mercoledí, 22 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    platu25    j24    windsurf    volvo ocean race    cala de medici    campionati invernali    vela    press    optimist    dolphin    porti    mini transat    formazione   

ALCATEL J/70

Dopo il trionfo europeo Petite Terrible-Adria Ferries rientra in Italia per il terzo evento di stagione

dopo il trionfo europeo petite terrible adria ferries rientra in italia per il terzo evento di stagione
redazione

Di rientro dalle acque inglesi di Hamble, dove solo due settimane fa ha centrato per il secondo anno consecutivo la vittoria nel Campionato Europeo J/70, l'equipaggio di Petite Terrible-Adria Ferries torna in Italia per la terza frazione del circuito italiano Alcatel J/70 Cup, che prenderà il via venerdì 23 giugno grazie all'organizzazione di J/70 Italian Class, con il supporto della Fraglia Vela Riva. 
Le prime due tappe del circuito, concluse rispettivamente in quarta e settima posizione, al momento fanno sì che l'equipaggio della giovane campionessa europea Claudia Rossi si posizioni al quarto posto nel ranking assoluto che, a fine stagione, dopo l'evento di Scarlino, determinerà il vincitore dell'edizione 2017 dell'Alcatel J/70 Cup. 
La performance inglese è stata consistente e i ragazzi di Petite Terrible-Adria Ferries sperano di riuscire a mantenere ritmo e velocità anche nelle acque gardesane, dove bisognerà cercare di accorciare le distanze su Calvi Network di Carlo Alberini, al momento leader incontrastato della classifica generale con soli 15 punti, Vertigo di Marco Salvi e L'Elagain di Franco Solerio che, dopo aver vinto le edizioni 2015 e 2016 del circuito, cercherà di dare il tutto per tutto negli ultimi due eventi di stagione per mantenere il titolo guadagnato gli anni scorsi.
Regatare bene a Riva del Garda sarà importante anche per cercare di ottenere la vittoria nell'Eurocup, trofeo Challenger giunto alla quinta edizione e che ogni anno attira più equipaggi stranieri sulla linea di partenza. Non a caso, saranno ben settantuno gli equipaggi che si presenteranno domani alle registrazioni presso la Fraglia Vela Riva, in rappresentanza di sedici paesi: un'anteprima del mondiale di Porto Cervo dove, a distanza di quasi tre mesi dall'inizio dell'evento, sono già iscritte cento imbarcazioni e si pensa di riuscire ad arrivare a rappresentare circa venti paesi.
Il primo segnale preparatorio è previsto per venerdì 23 alle 12, con la speranza di riuscire a concludere una serie a pieno ritmo come avvenuto nelle acque di Malcesine. 
A Riva del Garda, a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries regateranno Claudia Rossi (armatrice/timoniere), Michele Paoletti (tattico), Simone Spangaro (randista), Matteo Mason (trimmer/comandante) e Verena Weber (prodiere). L'attività del team sarà  coordinata dal coach Enrico Fonda.


21/06/2017 20:21:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci