giovedí, 23 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    guardia costiera    vela    veleziana    mini transat    trasporti    volvo ocean race    transat jacques vabre    foiling    platu25    j24    windsurf    cala de medici    campionati invernali   

LASER

Edoardo Libri e Jacopo Gilioli qualificati per i Campionati Europei e Mondiali di Categoria

edoardo libri jacopo gilioli qualificati per campionati europei mondiali di categoria
redazione

Il vivaio degli atleti della classe Laser ha subito un importante ricambio generazionale negli ultimi anni, a conferma della crescita del livello di questa categoria in tutto il Paese. 
Questo trend è palpabile anche nelle flotte zonali, sulla scia della medaglia di bronzo conquistata dall'italo-argentino D‍iego Romero a Pechino 2008, della vittoria delle selezioni per Londra 2012 da parte di Michele Regolo nonché dei numerosi primati di Francesco Marrai, già olimpico a Rio 2016.
Ad Ancona, i velisti della S.E.F. Stamura stanno crescendo bene: Edoardo Libri, classe 1998 in forze alla più antica società sportiva dorica, per il quarto anno consecutivo si è qualificato per i campionati mondiali ed europei del Laser che quest’anno si disputeranno rispettivamente dal 19 al 26 agosto a Medemblik (Olanda) e dal 1 all'8 ottobre a Barcellona (Spagna).
"Non è la prima volta che raggiungo questo obiettivo - spiega Libri - ma sono lo stesso contento come se fosse la prima volta perché la selezione è stata molto dura. Il biglietto per i campionati mondiali ed europei è arrivato grazie ai risultati ottenuti in tre eventi del circuito Europa Cup, un ranking in cui al momento occupo il terzo posto". 
Mentre Libri si prepara alle trasferte in Olanda e Spagna, il giovane Jacopo Gilioli, 17enne suo compagno di club e promessa del Laser marchigiano, sta lavorando in vista del Campionato Europeo Giovanile  della classe Laser Radial, in programma a Gdinya (Polonia) dal 6 al 13 luglio.
"Sono molto soddisfatto per i risultati di Libri, Giglioli e di tutti gli altri laseristi delle Marche – il commento di Vincenzo Graciotti, presidente FIV X Zona - Alle Olimpiadi di Londra, abbiamo avuto l'onore di vedere due atleti marchigiani in azzurro, entrambi in gara su derive singole, e cioè Filippo Baldassari nel Finn e Michele Regolo nel Laser. Questo significa che il territorio ha il potenziale e i numeri per poter ripetere successi analoghi. Il Comitato X Zona sta lavorando affinché l’esempio dei nostri olimpici stimoli le tante giovani leve presenti nei club marchigiani a prepararsi sempre meglio in vista di regate sempre più importanti”.


20/06/2017 20:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

all’altra italiana Giorgia Speciale oro tra le femmine. Nel 2018 dovranno guadagnarsi la convocazione olimpica personale con i risultati conseguiti dopo 3 eventi internazionali

Troostwijk, all'asta uno yacht e la storica "La Spina"

Questo tipo di lotti non sono una novità per Troostwijk che negli ultimi mesi ha indetto aste per diverse imbarcazioni e automobili di lusso.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci