lunedí, 25 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

marina militare    tp52    vele d'epoca    solidarietà    melges 20    regate    volvo ocean race    altura    mini 6.50    press    circoli velici   

TECNO293

Domani a Torbole la cerimonia di apertura dei Campionati del Mondo Tavole a Vela Techno 293

Manca ormai davvero poco all’evento organizzato dal Circolo Surf Torbole, che passerà sicuramente alla storia per aver raggiunto un numero di iscrizioni mai così alto in un Mondiale della classe Techno 293. Il lago di Garda evidentemente, in un momento in cui il mondo del windsurf non è più in espansione da anni, è riuscito invece a richiamare un numero inaspettato di giovani, che animeranno le acque dell’Alto Garda per tutta la settimana prossima. Ed è anche la prima volta che un Mondiale Techno 293, alla sua undicesima edizione, si svolgerà in un lago.
Qualche nazione presente a Torbole ha inserito la manifestazione tra le prime selezioni in vista dei terzi Giochi Olimpici estivi giovanili della storia, che si svolgeranno a Buenos Aires dall’1 al 12 ottobre 2018: il Techno 293 è anche classe olimpica giovanile, unica ancora rimasta tra le novità delle discipline veliche 2018 Kiteboarding M e F e il catamarano misto Nacra 15.
Alla cerimonia di apertura, che partirà alle ore 16:00 dal Circolo Surf Torbole con la sfilata per la città, arrivando a Piazza Lietzmann, ci saranno oltre alle autorità del comune di Nago-Torbole, l’assessore provinciale Tiziano Mellarini e per ciò che riguarda il mondo sportivo e della Federazione Italiana Vela il Vice-Presidente Francesco Ettorre, il Presidente della XIV Zona Domenico Foschini e il DT giovanile, nonchè olimpionica Alessandra Sensini, che proprio a Torbole vinse 10 anni fa il Mondiale della ancora attuale classe olimpica RS:X. Dopo le ultime regolarizzazioni delle iscrizioni e il coach meeting in programma domenica, lunedì si inizierà a regatare, sperando di essere assistiti daii due venti dominanti: in caso di maltempo potrà esserci più vento da nord e in caso di bello da sud, ma più debole e meno duraturo rispetto al periodo estivo, essendo un vento termico. In entrambi i casi sarà uno spettacolo unico!
“Sono davvero emozionato” - ha commentato alla vigilia il presidente del Circolo Surf Torbole Armando Bronzetti - le nazioni sono salite a 34, con la Slovenia come ultima iscritta. Stiamo affinando tutta l’organizzazione con i collaboratori e i volontari che ci danno una mano e al momento tutto fila liscio. Speriamo di offrire a tutti i partecipanti - atleti e coach - e agli appassionati, una settimana di grande sport in un territorio - qual è il Garda Trentino - sorprendente, anche nel fuori stagione”.


21/10/2016 18:05:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo | altri due weekend per visitare l'installazione all'Archivio di Stato di Palermo

Sabato 23 e domenica 24, e sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 l'installazione site-specific Protocollo no. 90/6 (2018) del duo MASBEDO per Manifesta 12 sarà nuovamente fruibile all’interno dell’Archivio di Stato di Palermo

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Volvo Ocean Race: tappa decisiva

E’ quella in cui veramente ci si gioca il titolo. La leg 11 partirà giovedì 21 giugno da Göteborg, in Svezia, diretta all’Aja nei Paesi Bassi e sarà una sfida totale per i primi tre team della classifica generale, MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team

Grande successo per la 30+Trenta

Il percorso costiero prevede la partenza davanti al porto di Fiumicino con arrivo al molo della marina di Riva con attenzione alle secche di Capolinaro. Il ritorno percorso inverso con arrivo al traverso del molo verde di Fiumicino

Italiano Altura: dopo la prima giornata al comando Mela ed Extrema

Le imbarcazioni hanno portato a termine una prova nel corso di una giornata caratterizzata da bel tempo e vento debole intorno ai 7-8 nodi fino al pomeriggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci