mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press   

FARR 40

Enfant Terrible-Minoan Lines vs Plenty: un duello più incerto che mai

enfant terrible minoan lines vs plenty un duello pi 249 incerto che mai
redazione

Un primo giorno di autunno con temperature tipicamente estive, brezza leggera da nord-nordovest, d'intensità compresa tra i 6 e gli 8 nodi e cielo soleggiato, hanno caratterizzato la seconda giornata della terza ed ultima tappa del Farr 40 International Circuit, in corso di svolgimento a Zara con l'organizzazione della Farr 40 International Class e del D-Marin Dalmacija.
Già da ieri, primo giorno di regate, era risultato evidente che a lottare per la vittoria nella tappa e nell'intero circuito sarebbero stati, su tutti, Enfant Terrible-Minoan Lines (Rossi-Radich, 1-4-4) e Plenty (Roepers/Hutchinson, 4-1-3). Il duello è continuato nelle prove odierne, che hanno portato ad un'inversione in testa alla classifica, al cui vertice si trova ora l'equipaggio americano: avendo chiuso le regate di oggi in quarta, terza e prima posizione, Plenty è riuscito a guadagnare la leadership staccando di un punto l'equipaggio dell'armatore anconetano, che ha chiuso la giornata odierna con un primo e due quarti posti.
"Rispetto a ieri il vento è stato più stabile e il duello con Plenty si è giocato più sull'uno contro uno che sui salti della brezza: questo ha impedito a noi e al team di Alex Roepers di allungare rispetto alla flotta. Ad approfittarne, grazie a una serie di ottime performance, è stato Struntje Light, che ha recuperato terreno e si segnale come competitor molto temibile nella lotta per il successo di tappa" ha spiegato Alberto Rossi al termine della terza prova.
Come sottolineato dall'armatore anconetano, i migliori risultati di giornata sono stati ottenuti da Struntje Light (Schaefer-Pepper, 2-2-1), l'imbarcazione dell'armatore tedesco Wolfgang Schaefer: con due secondi ed un primo posto, i tedeschi sono riusciti a dare il via ad un'ottima rimonta, salendo dalla quinta piazza della classifica generale occupata fino a ieri, alla terza. 
Ad oggi, la classifica generale vede in testa Plenty (14), seguito a brevissima distanza da Enfant Terrible-Minoan Lines (15), Struntje (17), Pazza Idea (21) e MP30+10 (23). 
Risulta chiaro come la battaglia per il podio, ma anche per la conquista del Farr 40 International Circuit, sia ancora del tutto aperta: domani, in condizioni meteorologiche che dovrebbero essere ancora una volta favorevoli, si pianifica di far disputare due regate, anche queste valide per la redazione della classifica finale, in quanto nella classe Farr40 non viene calcolato alcuno scarto. 
A Zara, a bordo di Enfant Terrible-Minoan Lines regatano Alberto Rossi (owner-driver), Jesper Radich (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Carlo Zermini (pit), Alessandro Siviero (freestyler), Roberto Strappati (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante). 


22/09/2016 21:13:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci