venerdí, 26 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

giraglia rolex cup    federagenti    j24    guardia costiera    nautica    formazione    regate    protagonist    lega italiana vela    scuola vela    dinghy    yahama   

REGATE

Elba/Vela: inizio di settembre nazionale per le squadre CVMM

elba vela inizio di settembre nazionale per le squadre cvmm
redazione

L’inizio di settembre sta segnando un momento importante per i ragazzi della squadra agonistica del Circolo della Vela Marciana Marina.
Infatti i due equipaggi della classe L’Equipe Under 12 – Niccolò Palmieri/Marco Turchi e Giulia Costanzo/Federico Arnaldi – hanno preso parte alla 14a Coppa del Presidente in occasione della Coppa Primavela disputatasi a Trieste.
La manifestazione era riservata i giovani equipaggi nati negli anni 2005/2007 e i giorni triestini si sono rivelati particolarmente impegnativi per i partecipanti: il primo giorno non è stato possibile scendere in mare a causa del vento di bora che soffiava troppo intensamente sul campo di regata posizionato fra Trieste e Barcola.
Gli equipaggi marinesi hanno ben figurato nella classifica finale seppur non abbiamo conquistato nessun podio: la loro prestazione è stata molto regolare – sempre fra i primi dieci della classifica in tutte e sei le prove disputate –  l’equipaggio Palmieri/Turchi ha concluso al 6° posto (parziali 4-4-(8)-7-7-3) mentre l’equipaggio Costanzo/Arnaldi all’ 8° posto (parziali 3-(8)-7-8-2-8).
Per la cronaca la classifica è stata vinta dall’equipaggio ventimigliese Vassallo/Finke.
Conclusa la trasferta triestina più giovani è ora la volta degli equipaggi CVMM delle classi 420 e L’Equipe Evo che partiranno domani alla volta di Termoli dove sono in programma i Campionati Nazionali Giovanili.
Anche in questo caso si tratterà di un appuntamento impegnativo, soprattutto per i ragazzi della classe 420, al loro primo anno in gara in una classe nuova: si tratta della conclusione stagionale dopo un anno per così dire di “rodaggio”.
“E’ stato un anno piuttosto faticoso sia dal punto di vista fisico che mentale – ha dichiarato Giulia Arnaldi, timoniera, che con il fratello Paolo è passata – per raggiunti limiti di età – dalla classe L’Equipe a quella superiore 420 – ma la nuova barca è completamente diversa da quella /L’Equipe) con la quale abbiamo regatata per diversi anni, anche se credo che una sia il completamento dell’altra. Abbiamo lavorato tanto in questi mesi e qualche piccola soddisfazione l’abbiamo avuta anche noi e ci siamo allenati molto per affrontare l’importante appuntamento di Termoli”.
Anche Lorenzo Marzocchini, prodiere, che è passato al 420 con Samuel Spada ha commentato prima della partenza per la trasferta molisana:”L’inizio di stagione della nostra esperienza (anche loro arrivano dalla classe L’Equipe) con la nuova classe è stato abbastanza travagliato soprattutto perché sono emerse alcune nostra lacune in determinate condizioni (come il poco vento e la presenza di onda) su cui abbiamo lavorato negli allenamenti prima di partire per il Campionato Nazionale. La barca è molto divertente e con il vento forte siamo molto veloci”.
A Termoli ci saranno anche tre equipaggi della classe L’Equipe Categoria Evo che gareggeranno nella categoria Under 16: Antonio Salvatorelli/Dennis Peria, Niccolò Palmieri/Marco Turchi e Giulia Costanzo/Bianca Pettorano (quest’ultima del Centro Velico Elbano di Rio Marina). Ricordiamo che Antonio Salvatorelli e Dennis Peria a fine luglio hanno conquistato la medaglia d’argento nel Campionato Europeo di Classe disputato a Loano.
Come sempre ad accompagnare i ragazzi marinesi ci sarà il loro allenatore Fabrizio Marzocchini.
 


06/09/2016 20:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cinquecento, la faccia dura dell'Adriatico

La Cinquecento X2 e XTutti è la grande vela d’altura del Circolo Nautico Santa Margherita

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Friuli: l'adrenalina pura della "Caccia al Tonno Rosso"

In Friuli dal 16 giugno inizia la stagione della pesca al tonno rosso, un Big Game che si pratica in alto Adriatico dal 1970. E per chi ama la fotografia subacquea i fondali di Lignano saranno una scoperta incredibile

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

Bel week end di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva

La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla "Due giorni di Ledro", organizzata dall'Associazione Velica Lago di Ledro

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

Il Circolo Canottieri Aniene vince l'Audi - Italian Sailing League

Al secondo posto il Circolo Velico Ravennate e ottimo esordio da terzi per il Centro Velico 3V

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci