sabato, 18 aprile 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

roma per 1/2/tutti    gaetano mura    volvo ocean race    regate    ufo22    roma per 1    mini650    roma x due    marina di varazze    ucina    palermo-montecarlo    multi 50    optimist   

DINGHY

Dinghy: via al 16° Trofeo SIAD Bombola d'Oro

dinghy via al 16 176 trofeo siad bombola oro
Redazione

Vela, classe Dinghy - Inizia domani venerdì 18 maggio, a Portofino, la sedicesima edizione del Trofeo SIAD Bombola d'Oro, organizzato dallo Yacht Club Italiano con la partnership di SIAD, azienda leader che produce e commercializza gas tecnici e speciali per 'industria meccanica, farmaceutica, chimica e alimentare.La regata si svolge in collaborazione con il Circolo Velico di Santa Margherita Ligure e con il patrocinio dei Comuni di Portofino e Santa Margherita Ligure.A un giorno dal via sono ben 78 i dinghy iscritti.
La manifestazione.
Il Trofeo SIAD Bombola d’Oro comincia domani, venerdì 18 maggio, con una regata che partirà alle ore 14.00. Al termine della prova, i partecipanti si ritroveranno sulla terrazza dello Yacht Club Italiano per il tradizionale brindisi di benvenuto. Si prosegue quindi con due giorni di regate, sabato 19 e domenica 20 maggio. Nel 2012 il Trofeo SIAD Bombola d’Oro costituisce la prima regata del Circuito Nazionale della Classe, aperto a tutte le tipologie di Dinghy 12’, da quelli di legno d’epoca a quelli di legno moderni, dai bellissimi e pratici scafi di vetroresina e legno a quelli di sola vetroresina. Il Trofeo SIAD Bombola d’Oro costituisce anche prova del circuito internazionale Trofeo George Cockshott, messo in palio dal nipote del progettista inglese che diede alla luce questa piccola grande barca. Il Trofeo George Cockshott prevede che si disputi una regata in ciascuna Nazione che registri la presenza del Dinghy 12’ e che la stessa sia aperta a tutte le tipologie di dinghy 12’.
I partecipanti.
Tra i 78 partecipanti alla manifestazione occhi puntati su Paolo Viacava che - con il suo dinghy classico Mailin - vince ininterrottamente il Trofeo SIAD dal 2000. Tra le donne spiccano Paola Randazzo, vincitrice di svariati titoli italiani femminili, e Francesca Lodigiani con Baffina.
La Classe Dinghy.
L’Associazione Italiana Classe Dinghy 12 piedi, fondata nel 1969 e riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela, conta 299 soci tesserati e oltre 600 barche naviganti tra scafi in legno, scafi in vetroresina e legno e scafi in vetroresina, di recente costruzione e d’epoca. La grande attrattiva di questa imbarcazione è data dal fatto che possono regatare insieme barche di legno e di vetroresina: i dinghy costruiti in legno recentemente varati hanno addirittura le stesse prestazioni di uno scafo in vetroresina. La ranking list della classe conta 243 timonieri. Il Dinghy è una barca di grande fascino, tecnica ed elegante, capace di evolversi rimanendo sempre se stessa. Progettata de George Cockshott nel 1913, è lunga poco più di 3 metri e sfrutta la potenza del vento sull'unica grossa vela aurica.


17/05/2012 12.05.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Riva per 2: la "corta" che non ti aspetti

Duello sopra il Circeo tra Tany&Tasky IV e Strega Rossa per la vittoria nella Riva per 2

- FLASH - Roma per 1: Gaetano Mura urta un grosso tronco. Non ci sono danni apparenti

Roma per 1: Gaetano Mura ha preso un tronco. No danni apparenti

Caorle: la Solitudine dei numeri Pari del Circolo Nautico Santa Margherita

Partita da Caorle la Ottanta, nuova regata offshore del Circolo Nautico Santa Margherita

Caorle: tutti i vincitori de "La Ottanta" del CNSM

Margherita prima assoluta XTutti, Città di Grisolera Tecnostrutture prima X2

B2 vince la Roma per Tutti

Primo in tempo reale il TP 52 di Michele Galli timonato da Francesco de Angelis

Contest indovina i vincitori della Roma per 1/2/Tutti: si chiude alle 24 di lunedì 13 aprile

CONTEST – INDOVINA I VINCITORI DELLA ROMA PER 1/2/TUTTI - Chiusura ore 24:00 del 13 aprile 2015

Roma per 2: vincono Andrea Caracci e Nino Merola

Hanno tagliato la linea del traguardo posta nello specchio d’acqua antistante il porto di Riva di Traiano alle 16:35:24. Il tempo totale impiegato per percorrere le 530 miglia del percorso è stato di 100h20m24s

Roma per 1: la lunga notte (insieme?) di Mura e Girelli

Questa notte la barca di Mario Girelli andava addirittura indietro. Nel tracking, quasi appaiate, la prua di Mura era rivolta a nord, quella di Girelli a sud. Sembrava che dormissero nello stesso letto

VIDEO - Roma per 2: Simeoli:"Il prossimo anno corro da solo"

Intervista a Giancarlo SImeoli - Duende/Aeronautica Militare, prima della partenza della Roma per 2

Roma per 2: il vento regala una partenza a gonfie vele

Partenza in perfetto orario a Riva di Traiano per la XXII edizione della Roma per 1/2/Tutti, con sole e con un bel vento fresco da ovest di circa 10 nodi