giovedí, 26 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    accademia navale    este 24    j24    porti    yacht club italiano    formazione    inquinamento marino    accademia navale livorno    mini6.50    confitarma    vele d'epoca    mini 6.50    melges 20    platu25    fincantieri   

GIRAGLIA ROLEX CUP

Endlessgame si destreggia tra i buchi di vento e batte i diretti concorrenti

endlessgame si destreggia tra buchi di vento batte diretti concorrenti
redazione

Le condizioni di vento leggero, con le quali endlessgame aveva disputato le tre prove costiere della Giraglia Rolex Cup a St Tropez, erano state ampiamente previste anche per lo svolgimento della storica regata d'altura di 245 miglia (giunta quest'anno alla 65esima edizione) da St Tropez a Genova, con il passaggio all'isola della Giraglia (a nord della Corsica). Quindi, che per vincere ci sarebbe voluto un miracolo era chiaro a tutti i componenti del Red Devil Sailing Team già prima di prendere il via. Una situazione difficile, dalla quale l'equipaggio è riuscito, però, a trovare una forte motivazione per affrontare una prova molto faticosa. 
Alla fine, per via del poco vento, la Regata della Giraglia è stata più lunga della peggiore delle previsioni, tanto che endlessgame è arrivato a Genova con la cambusa praticamente a secco, ma ha regalato parecchie soddisfazioni al Red Devil Sailing Team. Su una flotta di 184 barche partite e 151 arrivate, endlessgame ha tagliato il traguardo in undicesima posizione assoluta in tempo reale. Tra le imbarcazioni arrivate nella sua scia, figurano le due dirette concorrenti (stessi esemplari di Cookson 50): Mascalzone Latino di Vincenzo Onorato e Kuka 3 di Franco Niggeler, staccate rispettivamente di 40 minuti e di quasi due ore (battute quindi anche in tempo compensato).
Il Red Devil Sailing Team ha maturato il successo di questa "regata nella regata" nella seconda notte di navigazione (la Regata della Giraglia è partita da St Tropez alle 13:00 di mercoledì 14 e, per endlessgame, è terminata alle 11:13 di venerdì 16) quando, dopo il passaggio all'isola della Giraglia, ha deciso di proseguire la propria navigazione un po' più verso est prima di fare rotta verso nord, andando a trovare maggiore pressione che gli ha permesso di raggiungere Mascalzone Latino e Kuka 3 (passati prima alla Giraglia). Poi, una volta ripreso il contatto con i due diretti avversari, il navigatore di bordo, Stefano Pelizza, ha deciso di non seguirli nella loro scelta di avvicinarsi alla costa, ma di rimanere più al largo, creando così una netta separazione dalle rotte degli altri due Cookson 50 nella risalita verso Genova. Endlessgame non è stato marcato dagli altri due e la mattina di sabato si è presentato davanti a loro sulla linea del traguardo.
Dopo la fatica della Regata della Giraglia, endlessgame tornerà presto in Francia, a Marsiglia, dove disputerà il campionato europeo IRC (dal 6 al 9 luglio).
L'equipaggio di endlessgame alla Regata della Giraglia Rolex Cup:
Pietro Moschini, Giuseppe Puttini, Branko Brcin, Stefano Pelizza, Pierluigi Fornelli, Stefano Selo, Fabio Montefusco, Marzio Dotti, Giuseppe Filippis, Giovanni Buono, Andrea Scarpa, Giuseppe Leonardi.

endlessgame naviga con:
Banca Euromobiliare, MAG-JLT, upstream


17/06/2017 17:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Wista Italy incontra il mondo della nautica a Genova presso lo Yacht Club

Convegno sul tema “Nautica da diporto: aggiornamenti giuridici, tecnici e fiscali. Novità e prospettive”

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci