martedí, 12 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

invernale    volvo ocean race    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela    campionati invernali    laser    canoa    windsurf   

ALTURA

V edizione “Bari in vela”: sul podio il Cus Bari con il Neo Poliba

edizione 8220 bari in vela 8221 sul podio il cus bari con il neo poliba
redazione

Neo Poliba del CUS Bari si aggiudica la V Edizione di 'Bari in Vela" tagliando il traguardo prima in tempo reale, è prima del raggruppamento “ECHO” (imbarcazioni da 12,51 mt a 13,50 mt). L'imbarcazione del Politecnico di Bari, con a bordo 12 persone tra cui professori e studenti, si è aggiudicata il trofeo Assonautica destinato al vincitore in tempo reale, tagliando il traguardo dopo un'ora e 41 minuti. Successo di categoria anche per altre  due imbarcazioni del CUS Bari,  Extravagance e Polyann nell'altura.
Seconda in tempo reale “Extravagance” di Luigi Pannarale ha  primeggiato nel raggruppamento “ALPHA” (raggruppamento più numeroso con 18 imbarcazioni di lunghezza sino a 8,50 mt). Prima del raggruppamento “DELTA” (imbarcazioni da 11,21 a 11,50 mt) invece  l’imbarcazione “Polyann” di Attilio Guarini sempre del CUS Bari.
Bari in Vela, giunta alla sua 5 edizione, è una regata organizzata dal Circolo della Vela Bari. Alla manifestazioni hanno partecipato, su due percorsi differenti, 57 imbarcazioni classe Altura suddivise in 6 raggruppamenti, e 33 imbarcazioni Derive suddivise in 3 raggruppamenti, accolte da mare poco mosso in attenuazione e da un vento oscillante fra maestrale e tramontana, sui 15 nodi d'intensità alla partenza, sceso fino a 8 nodi agli arrivi. Le imbarcazioni poco prima della partenza sono state benedette da padre Ciro Capotorto, Priore della Basilica di San Nicola. Oltre agli studenti universitari vincitori della gara, la Bari in vela ha accolto numerosi baresi alla loro prima esperienza in mare, comprese intere famiglie con bambini, i più emozionati di tutti quando una famiglia di delfini ha affiancato le barche e ha iniziato a giocare.
Un ottimo risultato che conferma il valore e l’importanza dei corsi appena conclusi con “Rotta verso Bari”, il progetto promosso dal comune di Bari per avvicinare i cittadini baresi agli sport nautici.
Il CUS Bari oltre a continuare a svolgere corsi autunnali ragazzi, adesso sta promuovendo e organizzando corsi di altura e minialtura adulti, con l’'obiettivo di incrementare l’'attività agonistica su classe Altura e la formazione equipaggi. E' convinzione del Centro Universitario Sportivo  Barese che in una città "marinara" come Bari ci siano tutti i presupposti per poter sensibilizzare la popolazione ad un approccio “più normale” nei confronti del mondo della vela, poter finalmente dire “vado a vela”, con una normalità che è già patrimonio culturale di altri sport e altre città italiane. A testimonianza del grande lavoro che si sta portando avanti per la promozione di questa attività sportiva, sono le numerose richieste di informazioni e iscrizioni alla Vela d’Altura, in particolare.


25/09/2016 19:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Ultimo appuntamento di Autunno In Mare con la XV Edizione del Trofeo Nicolaiano

Il trofeo Nicolaiano organizzato dal Centro Universitario Sportivo di Bari ha una connotazione speciale inserendosi nell’ampio progetto di grande solidarietà

Kingii premiato con la Menzione d’Onore all'ADI Compasso d’Oro International Award 2017

“Un riconoscimento che premia l’impegno di Kingii Corporation nella ricerca e nell’innovazione che caratterizzano gli sforzi progettuali alla base della nuova versione di Kingii Wearable"

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci