennate e ottimo esordio da terzi per il Centro Velico 3V

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci