martedí, 6 dicembre 2016

DINGHY

Dinghy a Como per la 4a tappa del circuito

dinghy como per la 4a tappa del circuito
redazione

Sono attesi circa 40 scafi sul lago di Como per la quarta tappa del XV Trofeo Dinghy 12’ Classico dell’Associazione Italiana Classe Dinghy 12’, il circuito riservato ai dinghy con scafo e armo in legno, che si svolgerà a Bellano sabato 9 e domenica 10 luglio.

Il Trofeo Dinghy 12' Classico, la cui organizzazione è curata dalla Sezione Classici dell’AICD, si svolge da aprile a settembre ed è articolato su 5 tappe.

Sono tre le tappe disputate finora, quelle di Rapallo, di Castiglion del Lago (Lago Trasimeno) e di Portorose in Slovenia. La lotta ai vertici della classifica generale è serrata tra Fabio Mangione, il responsabile della Sezione Classici AICD, in testa, e gli inseguitori Vincenzo PenaginiStefano PuzzariniGiuseppe La ScalaDani Colapietro e Massimo Schiavon

Accesa anche la competizione al femminile tra la siciliana Paola Randazzo, settima in classifica generale dopo le prime tre manifestazioni, e l’olandese Patricia Surrendok.

Quest’anno la classifica è basata sulle singole prove disputate in ogni tappa con lo scarto dei risultati meno brillanti in numero proporzionale al totale delle prove disputate. Un sistema che rende ancora più impegnativo il confronto fino all’ultimo evento.

Per l’appuntamento di Bellano, curato dal Circolo Vela Bellano, i concorrenti sono attesi da tutta Italia e anche dall’estero. Si tratta di una tappa alla quale i dinghisti tengono particolarmente anche perché è in palio il Trofeo Elio Falzotti, in memoria di un grande appassionato di dinghy e padre nobile della Classe, recentemente scomparso.


08/07/2016 15:25:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci