venerdí, 23 giugno 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vele d'epoca    altura    vela olimpica    tp52    press    optimist    fraglia vela riva    mascalzone latino    regate    rs feva    swan    52 super series    alcatel j/70    azzurra    suzuki    vela paralimpica    nautica   

BARCOLANA

Domani appuntamento con Barcolana Chef: otto cuochi stellati si misureranno sia in mare che in cucina

In collaborazione con illycaffè, Pasta Zara ed ERSA torna, dopo “l’edizione zero” del 2015, Barcolana Chef, l’evento vela E gourmet ideato da Emanuele Scarello e organizzato dalla Barcolana per dare valore all’alta cucina e alla vela, in occasione della regata più affollata del mondo.
L’edizione 2016 di Barcolana Chef, in programma lunedì 3 settembre, avrà quali protagonisti a Trieste 8 chef stellati pronti a primeggiare in una speciale classifica composta da una prova in mare e una in cucina. Alla base di questa edizione dell’evento anche i prodotti del territorio regionale, che dovranno essere usati e rivisitati in una serie di piatti da sottoporre a una giuria di intenditori e specialisti del settore.
Parteciperanno quest’anno a Barcolana Chef Eugenio Boer, Yoji Tokuyoshi, Daniel Canzian, Matteo Metullio, Alba Ruiz Estevez, Claudio Sadler, Luigi Taglienti, Alessandro Gavagna.
Barcolana è uno dei simboli di Trieste, una manifestazione che rappresenta in modo inequivocabile lo spirito della città e l'amore dei triestini per il mare, per la vela e anche per la cucina. Nata in un’atmosfera di festosa amicizia, Barcolana Chef valorizza il territorio e le sue eccellenze aprendole ai grandi cuochi italiani. “È un onore e una gioia per illycaffè ospitare e supportare questo evento”, dichiara Andrea Illy, Presidente della illycaffè. Si tratta di un evento unico, che coglie appieno lo spirito della Barcolana e di Trieste: gli chef regateranno a bordo di otto imbarcazioni tutte uguali, con un equipaggio composto da velisti e da studenti della scuola alberghiera. Nella mattinata in mare impareranno ad andare a vela misurandosi in regate che compileranno una prima parte della classifica. Una volta lasciato il timone, torneranno tra i fornelli della cucina interna dello stabilimento illycaffè, trasformata per un giorno in una location stellata. Gli chef cucineranno insieme, ma saranno in gara uno contro l’altro, valutati da una giuria composta da esperti e velisti. In sala, anche giornalisti e blogger che racconteranno in diretta una manifestazione davvero inedita.
Oltre alla condivisione degli spazi, anche quella degli ingredienti: la gara di cucina, infatti, sarà basata sui prodotti tipici del Friuli Venezia Giulia: ERSA, l’Ente regionale per lo sviluppo dell’agricoltura del Friuli Venezia Giulia, ha infatti inviato, quale fonte di ispirazione, agli chef partecipanti “Il Cibario”, l’atlante dei prodotti tipici della regione.
Ingrediente fondamentale, la pasta. Ogni chef potrà scegliere i formati della selezione Premium prodotta da Pasta Zara: rigatoni trafilati al bronzo, casarecci trafilati al bronzo, vermicelli 005.
A supporto dei Maestri ci saranno gli studenti della scuola alberghiera Bonaldo Stringher coordinati dall’Ersa. Un gruppo di giovani cuochi parteciperà all’evento sia come equipaggio durante la regata, sia come brigata di cucina, cogliendo un’occasione unica per cucinare insieme agli chef stellati.
“In Barcolana può davvero accadere di tutto - ha commentato il Presidente della Barcolana Mitja Gialuz - anche che grandi chef italiani arrivino a Trieste non solo per cucinare ma anche per imparare ad andare a vela. Abbiamo accolto con grande piacere il suggerimento dello chef Emanuele Scarello e ringraziamo di cuore illycaffè, Pasta Zara ed ERSA per aver creduto in un evento innovativo, che si presenta come un modo unico per promuovere il territorio e l’eccellenza della produzione enogastronomica regionale. Con noi c’è anche il vignaiolo Kante, che voglio ringraziare sia per la disponibilità ad aprire la sua casa per un incontro informale con i cuochi, affinché entrino nel clima Barcolana, sia per aver messo a disposizione il vino, che parla tanto del nostro territorio e delle sue potenzialità”.


02/10/2016 23:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Assoluto d’Altura: due prove per tutta la flotta

Ottimo avvio nelle acque di Monfalcone per il massimo appuntamento tricolore d’altura

Endlessgame si destreggia tra i buchi di vento e batte i diretti concorrenti

In una estenuante edizione della Regata della Giraglia, caratterizzata da pochissimo vento, il Red Devil Sailing Team interpreta al meglio la delicata situazione meteo e precede sul traguardo i grandi rivali della stagione, Mascalzone Latino e Kuka 3

Giraglia Rolex Cup 2017: il Tp52 Freccia Rossa vince l’edizione 65

Vadim Yakimenko, armatore di Freccia Rossa TP52, vincitore della Coppa Challenger della Giraglia Rolex Cup 2017 ha dichiarato: "Ci sono 5 eventi must della vela all'anno a livello internazionale e senza ombra di dubbio la Giraglia è uno di questi

I ragazzi di Simone Camba riportano a Cagliari Azuree

I ragazzi di NewSardiniaSail porteranno a Cagliari dalla Grecia Azuree, la barca a vela dell'associazione. Un'esperienza preziosa per i giovani in affido dal Dipartimento di Giustizia

Tutto pronto per la 21.A Edizione della Cooking Cup con il nuovo Title Sponsor Prosecco Doc

Compagnia della Vela di Venezia e Barcolana assieme per lo sport marketing nelle regate in Alto Adriatico

Record iscritti al Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

75 imbarcazioni nelle acque di Monfalcone per il tricolore

Ferri-Colledan quarti dopo il primo giorno della Baby Coppa America

Nella classifica provvisoria gli azzurrini sono alle spalle di Nuova Zelanda (a prua la figlia di Chris Dixon...), Svezia e Gran Bretagna. Per Francesco e Alvise un 3-5-5 di giornata

Tutto pronto per il XXII Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al via la manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio

Giraglia Rolex Cup 2017: Line Honour per il Maxi Momo

Dopo un impegnativo match race con il public enemy Caol Ila – separato da meno di 10 minuti dopo 241 miglia a vista – le barche sono arrivate con il contagocce per tutta la giornata di oggi.

VIDEO - America's Cup: è ancora New Zealand

Peter Burling sta massacrando James Spithill, alla faccia di chi non credeva che fosse abbastanza aggressivo o forte in partenza

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci