martedí, 27 giugno 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

andrea mura    america's cup    alinghi    optimist    nautica    giovanni soldini    suzuki    vele d'epoca    circolo savoia    regate    barcolana    altura    azzurra    j/70   

REGATE

Due prove nella prima giornata del Primaverile a Chioggia

due prove nella prima giornata del primaverile chioggia
redazione

Una bella giornata di sole ha fatto da cornice a Chioggia per il debutto della ventiquattresima edizione del Campionato Primaverile organizzato a Chioggia dal Club Amici della Vela con la collaborazione di Il Portodimare ed il supporto logistico del Porto Turistico San Felice.
Ventisette le imbarcazioni presenti nella entry-list della manifestazione, con un livello di equipaggi che fa già capire l'importanza di questa lunga stagione che vivrà la vela d'altura nell'Alto Adriatico. Campionato Italiano Assoluto di Vela d''Altura a Monfalcone e Mondiale ORC a Trieste sono occasioni ghiotte per gli armatori che voglioso farsi trovare al meglio delle condizioni.
Il vento da Sud Ovest ha permesso lo svolgimento di due prove senza onda con aria di intensità attorno ai 15 nodi nella prima e sui 10 nella seconda.
In classe ORC dalla 0 alla 1 dominio di Karma, l'Italia Yachts 12.98 di Vladimiro Pegoraro che grazie ad una doppia prima posizione si tiene a debita distanza l'X-55 Il Colore del Vento di Domenico Spezzapria. Terza posizione per Mister X 3 di Finco Filippo, l'Italia Yachts 13.98 con a bordo anche Jas Farneti, il giovane atleta Triestino vincitore di un bronzo europeo assoluto 470, un oro e un bronzo al mondiale juniores, un oro e due bronzi agli europei juniores.
Interessante la sfida nella classe ORC 3, dove dopo due prove ben 3 imbarcazioni occupano le prime tre posizioni a paripunti, con l'Italia 9.98 Fuoriserie Sarchiapone di Gianluigi Dubbini insieme a Francesco bianchi e Stefano Orlandi pronto ad insidiare bordo dopo bordo le regate dei due X-35 Demon X dei soci Nicola Borgatello e Daniele Lombardo con a bordo Silvio Sambo e di X-Real dell'armatore Servadio Federico con i fratelli Enrico e Nicola Zennaro.
Nella classe ORC 4 Take Five di Rusconi Stefano e Jod H di Guido Zanuso condividono la prima posizione seguiti da Uchuck di Suardi Alessandro.
Nella classe Minialtura Mind the Gap, il Fat 26 di Edoardo Marangoni e Nicolò Cavallarin, conferma il proprio dominio e grazie ai due primi posti precede in classifica i due Platu 25 Boomerang di Scarpa Nicolò e Ariel di Damiano Desirò.
Il Campionato Primaverile proseguirà sabato 1 e domenica 2 aprile.


27/03/2017 19:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Assoluto d’Altura: due prove per tutta la flotta

Ottimo avvio nelle acque di Monfalcone per il massimo appuntamento tricolore d’altura

36ma America's Cup: è Luna Rossa il Challenger of Record

Il Royal New Zealand Yacht Squadron accetta la sfida del Circolo della Vela Sicilia, che sarà il Challenger of Record della XXXVI America's Cup

Tutto pronto per la 21.A Edizione della Cooking Cup con il nuovo Title Sponsor Prosecco Doc

Compagnia della Vela di Venezia e Barcolana assieme per lo sport marketing nelle regate in Alto Adriatico

Sled si porta al comando nella prima giornata dell'Audi Sailing Week

L'americano Sled timonato dall'armatore Takashi Okura ha condotto i giochi fin dal primo gate di poppa, con un distacco di circa 150 metri sul secondo classificato, l'inglese Alegre con alla tattica il velista di America's Cup, Andy Horton

Dopo il trionfo europeo Petite Terrible-Adria Ferries rientra in Italia per il terzo evento di stagione

Alcatel J/70 Cup, che prenderà il via venerdì 23 giugno grazie all'organizzazione di J/70 Italian Class, con il supporto della Fraglia Vela Riva

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

VIDEO - America's Cup: è ancora New Zealand

Peter Burling sta massacrando James Spithill, alla faccia di chi non credeva che fosse abbastanza aggressivo o forte in partenza

VIDEO: America's Cup: pedalando verso il traguardo

6 a 1 di New Zealand su Oracle incrociando le dita dopo il 9 a 8 di San Francisco

Una frizzante prima giornata a Riva del Garda

Un pomeriggio tipico gardesano, con un'Ora inizialmente raffinata e tesa fino a 20 nodi, poi in diminuzione, ha assegnato la prima vittoria della serie alla neocampionessa europea Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries

Domani al via il Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” da domani le prime regate. Stasera, martedì 20 giugno inaugurazione dell’Hannibal Village

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci