domenica, 18 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    volvo ocean race    x-yachts    nauticsud    marevivo    cambusa    social media    campionati invernali    ambiente    formazione    porti    libri    nautica    assarmatori    ferreti group    press    premi   

REGATE

I Edizione della Regata Trofeo Andrea Scalera domenica 23 ottobre Cus Bari

edizione della regata trofeo andrea scalera domenica 23 ottobre cus bari
redazione

È tutto pronto al CUS Bari per la 1^ Edizione della regata Trofeo Andrea Scalera, che si svolgerà domenica 23 ottobre sullo specchio d’acqua tra Bari e Torre a Mare. Alla regata possono partecipare le imbarcazioni di Classi ORC, LIBERA E MULTISCAFO.
Andrea Scalera, 37 anni, ha perso la vita in mare, mentre faceva kitesurf nel novembre 2013. Dopo le veleggiate per ricordare il giovane amante del mare, nel 2014 e nel 2015, il Centro Universitario Sportivo ha condiviso con la famiglia di Andrea la volontà di strutturare l’evento con una doppia finalità, agonistica, istituendo il Trofeo, e sociale, tramite una raccolta fondi in favore della Onlus Emergency.
In particolare, quest’anno i fondi raccolti per la regata saranno destinati all’acquisto di un generatore elettrico che andrà ad alimentare il nuovo progetto mobile HEALTH BOX.
“Il progetto Health Box – spiega Pasquale Triggiani Segretario Generale del Cus Bari -  presentato alla 15^ Biennale di Architettura di Venezia è un’unità mobile che verrà impiegata nelle situazioni tipiche dei mezzi mobili, quindi periferie, disastri naturali, sbarchi/centri di accoglienza, ecc. Il costo del generatore di € 2.200,00 sarà coperto dalle iscrizioni e dagli sponsor che hanno già aderito all’iniziativa.”
“Per descrivere il lavoro di Emergency – spiega Pietro Protasi, Responsabile dell’Ufficio coordinamento volontari di Emergency – la cosa più semplice sarebbe parlare di quanto ha fatto e sta facendo da 22 anni: curare un essere umano ogni 2 minuti, in particolare nei paesi devastati dalle guerre e dalla povertà. E questo è possibile anche grazie all’attività che svolgono quotidianamente quasi 3000 volontari qui in Italia. I nostri volontari condividono il concetto secondo cui solo lo sforzo di ciascuno di noi potrà contribuire a garantire uno dei diritti fondamentali dell’uomo: la sanità migliore possibile rispetto al contesto nel quale vive. E anche in un paese che non è in guerra come l’Italia, l’arrivo dei migranti e l’aumentare del numero di persone in condizioni di povertà ha reso necessario l’intervento di Emergency con strutture di prima assistenza fisse e mobili.”
 “La regata - spiega il papà Giacomo – è uno dei tanti modi per tenere la bellezza di Andrea costantemente vicina a noi, nel suo mare, tra i suoi amici. Vi aspettiamo. Noi e il nostro per sempre prezioso Andrea".
Il bando e i moduli di iscrizione è possibile scaricarli dal sito www.cusbari.it


15/10/2016 13:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bruno Bozzetto, la Rete ti ama!

Dal 1 Settembre 2017 al 13 Febbraio 2018 sono stati pubblicati circa 600 articoli online che citano il papà del Signor Rossi, e hanno raccolto oltre 150.000 azioni di engagement (Fonte dati: BauciWeb)

Giovanni Soldini e Maserati: ancora 2700 miglia per Londra

Dopo aver lottato due giorni per superare una depressione tropicale, questa notte poco prima dell’alba, il trimarano italiano è entrato nella fascia degli alisei da Nord Est, sinonimi di venti costanti

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

Stati Uniti e Russia si impongono nel fine settimana di regate Melges 20

Il campione del Mondo Pacific Yankee conquista la prima tappa Melges 20 World League a Miami

Invernale Riva di Traiano: una giornata che vale doppio

Disputate due prove che rimettono in linea il numero di regate disputate. Nei "per 2" testata l'innovativa formula "Finish&Go"

Undicesima Regata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 primo Cavallo Pazzo l'X35 di Enrico Danielli, secondo Twins dei fratelli Gemini, terzo Tityre di Borsò. In IRC2 primo primo VIS IOVIS di Magliozzi, secondo Gunboat Rangiriri di Masucci, terzo Loucura di Gagliardi

Nautica: Ice si prepara a lanciare il nuovissimo Icecat 61

Il carattere sportivo dell'ICECAT 61 è facilmente percepibile dall'ampio uso del carbonio, che viene infuso con resina epossidica della miglior qualità col sistema del sottovuoto per scafo, coperta e paratie

Velista dell'Anno FIV, ecco tutti i finalisti

I nomi e le schede dei finalisti del Velista dell'Anno FIV. La premiazione a Roma, Villa Miani, il 12 marzo p.v., preceduta da una tavola rotonda dedicata all'America's Cup

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Annullata la prima giornata del Campionato Vela d'Altura di Bari

Vento tra i 22 e i 29 nodi e onda fino a tre metri bloccano la prima giornata di prove. I 37 equipaggi torneranno in acqua il 25 febbraio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci