giovedí, 17 aprile 2014


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

rolex volcano race    regate    mini 6.50    marina di loano    rc44    transat ag2r    meteo    waveski    circoli velici    mini650    libri    classe europe    finn    altura    match race    luna rossa    snipe   

DINGHY

Dinghy: via al 16° Trofeo SIAD Bombola d'Oro

dinghy via al 16 176 trofeo siad bombola oro
Redazione

Vela, classe Dinghy - Inizia domani venerdì 18 maggio, a Portofino, la sedicesima edizione del Trofeo SIAD Bombola d'Oro, organizzato dallo Yacht Club Italiano con la partnership di SIAD, azienda leader che produce e commercializza gas tecnici e speciali per 'industria meccanica, farmaceutica, chimica e alimentare.La regata si svolge in collaborazione con il Circolo Velico di Santa Margherita Ligure e con il patrocinio dei Comuni di Portofino e Santa Margherita Ligure.A un giorno dal via sono ben 78 i dinghy iscritti.
La manifestazione.
Il Trofeo SIAD Bombola d’Oro comincia domani, venerdì 18 maggio, con una regata che partirà alle ore 14.00. Al termine della prova, i partecipanti si ritroveranno sulla terrazza dello Yacht Club Italiano per il tradizionale brindisi di benvenuto. Si prosegue quindi con due giorni di regate, sabato 19 e domenica 20 maggio. Nel 2012 il Trofeo SIAD Bombola d’Oro costituisce la prima regata del Circuito Nazionale della Classe, aperto a tutte le tipologie di Dinghy 12’, da quelli di legno d’epoca a quelli di legno moderni, dai bellissimi e pratici scafi di vetroresina e legno a quelli di sola vetroresina. Il Trofeo SIAD Bombola d’Oro costituisce anche prova del circuito internazionale Trofeo George Cockshott, messo in palio dal nipote del progettista inglese che diede alla luce questa piccola grande barca. Il Trofeo George Cockshott prevede che si disputi una regata in ciascuna Nazione che registri la presenza del Dinghy 12’ e che la stessa sia aperta a tutte le tipologie di dinghy 12’.
I partecipanti.
Tra i 78 partecipanti alla manifestazione occhi puntati su Paolo Viacava che - con il suo dinghy classico Mailin - vince ininterrottamente il Trofeo SIAD dal 2000. Tra le donne spiccano Paola Randazzo, vincitrice di svariati titoli italiani femminili, e Francesca Lodigiani con Baffina.
La Classe Dinghy.
L’Associazione Italiana Classe Dinghy 12 piedi, fondata nel 1969 e riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela, conta 299 soci tesserati e oltre 600 barche naviganti tra scafi in legno, scafi in vetroresina e legno e scafi in vetroresina, di recente costruzione e d’epoca. La grande attrattiva di questa imbarcazione è data dal fatto che possono regatare insieme barche di legno e di vetroresina: i dinghy costruiti in legno recentemente varati hanno addirittura le stesse prestazioni di uno scafo in vetroresina. La ranking list della classe conta 243 timonieri. Il Dinghy è una barca di grande fascino, tecnica ed elegante, capace di evolversi rimanendo sempre se stessa. Progettata de George Cockshott nel 1913, è lunga poco più di 3 metri e sfrutta la potenza del vento sull'unica grossa vela aurica.


17/05/2012 12.05.00 © riproduzione riservata







I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Roma per 1 va a Carlo Potestà su Phantomas

Alle 15:35:50 Phantomas taglia la linea di arrivo della prima edizione della Roma per 1. E’ un Elan 410, con al timone Carlo Potestà, la prima barca a vincere una regata in solitario in Italia

Chiude in bellezza il Tag Heuer VELAFestival 2014

Il clou della domenica del TAG Heuer VELAFestival è andato in scena alle 15 quando la prima festa italiana della vela ha celebrato la vita e le gesta dell’ammiraglio Agostino Straulino

Metti un solitario a cena

All'arrivo della Roma per 1 tutti a cena in ordine sparso. Ma incrediilmente i solitari si ritrovano nello stesso ristorante e non vedono l'ora di stare insieme e parlare

Roma per 1/per 2/per Tutti: le classifiche in IRC e ORC

Si è conclusa oggi la prima edizione della Roma per Uno, con l’arrivo dell’ultimo partecipante e si sono potute stilare le classifiche in tempo compensato

Roma per 1: i solitari vogliono il bis

Non c'è un resoconto finale della Roma per 1. Quello che si è consumato oggi è l’epilogo di una settimana vissuta… felicemente da tutti i 14 solitari partecipati a questa prima edizione

Roma per 1: notte di arrivi per i solitari

In porto Frattaruolo, Brinati, Fiordiponti e Le Cardinal. Ancora in mare Donadio, Santececca, Campagnola e Picciolini

Caorle: bye bye Primavela, arriva la Duecento

Con cinque prove sulle cinque previste dal bando di regata, si è concluso in bellezza domenica 13 aprile il Campionato Primavela 2014

Campionato Italiano Offshore, la storia di un successo

Interviste a Fabrizio Gagliardi, responsabile FIV per l'Altura e al Presidente dell'ORC Bruno Finzi

Roma per 2: vince TWT UComm

Si conclude di buon mattino la cavalcata vincente di TWT UComm, l’Akilaria 40 di Marco Rodolfi e Matteo Auguadro che non hanno (quasi mai) trovato ostacoli

Melges 32 di scena a Napoli

Saranno di scena a Napoli, da venerdì 11 a domenica 13 aprile, i Melges 32 iscritti all’Act 1 delle Melges 32 Audi tron Sailing Series 2014.