giovedí, 26 aprile 2018

J24

Doppietta del J24 Jamaica

doppietta del j24 jamaica
redazione

La stagione agonistica 2016 della Classe Italiana J24 sta andando in archivio e come da tradizione sono state stilate le classifiche finali dei Trofei più ambiti dagli equipaggi J24: quello riservato al miglior Timoniere-Armatore, quello riservato al Timoniere non Armatore e, soprattutto, quello che viene assegnato al primo classificato del Trofeo Nazionale senza considerare gli scarti e che ha anche un grande valore affettivo perché istituito in ricordo dell’indimenticabile Presidente prematuramente scomparso.
Per quanto riguarda il Trofeo J24 riservato al miglior Timoniere-Armatore (che ha ottenuto i quattro migliori punteggi conseguiti nelle regate del Circuito 2016) è stato ancora una volta ITA 212 Jamaica armato e timonato dal carrarino Pietro Diamanti (193,5 punti) ad aggiudicarsi la vittoria seguito da ITA 400 Capitan Nemo del Capo Flotta della Romagna Guido Guadagni (148 punti) e da Ita 371 Joc del Capo Flotta del Garda Fabio Apollonio (121 punti). Seguono Ita 489 Valhalla di Fabio de Rossi (119 punti) e Ita 428 Pelle Rossa di Gianni Riccobono (82 punti).
Ed è sempre il Presidente della Classe, Pietro Diamanti, a vincere (228 punti) il Trofeo Challenge Perpetuo Francesco Ciccolo (riservato all'armatore che ha ottenuto il maggior punteggio da tutte le prove del Circuito e istituito per ricordare un Presidente che ha segnato la storia della Classe J24). Seguono in classifica Ita 416 La Superba (176 punti), Ita 447 Pelle Nera armato da Paolo Cecamore (152 punti), Ita 400 Capitan Nemo di Guido Guadagni (148 punti) e Ita 215 Mollicona armato da Massimiliano Bigini (135 punti).
Il J24 del Centro Velico di Napoli della Marina Militare Ita 416 La Superba timonato da Ignazio Bonanno, invece, si è aggiudicato anche per la stagione 2016 la classifica riservata ai Timonieri non Armatori (176 punti) anticipando Ita 447 Pelle Nera armato da Paolo Cecamore e timonato dall'ungherese Farkas Litkey (152 punti), Ita 215 Mollicona armato da Massimiliano Bigini e timonato da Giacomo del Nero (153 punti), Ita 129 Vigne Surrau del CV Arzachena (129 punti) e Ita 459 Marbea armato da Marcello Bellacicca e timonato da Antonio Macina (126 punti). 
Le premiazioni si svolgeranno, come da tradizione, nel corso della cerimonia conclusiva del 37° Campionato Nazionale Open J24 che, organizzato dalla Lega Navale sezione La Maddalena, si svolgerà dal 25 al 28 maggio 2017 nelle splendide acque de La Maddalena


19/12/2016 20:36:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Senza vento la Bolina è più Lunga

Difficoltà in partenza per la Lunga Bolina, che ha sofferto per un vento latitante per quasi tutto il percorso

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci