domenica, 24 marzo 2019

REGATE

Disputata la "Coppa Città di Lecco"

Successo nel Golfo di Lecco per la quarta tappa del Campionato Velico del Lario Orc 2018 che nel weekend ha disputato la “Coppa Città di Lecco” con la regia logistica e organizzativa della Società Canottieri Lecco e venti barche in lizza.
Una due giorni caratterizzata dal sole e discreto vento che ha permesso di disputare regate interessanti e combattute.
La vittoria di tappa è andata al classe Melges 24 “Neghene” di Fabio Proverbio (Top Vela Lago Maggiore) nel Gruppo A, al J24 “Bruschette Guastafeste” di Sergio Agostoni del Circolo Vela Tivano (Lc) in Gruppo B e all’H Boat “Va Pensiero” di Vincenzo Greco Manuli del Circolo Vela Moltrasio in Gruppo C.
Nella prima giornata di sabato si è svolta la regata lunga sfruttando la Breva (vento da Sud). Il più veloce in tempo reale è stato il classe Melges 24 “Neghene” di Fabio Proverbio in 1 ora 54’ e 07” per coprire le 9,4 miglia del percorso. “Neghene” ha vinto nel Gruppo A. Nel Gruppo B (il più numeroso con 10 barche) il successo è andato al classe J24 “Bruschetta Guastafeste” di Sergio Agostoni. Infine, in Gruppo C, successo per l’Illimit “La Zia” di Claudio La Cerra (Cv Tivano).
Nella giornata di domenica una prova tecnica con il Tivano, vento da Nord in calando. “Neghene” ha concesso in bis nel Gruppo A, come pure “Bruschetta Guastafeste” nel Gruppo B. Nel Gruppo C la vittoria è andata invece al “Va Pensiero” l’H Boat di Vincenzo Manuli Greco poi vincitore di tappa grazie al secondo posto nella “lunga” del sabato.
Alla luce di questi risultati la classifica generale dopo quattro tappe del Campionato Velico del Lario Orc 2018 vede al comando in Gruppo A il Melges 24 “Neghene” con 7 punti davanti al Melges 24 “Gemell” di Alessandro Politi (Cv Moltrasio) con 11 punti e il Mumm 30 “Bianca” di Alfredo Pedrazzini (Cv Cernobbio) con 21 punti.
In Gruppo B , leader il J24 “Bruschetta Guastafeste” di Agostoni con 10 punti inseguito dal Melges 20 “Mercenaria Gilda Xs” di Matteo Costa (Cv Cernobbio) con 15 punti e il Minitonner “Gullisara” di Andrea Ratti (Circolo Nautico) con 16. Infine il Gruppo C che vede al comando “Va Pensiero” con 7 punti sullo Stag 24 “Sob Sob” di Fabrizio Ravasi (Orza Minore) con 12 e “La Zia” con 13 punti.
Da segnalare la bella serata con la cena di sabato alla Canottieri Lecco (grazie alla collaborazione di Birra Poretti e Carozzi formaggi che hanno offerto anche premi ai regatanti) dove i velisti hanno trascorso alcune ore rilassati a tavola. In precedenza un gruppo di velisti aveva visitato a Malgrate la mostra “L’uomo che camminava sulle acque. Pietro Vassena, il C3 e il mito dell’inventore”.


24/06/2018 19:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Torre del Greco pronta per il Campionato Nazionale Meteor

Si lavora con lena perché tutto sia pronto per la 46esima edizione del Campionato Nazionale Meteor, quest’anno ospitato del Circolo Nautico di Torre del Greco, in collaborazione con il Club Nautico della Vela e con la Lega Navale Italiana sez. di Napoli

Ambrogio Beccaria al via della Defì Atlantique

Una nuova sfida per Ambrogio Beccaria che, a bordo di Eärendil, è sulla linea di partenza della “Défì Atlantique”, una transatlantica di soli Class 40, dalla Guadalupa a La Rochelle, in Francia

Invernale Otranto: in testa c'è "Il Gabbiere"

La nona regata del campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ che si è svolta domenica nelle acque di Otranto è stata la più impegnativa del campionato

Roma per 1: il "veterano" Oscar Campagnola teme la bonaccia più del vento

Oscar Campagnola è alla sua quinta partecipazione in solitario. Sabato e domenica prossima i corsi di sopravvivenza ad Anzio. La Garmin premierà con apparati inReach i vincitori di tutte e cinque le regate

Marina di Loano: numeri da record nel 2018

Citata tra le dieci marine più belle a livello internazionale da “Yachting Pages”, nel 2018, Marina di Loano ha ottenuto dal RINA la certificazione MaRINA Excellence 24 Plus, i ‘5 Timoni’ e “50 Gold”

Torna a Pozzallo il premio internazionale "Trofeo del Mare"

Al Mediterraneo e al suo essere elemento di unione, legame indissolubile e centro propulsivo da cui si irradiano flussi e riflussi inarrestabili, è dedicato il “Trofeo del Mare

Spettacolo Swan a Scarlino

Un weekend con vento da quadranti meridionali ha fatto da scenario a tre giorni di vela One Design che hanno visto convergere alla Marina di Scarlino le imbarcazioni della classe ClubSwan 50 e della classe Swan 45.

Genova: Slow Fish al Porto Antico dal 9 al 12 maggio

Petrini: «Giovani di tutto il mondo, venite a Slow Fish e fatelo vostro»

Sul Garda di Gargnano il 41° Trofeo Bianchi

Domenica il Circolo Vela Gargnano aprirà la sua stagione 2019 con il "41° Trofeo Roberto Bianchi" per le classi monotipo (Asso, Protagonist 7.5, Dolphin Mr) e stazza Orc (Offshore Vari)

Paul & Shark Trophy: vincono i russi di Bunker Prince all’ultimo respiro

La classifica generale dopo sette prove quindi vede due team a pari punti, gli inglesi di Blue Haze i russi di Bunker Prince, che tuttavia grazie a migliori piazzamenti parziali si aggiudicano il Paul & Shark Trophy 2019

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci