venerdí, 15 novembre 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

barcolana    press    campionati invernali    convegni    mini transat    attualità    hobie cat16    circoli velici    cambusa    transat jacques vabre    giancarlo pedote    arc    alinghi    gc32   

DRAGONI

Dragon 90th Anniversary Regatta powered by Paul&Shark: domani comincia la festa

dragon 90th anniversary regatta powered by paul amp shark domani comincia la festa
redazione

Si è svolta questo pomeriggio nel villaggio regata antistante lo Yacht Club Sanremo la cerimonia di apertura della Dragon 90th Anniversary Regatta powered by Paul&Shark, appuntamento clou della vela internazionale in Italia.

I 162 equipaggi, provenienti da tutto il mondo, si sono dati appuntamento per il primo atto della manifestazione che è intesa come una vera e propria festa in onore del Dragone, in programma dal 6 all’11 ottobre con un calendario ricco sia di prove in mare che di eventi sociali a terra per celebrare la barca nata 90 anni fa e protagonista fin d’allora sui più importanti campi di regata, Giochi Olimpici inclusi.

“Siamo molto felici e orgogliosi di ospitare questo evento che è molto più di una semplice regata. E’ una vera festa in onore di una barca he ha fatto, e continua a fare, la storia della vela. Diamo il nostro più caldo benvenuto agli oltre 160 equipaggi provenienti da tutto il mondo a Sanremo.” Ha dichiarato il presidente dello Yacht Club Sanremo Beppe Zaoli.

l presidente della classe internazionale, il russo Vasiliy Senatorov, che correrà a bordo del suo Dragone Dragon RUS34 “To Be Continued” ha detto invece di non vedere l’ora di poter scendere in acqua con una flotta così numerosa e composita. “Arrivando a Sanremo ho percepito un’aria di festa. Ci sono quasi tutti i velisti della classe, e l’atmosfera è molto simpatica e famigliare. Ci aspettiamo tutti una celebrazione memorabile. Buon compleanno Dragone!”

I Dragoni inizieranno a sfidarsi da domani con il primo segnale preparatorio previsto per le ore 12 e, possibilmente due prove. 

La flotta verrà divisa in due gruppi, con i primi 30 equipaggi del ranking mondiale suddivisi fra i due gruppi, che disputeranno un massimo di 4 regate di qualificazione alla fase finale. La prima metà dei qualificati sarà inclusa nella flotta Gold e la seconda metà nella flotta Silver, ed entrambe disputeranno la fase finale.

Tuttavia, data la particolarità dell’evento, verranno anche definiti speciali gruppi e classifiche, come quelle riservate agli equipaggi femminili, agli Junior per skipper sotto i 30 anni, ai Master over 65, ai team familiari e alla categoria dei Champion of the Champions, i veri assi del Dragone. 

Mercoledì 9 ottobre, inoltre, tutti gli oltre 160 team parteciperanno alla 90th Anniversary Grand Celebration Race, corsa su un unico percorso per tutte le barche.

Il main sponsor della manifestazione Paul&Shark, che ha creato una speciale piccola collezione ad hoc con il logo della regata, ha espresso grande soddisfazione per essere ancora una volta, come fa ormai da molti anni, a fianco dello Yacht Club Sanremo e della classe Dragone.

La manifestazione gode del supporto, oltre che degli enti e partner istituzionali dello Yacht Club Sanremo, anche dello sponsor principale Paul&Shark e di Brugge Zot, Glenfiddich, Yanmar, OneSquare, Amer Yachts. 

 


06/10/2019 21:55:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Jacques Vabre: per Pedote un altro tassello verso il Vendée Globe

Il foil di dritta rotto e il timone sullo stesso lato danneggiato da un urto con un oggetto sommerso hanno rallentato la corsa di Prysmian

Vennvind al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Vennvind, abbigliamento tecnico e fashion per velisti si presenta al mercato internazionale. La collezione uomo-donna sarà presente al Mets di Amsterdam e a Boot Düsseldorf

Transat Jacques Vabre: nei Multi 50 vince Groupe GCA - Mille et un Sourires

Venerdì 8 novembre, alle 5h 49mn 41s (ora italiana), Gilles Lamiré e Antoine Carpentier hanno tagliato il traguardo della 14a edizione della Transat Jacques Vabre Normandie Le Havre al primo posto nella categoria Multi50

Transat Jacques Vabre: in IMOCA la vince Apivia

Charlie Dalin e Yann Eliès sul loro Imoca 60 piedi, Apivia (Groupe Macif), hanno vinto nella loro classe la 14a edizione della Transat Jacques Vabre Normandie Le Havre

Fabrizio Lisco: dal CV Bari alla Coppa America con Rossa

Un sogno, quello di far parte del team italiano, che Fabrizio ha coltivato con entusiasmo sin da quando era piccolo e che ora sta vivendo ad occhi aperti con la consapevolezza che nulla dopo questo sarà più come prima

Chioggia: al via nel weekend il 43° Campionato Invernale

Prende il via domani a Chioggia la quarantatreesima edizione del Campionato Invernale di vela d'altura organizzato da Il Portodimare con la collaborazione di Darsena Le Saline

XII Invernale Porto Santo Stefano: bene Iemanja di Piero De Pirro

Si è disputata ieri, 10 novembre, la seconda giornata di regate del XII Campionato Invernale di Porto Santo Stefano evento al quale partecipano 22 imbarcazioni

Per Francis Joyon è record sulla Mauritius Route

Da Port Louis, in Bretagna, a Port Louis, a Mautitius, in 19 giorni, 18 ore, 14 minuti e 45 s3condi

Patrick Phelipon all'ARC 2019

In attesa di poter rimettere in mare la sua imbarcazione “Elbereth” con cui intende intraprendere il giro del mondo in solitario sulla rotta di Moitessier, Patrick Phelipon – il più italiano dei navigatori francesi – prenderà parte alla regata ARC 2019

Chioggia: Furia Buia leader provvisorio del 43° Campionato Invernale

A Capo Horn, Arkanoè, Demon X, Furia Buia e My Way le vittorie di classe

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci