domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo   

REGATE

Domenica 16 ottobre torna la Veleziana, grande classica d'autunno aperta a 12 categorie

domenica 16 ottobre torna la veleziana grande classica autunno aperta 12 categorie
redazione

Torna la classica d’autunno organizzata dalla Compagnia della Vela con lo spettacolare arrivo in Bacino San Marco. Il 16 ottobre è in programma la nona edizione della Veleziana, la regata di chiusura della stagione velistica che, ad una settimana di distanza dalla Barcolana, raduna nella splendida cornice della Laguna di Venezia moltissime barche a vela di 12 categorie. La manifestazione è stata presentata questa mattina nella sede storica della Cdv a San Marco Giardinetti.
Una prova spettacolare soprattutto per il campo di gara ma anche una grande festa della vela a cui pochi vogliono mancare.  Una regata nella regata che va a completare un weekend di grandissimo spettacolo visto che il giorno prima della Veleziana, sabato 15, sempre nelle acque della Laguna sfileranno i maxi yacht del Venice Hospitality Challenge.
Alla Veleziana possono prendere tutte le imbarcazioni superiori ai 5 metri di lunghezza: dodici le categorie che scenderanno in mare, compresi anche gli Elan 210 con i quali la Compagnia della Vela ripropone l’appuntamento speciale che farà da prologo alla regata della domenica e che è stata ribattezzata: la Velezianina. A questo special event parteciperanno i vincitori di ogni categoria della Veleziana 2015 a bordo dei monotipo Elan210 in dotazione alla Cdv che richiedono un equipaggio di 3/4 persone. La sfida, in questo caso, tra l'isola di San Servolo e l'isola di San Giorgio (davanti al Centro Sportivo di Eccellenza della Compagnia della Vela), a metà pomeriggio del sabato.
Per quanto riguarda la Veleziana il percorso, di tipo costiero, prevede come di consueto la partenza al largo del Lido di Venezia a sud  della diga di San Nicolò, ingresso in laguna attraverso il Porto  del Lido, canale di San Nicolò, con cancello obbligatorio in prossimità del Forte di  Sant’Andrea. Quindi prosegue per il canale di San Marco quindi il canale dell’orfanello e arrivo in prossimità della e sede della Compagnia della Vela di San Marco in Bacino San Marco.
«Veleziana è fin dalla sua nascita l’appuntamento più atteso dell’autunno sportivo della vela veneta – spiega Ugo Campaner, presidente della Compagnia della Vela – Assieme alla Venicemarathon (in programma la domenica successiva 23 ottobre) è l’altra grande manifestazione sportiva che mantiene accesi i riflettori sulla città in questo periodo. Ieri è terminata la regata internazionale dei Dragoni e il mese di ottobre si sta caratterizzando per il mese delle grandi manifestazioni veliche a Venezia. Lo scorso anno erano iscritte 200 imbarcazioni e confidiamo che anche quest'anno, per il quale è stato fissato un numero chiuso di 220 imbarcazioni, vi sarà una grande partecipazione, già sapendo che molte barche garantiranno la loro presenza di ritorno dalla Barcolana in programma domenica 9 a Trieste. Il 16 ottobre, in contemporanea con La Veleziana, a Venezia si svolgerà la manifestazione Sani Sapori organizzata dal CONI ed alla quale la Compagnia della Vela parteciperà con dei suoi giovani atleti. In tale occasione ho pensato di invitare a Venezia il presidente del Coni Giovanni Malagò ad assistere alla Veleziana in quanto ci piaceva l'idea di fargli vedere le particolarità e le capacità di Venezia quale campo di gara velico e le  capacità delle infrastrutture sportive della Compagnia della Vela che con il suo  Centro Sportivo di Eccellenza di San Giorgio può diventare un riferimento dello sport velico a livello nazionale».
«La Veleziana è uno dei fiori all’occhiello nel nostro panorama velico e rappresenta un appuntamento che la Fiv sostiene e appoggia fin dalla sua prima edizione – ha aggiunto Dodi Villani, presidente della XII Zona Veneto – Una festa di barche e di sport che quest’anno si abbina anche alla manifestazione del Coni. Una regata a cui gli appassionati non possono mancare perché rappresenta un’esperienza unica. La Compagnia della Vela è matura anche per andare oltre e la presenza del presidente del Coni Giovanni Malagò mi auguro possa essere l’occasione per il circolo per fare bella mostra di sé».
La classifica sarà redatta in tempo reale, su un’unica prova. Dalla classifica generale sarà determinata la classifica per ciascuna categoria. Al vincitore assoluto sarà attribuito il Trofeo “Veleziana” trofeo challenge perpetuo che dovrà essere restituito alla Compagnia della Vela di Venezia entro il 31 agosto  2017. La premiazione della Veleziana si svolgerà sabato 26 novembre 2016 alle ore 11.00 presso la sede della Compagnia della Vela all’Isola di S. Giorgio.
Le previsioni meteo per i giorni precedente (sabato 15) e domenica (16 ottobre) saranno personalizzati per la Veleziana dall’Arpav.


03/10/2016 20:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Consegnato il “Premio Perini Navi” nei Premi di Laurea del Comitato Leonardo

Ad aggiudicarsi il premio è stato il progetto denominato “Soluzioni tecnologiche innovative per un diporto ecosostenibile integrate nel design di un sailing luxury yacht” a cura di Giuseppe Sorrenti

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci