martedí, 21 novembre 2017

FARR 40

Enfant Terrible-Adria Ferries a Porto Cervo per i Pre-Worlds

enfant terrible adria ferries porto cervo per pre worlds
redazione

Sta già bordeggiando nelle acque di Porto Cervo l'equipaggio di Enfant Terrible-Adria Ferries che, a partire da giovedì 13 luglio, sarà impegnato nell'evento di punta della stagione Farr 40: il Rolex Farr 40 World Championship, organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda con il supporto di Farr 40 International Class.
L'equipaggio dell'armatore Alberto Rossi ha iniziato a incrociare con i sette competitor presenti in Costa Smeralda già dal pomeriggio di oggi, guadagnando il secondo posto nella classifica provvisoria dell'evento preparatorio al Mondiale: i Pre-Worlds, che si concluderanno martedì sera, saranno un'ottima occasione per misurarsi con il resto della flotta e con i nuovi, Asterisk dalla Turchia e Zen dall'Australia, non presenti agli eventi di Capri e Gaeta.
Dopo il testa a testa di Gaeta, l'imbarcazione da battere si conferma ancora una volta l'americana Plenty (3-1-2 oggi) di Alex Roepers, campione iridato in carica, assistito nelle scelte tattiche da Terry Hutchinson, già vincitore della Louis Vuitton Cup con Emirates Team New Zealand. Le tre prove disputate nella prima giornata di Pre Worlds, infatti, hanno assegnato la leadership alla classifica provvisoria proprio all'entry Americana, con un totale di 6 punti.
L'evento di Porto Cervo sarà ennesima occasione per accendere la competizione nella famiglia Rossi, in quanto la giovane neocampionessa europea J/70 Claudia Rossi, assistita nelle scelte tattiche dell'olimpionico Matteo Ivaldi, sarà al timone di Pazza Idea (4-7-8) dell'armatore Pierluigi Bresciani. Pur gareggiando nella categoria Corinthian, alla quale appartengono anche la sopracitata Zen (6-2-6) e MP30+10 (8-5-7) dei fratelli Pierdomenico, ci sono aspettative anche in ottica di podio overall: la giovane timoniera ha infatti dimostrato, nella sua prima esperienza sul Farr 40 in quel di Capri, dove ha centrato la terza piazza assoluta, di trovarsi a suo agio nella conduzione dell'imbarcazione.
Il Rolex Farr 40 World Championship sarà articolato su un massimo di undici prove da disputarsi in quattro giornate di regate; tutte le regate saranno valide al fine della redazione della classifica finale: come da regolamento di Classe Farr 40, infatti, non è previsto alcuno scarto. 
A Porto Cervo, a bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries, portacolori del Circolo Canottieri Aniene, regateranno Alberto Rossi (owner-driver), Vasco Vascotto (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Jaro Furlan (pit),  Carlo Zermini (freestyler), Marco Carpinello (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante). A seguire l'attività del team sarà il coach Marchino Capitani, sailing designer per conto di North Sails.

Pre Worlds, top-5 dopo tre prove:
1. Plenty, 6
2. Enfant Terrible-Adria Ferries, 8
3. Flash Gordon, 9
4. Asterisk, 12
5. Zen, 14


10/07/2017 21:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

all’altra italiana Giorgia Speciale oro tra le femmine. Nel 2018 dovranno guadagnarsi la convocazione olimpica personale con i risultati conseguiti dopo 3 eventi internazionali

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci