lunedí, 22 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    ferreti group    azimut yachts    crn    volvo ocean race    porti    vela    fincantieri    yacht d'epoca    giovanni soldini    j24   

ORC

Duvetica e Scugnizza: l'Europeo ORC parla italiano

duvetica scugnizza europeo orc parla italiano
redazione

Con nove regate si chiude il campionato Europeo ORC organizzato a Porto Carras dal Club Nautico Thessaloniki e dall’Offshore Racing Congress, con la vittoria di due italiani:  Giampiero Vagliano su Arya 415 Duvetica Grey Groose di Giampiero Vagliano, e Enzo de Blasio sull’NM38 Scugnizza.

"L'abbiamo sudata fino alla fine " dice Daniele Augusti skipper dell'Arya 415 Duvetica Grey Groose di Giampiero Vagliano, Campione Europeo ORC 2016 Classe AB "è stata una dura battaglia perché soprattutto Meliti IV e Morgan IV sono stati ottimi avversari. Forse il secondo ancora più del primo, nonostante la classifica. Per noi in particolare questo risultato , che arriva dopo la vittoria di tre campionati italiani è il miglior riscatto dopo tutte le polemiche invernali per l'equipaggio e per la barca. Regatare in questa acque è stato molto interessante, sul campo di regata ci sono stati sempre venti tra gli 8 e i 15 nodi, senza onda e con un sole caldo, ma le direzioni del vento non sono state affatto scontate e quindi le regate sono state diverse una dall'altra costringendoci a lavorare molto sulla tattica".  

Enzo De Blasio aggiunge il risultato che mancava al palmares con il suo NM38 Scugnizza Lubmarine, Campione Iridato ORC ad Helsinki 2012 e ad Ancona nel 2013 , Armatore dell'Anno Uvai 2011  e 2013, Campione Italiano assoluto nel 2012 e ora anche Campione Europeo ORC2016 classe C per mezzo punto " è stato un campionato molti duro con avversari fortissimi e agguerritissimi in tutti i sensi. Abbiamo subito una penalizzazione che ci ha compromesso tutti gli ultimi  risultati e una protesta di stazza che ci ha deconcentrati, ma gli 'scugnizzi' non si fanno intimidire e con il coltello tra i denti diventano Campioni Europei 2016 conquistando l'unico titolo che mancava al palmares". Un plauso a Enzo che non è solo un bravo timoniere, ma ottimo preparatore della barca Non è solo un bravo timoniere,  capace di costruire  un equipaggio affiatato oltre che  di ottimizzare la barca, lavorando  con progettisti, velai e attrezzisti

La classifica :

Classe AB: 1. Duvetica Grey Goose (ITA)  – Giampiero Vagliano-  25 punti; 2. Meliti IV (GRE)  – George Andreadis  - 33 punti; 3. Blue Sky (ITA) – Claudio Terrieri – 42 punti

Classe C: 1. Scugnizza Lubmarine (ITA) – Enzo de Blasio – 13 punti; 2. Katarina II (EST) – Aivar Tuulberg- 13,50 punti; 3. Sugar  (EST) – Ott Kikkas – 20,50 punti

Nei Corinthian ( classifica riservata ai non professionisti)

Classe AB :  vincitore Ellinixx  Musto , Panagiotou/Christopoulou  (GRE)

Classe C :vincitore  Northern Light, skipper Fabio Bignolini (ITA)


10/07/2016 21:41:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Jules Verne: la sfida di Spindrift parte a mezzogiorno

Dovrebbe partire oggi il tentativo di Spindrift di conquistare il record sul giro del mondo in equipaggio detenuto da Francis Joyon con 40 giorni 23 ore e 30 minuti

Al via la seconda manche all'Invernale del Circeo

In IRC 1 primo CAVALLO PAZZO l'X35 di Enrico Danielli, che recupera su tutta la flotta dopo una partenza non brillantissima

Maggetti e Ciabatti a Miami per la Coppa del Mondo di Vela

"Finalmente nuovamente in gara" dichiara la Maggetti "L'ultima regata è stata in Giappone, lo scorso Settembre in occasione del Campionato del Mondo Assoluto, regata in cui sono riuscita aconquistare un importante 16mo posto"

Jules Verne: Spindrift disalbera ancor prima di partire

Il maxi-tri di Yann Guichard disalbera mentre era in trasferimento verso la linea di partenza per il tentativo di battere il record sul giro del mondo a vela senza scalo, Trofeo Jules Verne

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

La Four Oarsmen stabilisce il nuovo record mondiale nella Talisker Whisky Atlantic Challenge

La squadra ha completato questa epica sfida in 29 giorni, 14 ore e 34 minuti, battendo l’attuale record mondiale di 2 giorni e il record delle edizioni precedenti della gara di ben 5 giorni

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Invernale Riva di Traiano: altra giornata no, si pensa ai recuperi

Il vento non riesce a stabilizzarsi sul campo di regata e l'Invernale va incontro ad un'ennesima prova nulla

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci