lunedí, 23 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    optimist    match race    rolex middle sea race    vela olimpica    cnsm    volvo ocean race    windsurf    campione d'autunno    rs:x    regate    formazione    mascalzone latino   

MELGES24

Dopodomani il via alla Coppa Favini a Luino

dopodomani il via alla coppa favini luino
redazione

Dopodomani, venerdì 13 ottobre l’Associazione Velica Alto Verbano darà il via alla Coppa Lino Favini. manifestazione riservata alla classe Melges 24, giunta quest’annno alla sua quattordicesima edizione. Si tratterà dell’ultima prova stagionale (la sesta) del Circuito Europeo e di quello italiano (quarta tappa) come pure del Campionato Svizzero di classe. La regata è dedicata a Lino Favini grande velista verbanese nonchè padre di Flavio Favini uno dei più quotati campioni a livello internazionale.
La mattinata vedrà gli skipper delle imbarcazioni in gara riuniti nello skipper briefing alle ore 10.30 in cui il Comitato di Regata, presieduto dal giudice internazionale genovese Fabio Barrasso, illustrerà le istruzioni di regata. Alle ore 12.00 il colpo di cannone con il segnale di avviso della prima delle otto prove in programma fino a domenica 15 ottobre. 
Nei tre giorni di regata è previsto un numero massimo di 8 prove, il percorso sarà a bastone: bolina-poppa con l’utilizzo di un cancello di poppa e di una boa offset in bolina. La mattinata sarà anche dedicata al perfezionamento delle iscrizioni degli equipaggi provenienti, oltre che da Italia e Svizzera, anche da Austria, Danimarca, Germania, Gran Bretagna, Ungheria e USA.
Venerdì pomeriggio alla fine delle regate, alle ore 18.00 nella sede dell’A.V.A.V è previsto il Welcome Party alla presenza delle autorità.
Sulla linea di partenza ci saranno gli inglesi di “Gill Race Team” di Miles Quinton, attuale leader della classifica continentale dopo le prime cinque manche disputate; “Taki” di Marco Zammarchi e Niccolò Bertola primo della classifica nella categoria Corinthian (armatore/timoniere); il campione del mondo 2017 “Maidollis” di Carlo Fracassoli che imbarca il luinese Giovanni Ferrari; “Altea” del verbanese (portacolori del Circolo Velico Canottieri Intra) Andrea Racchelli.
Il Melges 24 (24 è la lunghezza in piedi 7,50m) è stata disegnata nel 1992 dai progettisti americani Reichel & Pugh e costruita sempre negli USA dal cantiere Melges Performance Sailboats. La classe italiana nasce ufficialmente nel 2004.
La manifestazione organizzata dal sodalizio velico luinese, attivo in campo agonistico nazionale e internazionale fin dall’anno della sua fondazione nel 1938, può contare sull’importante sostegno di Varese Sport Commission e Camera di Commercio di Varese, sul patrocinio del Comune di Luino e sul supporto di Gottifredi Maffioli, Trac Trac, Liberty Home e Nauticaluino.


11/10/2017 10:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Alla Fraglia Vela Riva il Trofeo Torboli

Si confermano primi Demurtas e Cesana. Domenica disputate altre due prove con vento da nord

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Tavolo tecnico sullo sviluppo della nautica e della cantieristica

Inaugurato da Confindustria nella sede dei Nuovi Cantieri Apuania a Marina di Carrara.Necessità di fare sistema, qualificazione e supporto alle imprese,i temi messi in evidenza

Tu vuò fà o' catamarano

Joe Valia è il nuovo socio di C-Cat; grande appassionato di barche e navigazione, con due giri del mondo a vela alle spalle di cui il primo su un vecchio 13 metri quando non aveva ancora 18 anni

Hilton Molino Stucky sul podio della IV edizione della Venice Hospitality Challenge

A bordo di Pendragon VI anche il Campione Olimpionico Antonio Rossi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci