domenica, 28 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

calvi network    windsurf    ostar    alcatel j/70    cnsm    cinquecento    j24    classi olimpiche    vela    regate    guardia costiera    j70    attualità    federagenti    brindisi-corfù    suzuki    meteor   

PROTAGONIST

El Moro si aggiudica la Final Race, Il Peso della Farfalla la Sailing Series 2016

el moro si aggiudica la final race il peso della farfalla la sailing series 2016
redazione

Due giorni di regata per i Protagonist che hanno disputato, nel weekend del 24-25 Settembre, la finale di stagione per quanto riguarda il Circuito Sailing Series in occasione della Final Race Sailing Series 2016 - Memorial Nicolò Salvà, con la formula del doppio punteggio.
Si aggiudica la manifestazione El Moro (1,1,2,1), condotta da Enrico Sinibaldi, che precede Mmahhipiù (2,2,1,2), timonata da Antonio Scialpi, terzo Il Peso della Farfalla (3,1,5,4) condotta da Marco Schirato.
La perfetta organizzazione del Circolo Nautico Brenzone, presieduto da Luca Brighenti e l’ottimo lavoro della giuria, composta da Bruno Bottacini presidente e Pietro Benamati, hanno permesso di svolgere tutte le cinque prove in programma in modo impeccabile.
Condizioni meteo ideali nella giornata di sabato, sole e vento che soffiava intorno agli 8-10 nodi hanno permesso ai partecipanti di dare inizio a sfide serrate e combattute. Tutte le prove sono state caratterizzate da un vento costante e campo di regata regolare.
La sfida è tra El Moro e Il Peso della Farfalla. Con tre primi posti El Moro ha cercato di mettere in discussione la leadership di quest’ultima.
La classifica provvisoria al termine della prima giornata di gara ha visto al comando El Moro, seguita da Il Peso della Farfalla e terzo Mmahhipiù. A seguire il resto della flotta con imbarcazioni che chiudono a pari punti, dando ad intendere che non c’è nulla di scontato e che la partita è ancora tutta da giocare soprattutto per la classifica del Timoniere Armatore, dove ben tre imbarcazioni erano in lotta per il titolo, General Lee, Yerba del Diablo e Whisper.
Concluse le regate, gli equipaggi sono stati ospiti del Circolo Nautico Brenzone, che si è ancora una volta contraddistinto per la sua splendida ospitalità offrendo la cena ed una piacevole serata.
Domenica, partenza prevista alle ore 12,00. La prima prova, con l’Ora che doveva ancora stendersi, ha visto una partenza concitata che ha costretto il Comitato di Regata a due richiami generali e ad issare la bandiera nera. 
Al via un giro di vento a destra ha avvantaggiato le imbarcazione che sono partiti sulla barca giuria. Si presentano al cancello d’arrivo primo  Mmahhipiù, seguito da Whisper di Andrea Taddei e terzo Yerba del Diablo di Andrea Barzaghi. 
Quinta e ultima prova con vento più regolare è El Moro a mostrare la sua supremazia seguito da Mmahhipiù e Whisper.
Con la Final Race si conclude il circuito Sailing Series 2016, che assegna il terzo titolo del 2016 tra i Protagonist 7.50.
A suggello di una stagione che li ha visti in continua crescita, si aggiudica il Circuito Sailing Series 2016 il team del “Il Peso della Farfalla” composto da Roberta De Munari armatore, Marco Schirato timoniere, Nicola Travagliato tailer e Andrea De Giuli prua. 
La classifica dei Timonieri Armatori vede primo, dopo una dura lotta, Andrea Taddei (Whisper - SCGS) che si aggiudica il trofeo.
I Protagonist 7.50 si ritroveranno in acqua l’16 ottobre a Salò per la Tre Campanili, ultima regata della classe per il 2016 e prova conclusiva del circuito Long Distance 2016.


27/09/2016 12:16:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Caorle: la Cinquecento ha il suo "Angelo Negro"

Matteo Miceli al via in doppio su Black Angel di Paolo Striuli. E minaccia di cantare....

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Monfalcone: un "College" per imparare la vela alla Scuola Vela Tito Nordio

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela è organizzata con il sistema del “college inglese”

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

America’s Cup 2017: l’italiana KASK fornitrice ufficiale dei caschi all’equipaggio inglese di Land Rover BAR

L'azienda bergamasca che da più di dieci anni rappresenta un punto di riferimento nel mondo del ciclismo e in altri comparti sportivi come lo sci alpino e l’equitazione

Bel week end di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva

La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla "Due giorni di Ledro", organizzata dall'Associazione Velica Lago di Ledro

I Mini 6.50 ricordano Simone Bianchetti

200 miglia in Adriatico per un Trofeo dedicato allo skipper romagnolo

Lauderdale Yacht Club è il vincitore del XXXI Trofeo Marco Rizzotti

Sul podio anche la Nazionale Italia, uscita sconfitta solamente dallo scontro diretto con Lauderdale, e LISOT New York

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci