venerdí, 19 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    kite    ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    invernali    soldini    regate    vela olimpica   

FORMAZIONE

L’economia del mare alla ricerca di giovani talenti: l’I.T.S. “Fondazione G. Caboto” offre opportunità ad oltre 40 giovani

L’I.T.S. per la Mobilità Sostenibile Fondazione Giovanni Caboto di Gaeta - Scuola Superiore di Tecnologia per il Mare ha pubblicato due nuovi bandi per l’ammissione ai Corsi biennali di alta formazione per 22 allievi al Corso di Conduzione del Mezzo Navale (Allievo Ufficiale di Navigazione) e 22 allievi al Corso di Gestione degli Apparati e Impianti di Bordo (Allievo Ufficiale di Macchine).
44 giovani avranno l’opportunità di intraprendere un percorso didattico d’eccellenza: durante i due anni di formazione alterneranno fasi d’aula ad esperienze dirette a bordo. Alle circa 1.500 ore di lezioni si avvicenderanno tre periodi di imbarco per un totale di 12 mesi sempre retribuiti, che consentiranno ai giovani di conseguire il Diploma Tecnico Superiore (V livello EQF) e di accedere all’esame per il titolo di Ufficiale di Coperta o Macchina.
Le domande di ammissione ai Corsi potranno essere presentate entro il 22 Settembre. I candidati che avranno tutti i requisiti di ammissione dovranno superare una prova scritta e un colloquio interdisciplinare e motivazionale che mireranno ad accertare livello culturale, competenze, abilità scientifiche e tecnologiche del settore, abilita linguistiche ed informatiche.
Per la preparazione alle prove di selezione sarà possibile prendere visione delle Linee guida di preparazione all’esame oltre all’opportunità di esercitarsi sui test delle selezioni precedenti, scaricabili sul sito web www.fondazionecaboto.it.
L’Istituto continua così a crescere ed investire nel percorso formativo dei giovani, confermandosi un Centro all’avanguardia e d’eccellenza per la formazione dei futuri professionisti del mare. L’obiettivo principale resta quello di creare talenti in grado di contribuire allo sviluppo di un settore, quello marittimo, fondamentale per l’economia del nostro Paese.
Da quest’anno, inoltre, gli allievi potranno formarsi anche a bordo del veliero “Signora del Vento” Nave Scuola dell’IISS G. Caboto, Scuola di riferimento dell’ITS. Questa opportunità garantisce ancor di più che il carattere pratico e applicativo del percorso di studi, volto ad offrire ai ragazzi una prospettiva occupazionale reale e tangibile sin dalla fase formativa, costruendo in loro la convinzione che l’aggiornamento e l’integrazione delle competenze attraverserà tutta la loro vita lavorativa.
A circa sei anni dall’avvio del primo Corso dell’ITS Fondazione G. Caboto, il bilancio è molto positivo: sempre più numerosi sono infatti i diplomati attualmente in forza alle Compagnie di Navigazione partner dell’Istituto.
Questo sta contribuendo a dar vita ad un processo virtuoso di scambio di conoscenze, in quanto gli allievi trovano a bordo come possibili formatori i precedenti diplomati dell’ITS Fondazione G. Caboto, oggi Ufficiali di Coperta o di Macchina, pronti a trasferire le proprie conoscenze e competenze, secondo i principi e le modalità della formazione in alternanza.


04/09/2017 17:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci