lunedí, 25 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

marina militare    tp52    vele d'epoca    solidarietà    melges 20    regate    volvo ocean race    altura    mini 6.50    press    circoli velici   

UFO22

Domani al via Campionato Europeo Ufo 22

domani al via campionato europeo ufo
redazione

Le iscrizioni, ufficialmente chiuse il 09 settembre 2017, possono essere effettuate fino alle ore 10:00 del 21 settembre. Chi volesse iscriversi in loco alla regata, dovrà pagare la quota d’iscrizione di 250 € maggiorata con una sovrattassa pari al 50%.
Tra i protagonisti della manifestazione ritroviamo Gmt - Econova, di Giorgio Zorzi, presidente della classe, che a giugno scorso ha vinto il titolo di campione italiano, Frisbee di Michele Magagna, e molti altri ufo 22 italiani, austriaci e tedeschi. 
Al momento gli iscritti all’Euro Cup 2017 sono 26.
Il programma della manifestazione prevede l'arrivo degli equipaggi nella giornata di domani, giovedì 21 settembre, e il perfezionamento delle iscrizioni entro le ore 10:00. 
Nel corso dell’intera giornata verranno effettuate le misurazioni delle stazze, organizzate dallo stazzatore della federazione Ugo Colosio, e le pesate degli equipaggi presso il Circolo Vela Torbole, Torbole sul Garda (TN). 
Per i ritardatari sarà possibile misurare stazza e pesare gli equipaggi anche venerdì mattina.
Il programma della regata prevede lo svolgimento di nove prove, da svolgersi in un massimo di tre al giorno, nelle giornate di venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 settembre. Al completamento della 4° prova sarà possibile scartare il risultato peggiore.
La regata sarà valida con un minimo di una prova disputata.
Nell’ultimo giorno di regata non sarà dato alcun segnale di avviso dopo le ore 16.00.
Al termine delle prove di domenica 24 settembre avranno luogo le premiazioni, accompagnate da un rinfresco, presso il Circolo Vela Torbole. 
Venerdì 22 settembre, alle ore 13:00 verrà dato il segnale di avviso della prima prova, a seguire si svolgeranno le altre prove.
L’orario del segnale di avviso delle prove dei giorni successivi verrà affisso al quadro dei comunicati entro le ore 20:00 di ciascuna giornata; in assenza, varrà l’orario del giorno precedente.
Oltre alle gare sono previsti alcuni eventi dedicati ai partecipanti: venerdì 22, a partire dalle 18:30, ci sarà un aperitivo a base di prodotti tipici, nel piazzale del Circolo Vela Torbole, mentre sabato 23 settembre, a partire dalle ore 19:30, i regatanti parteciperanno  ad una deliziosa cena presso il ristorante del Circolo. 
“Sono molto contento di questa bella e ricca partecipazione perché premia gli sforzi per sviluppare la classe anche all'estero, dove proprio quest'anno è nata la classe austriaca capitanata da Willi Bair dell'Achensee.- commenta il presidente di classe Giorgio Zorzi, in regata al timone di Gmt Econova - Correremo insieme alla vecchia classe olimpica dei Tempest, che ormai è una classe presente solo in Germania e nell'est europeo. Abbiamo deciso concordare il programma con loro anche perché rappresentano un bel bacino di potenziali armatori, che speriamo possano approdare a breve nella nostra classe. Insomma, ci sono tutti i presupposti per disputare un Campionato Europeo con i controfiocchi. Confidiamo in un tempo più clemente degli ultimi giorni.”

ITA 049  - FRISBEE - Michele Magagna 
AUT 078 - Willi Bair
AUT 044 - Uwe Jens Kelderbacher
GER 118 - FRANZISKA - Klaus Krämer
GER 047 - Jochen Haeberlen
GER 029 - Stefan Besser
GER 75 - FIAMMA - Sebastian Graba
ITA 07 - MILU - Gerald Truttenberger
ITA 109 - CIAPARAT - Roberto Rossi
GER 105 - GIOIA - Richard Buchecker
ITA 009 - Andrea Scarpa
ITA 108 - FLO - Roberto Delaini
AUT 114 - Florian Raudaschl
ITA 100 - MONT BLANC - Peter Moroder
ITA 106 - WET & PRETTY - Raffaele Gugole
ITA 092 - DUMBO - Alessandro Lotto
AUT 089 - Gerry Lentner
ITA 73 - FREEDOM - Remo Capitanio
ITA 102 - RONIN - Giovanni Pezzoni
ITA 122 - GMT ECONOVA - Giorgio Zorzi
ITA 46 - Paolo Santi
ITA 096 - TURBODEN - Paolo Francesco Bertuzzi
ITA 18 - JACK SPARROW - Alessandro Vitali
ITA 42 - MOJITO - Nicolò Passeri
ITA 14 - Nicola Girardi
ITA 107 - GIO’ - Giovanni Farina


20/09/2017 18:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo | altri due weekend per visitare l'installazione all'Archivio di Stato di Palermo

Sabato 23 e domenica 24, e sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 l'installazione site-specific Protocollo no. 90/6 (2018) del duo MASBEDO per Manifesta 12 sarà nuovamente fruibile all’interno dell’Archivio di Stato di Palermo

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Volvo Ocean Race: tappa decisiva

E’ quella in cui veramente ci si gioca il titolo. La leg 11 partirà giovedì 21 giugno da Göteborg, in Svezia, diretta all’Aja nei Paesi Bassi e sarà una sfida totale per i primi tre team della classifica generale, MAPFRE, Team Brunel e Dongfeng Race Team

Grande successo per la 30+Trenta

Il percorso costiero prevede la partenza davanti al porto di Fiumicino con arrivo al molo della marina di Riva con attenzione alle secche di Capolinaro. Il ritorno percorso inverso con arrivo al traverso del molo verde di Fiumicino

Italiano Altura: dopo la prima giornata al comando Mela ed Extrema

Le imbarcazioni hanno portato a termine una prova nel corso di una giornata caratterizzata da bel tempo e vento debole intorno ai 7-8 nodi fino al pomeriggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci