domenica, 22 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    tp52    luna rossa    windsurf    melges 20    orc    mini 650    progetto vela    vela olimpica    fincantieri    fincantieriantieri    circoli velici    fiv    vela oceanica    azzurra   

REGATE

Domami al Laghetto dell'Eur la Re Boat Roma Race 2017

domami al laghetto dell eur la re boat roma race 2017
redazione

Arriva domani, intorno alle ore 16 – partenza ore 16.30 –  al laghetto dell'Eur, l'attesissima Re Boat Roma Race, la regata di imbarcazioni realizzate con oggetti di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Giunta alla sua VIII edizione, i 24 i team iscritti andranno a sfidarsi in una regata assolutamente innovativa, folle, colorata e divertente, nel Lago dell’Eur. 
Sarà presente anche il Sindaco di Roma capitale, Virginia Raggi.
Si concludono domani, quindi, le iniziative di “Fai La Differenza, c’è… Re Boat Roma Race", dedicate ai concetti di sviluppo sostenibile ed economia circolare. Il calendario, che ha coinvolto per una settimana anche il centro commerciale Euroma 2 con una serie di iniziative, workshop e laboratori, confluisce nel suo appuntamento finale, la regata più pazza dell'estate. Importante il contributo anche de "La città in tasca, l’evento storico dell'Estate Romana dedicata ai bambini e ai ragazzi", dove è stato predisposto un vero e proprio "cantiere" per la realizzazione delle boat.
PREMI E MESSAGGI - Durante la regata di domenica, start intorno alle ore 16.30, le imbarcazioni riciclate dovranno, con i loro fantasiosi ed ecologici mezzi, raggiungere la boa e tornare alle proprie postazioni. Il primo che raggiungerà la linea di partenza conquisterà il primo posto. A seguire, ovviamente, tutti gli altri. Ma, durante questa regata, non importa realmente il posto che si conquista, quanto divertirsi assieme ai propri amici e parenti, nonché lanciare un messaggio di sostenibilità e di economia circolare. I premi finali, con tanto di trofeo, saranno variegati e interesseranno più aspetti della competizione e preparazione. Un titolo ad hoc, ad esempio, andrà anche al più lento. 
Progettazione, scelta degli oggetti di recupero per la costruzione dell’imbarcazione e loro assemblamento, design originale, prova di galleggiamento e propulsione, coesione e coinvolgimento del singolo Green Team: sono questi i criteri con cui una “giuria qualificata” andrà a giudicare l’operato dei Green Team partecipanti. D’altronde, capacità di problem solving, creatività, forte intesa e grande unione tra l’equipaggio, comunicazione, collaborazione, clima di fiducia e rispetto tra i compagni di squadra, sono le doti vincenti che fanno grandi i migliori Green Team. 
CARTA E CARTONE IN ACQUA? E’ POSSIBILE? - Lancia la sfida a tutti i Green Team l’imbarcazione di carta, cartone e legno progettata dalla start up SEKKEI Design Sostenibile per il quotidiano Free Press METRO, che sarà capitanata da PAGAIE ROSA - Associazione Onlus composta da tutte donne operate di tumore al seno, la cui finalità principale è quella di testimoniare, attraverso l'attività sportiva del Dragon Boat e degli sport di pagaia in generale,  che il tumore al seno non le ha vinte, costringendole a un muto e compassionevole isolamento, ma al contrario la sofferenza si è trasformata per tutte loro in un'opportunità di coraggio e di nuova vitalità.
I PREMI - La titolazione del Premio “velocità” della regata riciclata, anche in questa stagione, sarà prerogativa del Centro Commerciale EUROMA2 che con i Suoi manager illuminati consegnerà il Trofeo EUROMA2 – SPEED RE BOAT Premio Cavalluccio Marino, vinto nelle scorse stagioni da Luna Rotta, Rari Reciclantes, Officina Move, e nel 2016 dalle ragazze di “Sei di Monterotondo se...".
Tantissimi i trofei che verranno assegnati al termine della regata riciclata tra cui vogliamo ricordare:
il Trofeo ROMA CAPITALE - CREATIVITY RE BOAT - Premio Pesce Mandarino all’imbarcazione più colorata e originale;
il TROFEO EUR S.P.A. - PREMIO SMART & INNOVATIVE RE BOAT al Green Team che avrà realizzato un’imbarcazione “smart & innovative”;
il Trofeo CENTRALE DEL LATTE DI ROMA - SUSTAINABILITY RE BOAT - Premio Delfino Azzurro, all’imbarcazione costruita con la maggiore quantità di materiale di recupero e riciclo e con trazione a impatto “quasi zero”;
E ancora il Trofeo TUTTI PER UNO, UNO PER TUTTI - Premio Pesce Spada - l’Unione Fa la Forza, all’imbarcazione che avrà utilizzato meglio i componenti principali richiesti sul regolamento per la costruzione della recycled boat: carta e cartone, acciaio, legno e plastica, che verrà consegnato dai Consorzi Nazionali di Filiera per il riciclo dei materiali, COMIECO, COREPLA e ricrea.
Infine il Trofeo ZERO WASTE (rifiuti zero) GRUPPO PORCARELLI. Il progetto RE BOAT ROMA RACE prevede infatti un’ultima fase in cui si vuole evidenziare un percorso ancor più virtuoso, arrivando a parlare di rifiuti zero. Tutte le imbarcazioni che partecipano alla regata più folle e colorata di fine Estate verranno infatti smontate e i singoli componenti “differenziati”: plastica con la plastica, legno con legno, alluminio con alluminio e così via dicendo. Nasce così il Gioco Dove Lo Butto? Trofeo ZERO WASTE - PREMIO PESCE SPAZZINO: al termine della regata, sotto la supervisione degli organizzatori, in collaborazione con il Gruppo Porcarelli, i Green Team dovranno smontare la loro imbarcazione riciclata differenziando correttamente plastica, legno, carta e cartone, acciaio, pneumatici e... indifferenziata!
Tuttavia l’ottava edizione della Re Boat Roma Race sarà anche la più Social di sempre. Infatti con il nuovo Trofeo SEKKEI DESIGN SOSTENIBILE - Social Building Re Boat - Premio Pesce Fluo, sarà riconosciuto il ruolo attivo del Green Team che più di tutti sarà riuscito a coinvolgere il pubblico su Facebook attraverso like, condivisioni, commenti e contenuti esclusivi. Taggare, registrarsi, usare gli hashtag ufficiali e condividere contenuti sulla pagina ufficiale della Re Boat Roma Race per creare un vero e proprio diario di bordo del team. 
Per chi verrà al Parco Centrale del Lago dell’EUR - usando i mezzi pubblici (autobus e metropolitana) o privati e soprattutto “green” (bicicletta) - e si presenterà alla reception con il BIT o la bicicletta, verrà consegnato un gadget a scelta tra quelli a disposizione. 
Infine la RE BOAT ROMA RACE sostiene la campagna di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulla violazione dei diritti umani nelle zone di conflitto - STOP ALLE BOMBE SUI CIVILI - promossa dall’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra Onlus. L’Associazione – l’ente che per legge rappresenta e tutela in Italia le vittime civili di guerra – intende attirare sempre più l’attenzione dell’opinione pubblica su questo tema di drammatica attualità: la trasformazione dei civili nel vero e proprio target dei conflitti armati, con una sistematica violazione del diritto internazionale umanitario a partire dalla Convenzione di Ginevra.
I GREEN TEAM PARTECIPANTI ALLA RE BOAT ROMA RACE 2017 - LA JOLLY JOKER, ONE PIECE, LA PERLA VERDE,  VILLA YORK T.A., HOLYWATER, GREEN TEAM, JUVENIA'S BOAT, QUALITEAM, BRACIOLATA II, HAPPY PANDA, DANGELS BOAT 3, SUPER ROMA, THE FRANCUCCIS, GLI ANTENATI, MOKI REMA, IRON BOAT 2, BLACK MARLIN, OFFICINA MOVE - LAVATRICE, SQ, RARI RECICLANTES, I MILITELLO, METRO POWERED BY SEKKEI DESIGN SOSTENIBILE, FLOREAL, BARRACUDA.



TROFEI RE BOAT ROMA RACE 2017

TROFEO EUROMA 2 - PREMIO SPEED RE BOAT 
Premio Cavalluccio Marino - alla recycled boat più veloce.
TROFEO ROMA CAPITALE - PREMIO CREATIVITY RE BOAT 
Premio Pesce Mandarino - all’imbarcazione più colorata e originale.
TROFEO EUR S.P.A. - PREMIO SMART & INNOVATIVE RE BOAT 
al Green Team che ha realizzato l’imbarcazione più “smart & innovative”
TROFEO CENTRALE DEL LATTE DI ROMA - PREMIO SUSTAINABILITY RE BOAT  
Premio Delfino Azzurro - all’imbarcazione costruita con la maggiore quantità di materiale di recupero e riciclo e con trazione a impatto “quasi zero”.
TROFEO CONSORZI NAZIONALI DI FILIERA PER IL RICICLO DEI MATERIALI
TUTTI PER UNO, UNO PER TUTTI COMPOSTO DA COMIECO / COREPLA / RICREA
Premio Pesce Spada - l’Unione Fa la Forza - all’imbarcazione che avrà utilizzato meglio i 3 componenti principali richiesti sul regolamento: carta e cartone, acciaio e plastica.
TROFEO RINNOVABILI.IT – PREMIO SMART MOBILITY  
al Green Team che ha realizzato l’imbarcazione con trazione a impatto zero e energia pulita più geniale
TROFEO LE SQUISIVOGLIE - PREMIO FORZA RE BOAT
Premio Alice - all’imbarcazione con il Green Team che avrà avuto al seguito più fan.
TROFEO GRUPPO PORCARELLI - PREMIO ZERO WASTE (RIFIUTI ZERO) 
Premio Pesce Spazzino - per il Green team che meglio smaltirà la propria imbarcazione nel gioco DOVE LO BUTTO.
TROFEO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO - PREMIO MISS RE BOAT  
Premio Stella Marina - all’imbarcazione esteticamente più bella - perchè ROMA sia sempre più bella!
TROFEO LE VOILA’ BANQUETING - PREMIO GREEN TEAM BEST CREATIVE RECYCLED DRESS
Premio Pesce Mormora - al Green Team che esibirà l'abbigliamento più creativo ed "eco" indossato durante la Regata e in linea con il leitmotiv della propria recycled boat.
TROFEO SEKKEI DESIGN SOSTENIBILE - PREMIO SOCIAL BUILDING RE BOAT
Premio Pesce Fluo - al Green Team che più di tutti sarà riuscito a coinvolgere il pubblico su Facebook attraverso like, condivisioni, commenti e contenuti esclusivi.
TROFEO MONDO CONVENIENZA - PREMIO YOUNG RE BOAT 
Premio Pesce Rosso - all’imbarcazione con l'equipaggio più giovane.


16/09/2017 19:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

LNI Palermo Centro: alla Palermo-Montecarlo con un grande progetto sociale

Partecipare con un progetto sociale alla rinomata regata Palermo-Montecarlo che si svolge ogni anno dal 21 al 26 Agosto 2018 è diventato un must per Lega Navale Italiana, Sezione Palermo centro

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

9 giorni alla partenza di ANT ARCTIC LAB

Un giro del mondo che passa prima tra i ghiacci del nord, per poi doppiare i tre capi e rientrare in Atlantico verso Les Sables d'Olonne

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Rolex TP52 World Championship: Azzurra seconda

Con un secondo e un settimo posto Azzurra nelle due regate odierne, Azzurra si posiziona seconda alle spalle Quantum nel Rolex TP52 World Championship in corso a Cascais, in Portogallo

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Azzurra subito al comando del Rolex TP52 World Championship

Previsioni di vento rispettate, tra i 20 e i 25 nodi da nordovest, oggi a Cascais per il primo giorno di regate del campionato del mondo della classe TP52

Europeo Ufo 22: Magagna über alles

Dopo due giornate dell'Europeo tedesco, in testa alla classifica troviamo ancora Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, che si è aggiudicato la vittoria di tutte le prove disputate.

Dai Circoli - Bene a Cagliari la squadra agonistica Techno 293 del Circolo Surf Torbole

Nicolò Renna ai mondiali Giovanili in Texas, con prime regate lunedì

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci