mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press   

PRESS

Dorade takes second in its Divisions at Rolex Sydney Hobart

dorade takes second in its divisions at rolex sydney hobart
redazione

The 86-year-old Sparkman & Stephens classic yacht Dorade finished second place in two divisions (IRC Division 4/ORCi Div 4), in the formidable Rolex Sydney Hobart Race last week. The 628-mile race, which started December 26, 2017, is often described as one of the most challenging ocean races in the world. It was the pinnacle event in the team’s ambitious six-race “Dorade Down Under” series, which kicked off this past August in Australia. “We are very proud of the boat and the crew for their performance in this race, encouraging us for the next round of challenges, which will include more of the world's great ocean races,” said Dorade Co-Owner Pam Rorke Levy, adding that the yacht, originally launched in 1929, was the oldest boat in the fleet. “This race opens a new chapter for Dorade and the role we play as her custodians. Now we're not just repeating history but making history by taking on new challenges with an iconic and beloved boat.”

Dorade finished the race with an elapsed time of three days, six hours and 38 minutes. The team raced with eight crew onboard, including Sydney Hobart veteran Adrienne Cahalan as navigator.

“Many of the boats that compete and win the Sydney-Hobart are purpose-built for the conditions down here in the southern oceans,” said Skipper and Co-Owner Matt Brooks. “Dorade does best in flat water downwind, which isn't the Sydney-Hobart. We lucked out this year, to everyone's surprise, and had a downwind race, but the seas were anything but flat, and we were rocking and rolling so violently we finally took the spinnaker down.  All of us have longer arms now after driving the boat in those conditions.”

 

 

 


01/01/2018 21:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci