martedí, 19 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

mare    swan    nautica    melges 24    salone nautico    volvo ocean race    campionato invernale riva di traiano    52 super series    azzurra    j70    j24    porti    altura    j/70    rs x    regate   

J/70

Enfant Terrible-Adria Ferries al Mondiale J/70 di Porto Cervo

enfant terrible adria ferries al mondiale 70 di porto cervo
redazione

Inizierà oggi, condizioni meteomarine permettendo, la prima esperienza di Enfant Terrible-Adria Ferries in un campionato del mondo J/70. 
Con un Maestrale che ieri ha toccato punte di oltre 60 nodi, il Comitato di Regata presieduto dallo statunitense Mark Foster dovrà sperare in una brusca diminuzione del vento per consentire alle centosessantacinque imbarcazioni iscritte di disputare la serie di qualificazioni che porteranno alla formazione della Gold e Silver fleet. 
L'equipaggio guidato da Alberto Rossi, assistito nelle scelte tattiche da Vasco Vascotto insieme al quale solo due mesi fa, sempre nelle acque di Porto Cervo, era salito sul podio del Farr40 World Championship, si sfiderà con gli equipaggi più quotati del momento. 
Non mancherà infatti Catapult di Joel Ronning e di John Kostecki, giunto dagli Stati Uniti per difendere il titolo iridato ottenuto a San Francisco lo scorso anno, e il suo connazionale Hoss, con l'oro olimpico Jonathan McKee alla tattica. Tra gli equipaggi continentali, Enfant Terrible-Adria Ferries dovrà guardarsi le spalle da Noticia, entry spagnola seconda agli europei di Hamble 2017 e da Soak Racing di Ian Wilson, che vanta a bordo il neocampione mondiale Nacra 17 Ben Saxton. Occhi puntati anche su White Hawk di Gianfranco Noè, uno dei favoriti nella categoria Corinthian ma che in numerose occasioni si è anche rivelato in grado di tenere testa ai top-team di professionisti, e sui già campioni iridati di Notato Team di Luca Domenici. 
Per l'ennesima volta in corso di stagione, poi, si accenderà la sfida in famiglia: la giovane Claudia Rossi, dopo la doppietta al campionato europeo ed il successo nell'Eurocup, al timone di Petite Terrible #Audi punta a migliorare il quinto piazzamento ottenuto lo scorso anno nel mondiale di San Francisco. 
Il primo start è quindi fissato per le ore 11.00, anche se sarà probabilmente necessario attendere qualche ora la diminuzione del vento e l'inizio ufficiale dell'Audi J/70 World Championship, evento con il più alto numero di partecipanti mai registrato nella storia della monotipia in sports keelboats.
A bordo di Enfant Terrible-Adria Ferries regateranno Alberto Rossi (armatore-timoniere), Vasco Vascotto (tattico-randista), Claudio Celon (tailer), Nicholas dal Ferro (pit) e Alessandra Boatto (prodiera). L'attività del team sarà monitorata dal coach, e sails designer per conto di North Sails, Marco Capitani.


12/09/2017 10:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

Mondiale J70: scintille tra Vincenzo Onorato e lo YCCS

Vincenzo Onorato abbandona il Mondiale J70 in polemica con lo Yacht Club Costa Smeralda

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

YCCS: lettera aperta in risposta alle dichiarazioni di Mascalzone Latino

Il mio compito da quando il Commodoro Gianfranco Alberini mi ha chiamato a organizzare le regate dello Yacht Club Costa Smeralda 17 anni fa è sempre stato lo stesso, garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento imparziale

Ferretti Yachts 780 protagonista a Cannes

Il nuovo flybridge, erede naturale del 75 piedi e anello di congiunzione tra la flotta sotto i 70 piedi e i modelli di maggior piedaggio, al debutto mondiale al Cannes Yachting Festival 2017

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

Ferretti Yachts 920: un big a Cannes

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project, il nuovo gigante Ferretti Yachts - LOA 28,49 metri - ha una lunghezza scafo di 23,98 metri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci