mercoledí, 12 dicembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

premi    seatec    recordate    star    sydney hobart    regate    protezione civile    circoli velici    golden globe race    america's cup    formazione    turismo    crociere    j24    press    campionati invernali    attualità    match race   

151 MIGLIA

Dhl sulla linea di partenza della 151 Miglia con Adelasia di Torres

dhl sulla linea di partenza della 151 miglia con adelasia di torres
redazione

In sole 8 edizioni la 151 Miglia  - Trofeo Cetilar, regata organizzata dallo Yacht Club Repubblica Marinara di Pisa, Yacht Club Livorno e Yacht Club Punta Ala è diventata uno degli appuntamento clou della vela di altura nel Mediterraneo, dove DHL – Adelasia di Torres non poteva non incrociare le vele alla ricerca di un altro importante risultato da aggiungere al suo palmares.
"Abbiamo fatto un massiccio lavoro di ottimizzazione della barca, funzionale al calendario composto da sole long distance races. Tra le tante novità avremo a disposizione anche un nuovo corredo di spi asimmetrici (A2 - A1 - A0) più un Jib Top inserito come Flying Set, che sono andati a sostituire i simmetrici, meno adatti per questa tipologia di regate” ha detto Duccio Colombi   mentre per l’armatore Renato Azara : "siamo belli agguerriti, col nuovo piano velico cerchiamo di fare risultato e andiamo lì per giocarcela fino in fondo” 
Matteo Ramian (prodiere) Simone Tinteri (albero) Massimo Andreetti (pozzetto) Carlotta Omari, con all’attivo anche un titolo mondiale 420 (drizze) Maurizio Loberto (tailer) Duccio Colombi – Phi Number (tattico) Michael Schoedon (randa) Aurelio Bini (timoniere) e l’armatore Renato Azara (skipper) il 1° giugno saranno sulla linea di partenza nelle acque antistanti a Livorno, per cercare di avere la meglio tra i molti partecipanti sul percorso verso Marina di Pisa, Giraglia, Isola d'Elba, Formiche di Grosseto, Isola dello Sparviero, con arrivo a  Punta Ala.
Con la partecipazione alla 151 Miglia – Trofeo Cetilar DHL è di nuovo al centro di un evento importante nel mondo della vela sportiva, per sottolineare l’impegno che mette nello sport della vela come nel supporto al raggiungimento dei massimi livelli di qualità delle aziende della nautica, impegnate nella conquista e nel consolidamento dei mercati internazionali. Tale sviluppo si esprime anche attraverso la filiera logistica utilizzata per approvvigionare i propri siti produttivi ed i mercati con i propri prodotti, accompagnando infine i propri clienti anche durante l’assistenza post-vendita, senza lasciarli mai soli.
 “Come il team di una barca in regata deve collaborare in perfetta sintonia per raggiungere il risultato, così il processo di crescita delle aziende  può essere affrontato solo con l’aiuto ed il supporto di partner affidabili e qualificati che conoscano i mercati internazionali, i processi doganali e che possano offrire soluzioni logistiche adatte ad ogni esigenza” osserva Alberto Nobis, AD DHL Express Italia.


01/06/2017 10:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Golden Globe Race: tratta in salvo Susie Goodall

Susie Goodall è stata finalmente recuperata 2.000 miglia a ovest di Capo Horn dall'equipaggio della nave cargo registrata a Hong Kong MV Tian

Lazio e Campania: allerta meteo sulle zone costiere per domenica 9 dicembre

Previsti anche venti di burrasca nord-occidentali, con raffiche fino a tempesta, sulla Sardegna in estensione a Sicilia e Calabria

Circolo Vela Gargnano: il bilancio del 2018

Gorla e Centomiglia, il ritorno della classe Star, i successi delle squadre giovanili, l'alternanza scuola lavoro, le Università di Brescia e Padova. Il prossimo anno si annuncia un Settembre a tutta vela con le classi Olimpiche e gli equipaggi azzurri

America's Cup: c'è anche Malta con una sfida molto italiana

Il Team Principal dell'Altus Challenge di Malta è Pasquale Cataldi, un uomo d'affari italiano nato a Malta, fondatore e CEO della multinazionale del settore immobiliare e dello sviluppo, Altus

Ambrogio Beccaria e Geomag campioni di Francia!

Primo italiano a vincere il Campionato francese in solitario in classe serie (Championnat de France Promotion Course au Large), Ambrogio Beccaria, 27 anni, l’8 dicembre scorso Beccaria ha ricevuto la medaglia d’oro presso il Nautic de Paris

Sydney/Hobart: sarà ancora lotta tra Comanche e Wild Oats XI

Il record è di LDV Comanche, che lo scorso anno ha impiegato 1 giorno, 9 ore, 15 minuti e 24 secondi per coprire le 628 miglia del percorso

Invernale di Anzio: Calipso Enway e La Superba continuano a dominare

Domenica 2 dicembre il golfo di Anzio e Nettuno ha regalato un’altra splendida giornata per la 44° edizione del Campionato Invernale, consentendo di disputare la quarta prova per le classi Altura e ben tre prove per i J24

My Fin vince per il terzo anno il Trofeo Città di Viareggio

I portacolori del Club Nautico Versilia Bresci e Galeassi fanno poker di vittorie di giornata e si aggiudicano anche dell’edizione 2018

Fincantieri: varata a Marghera Carnival Panorama

È stata varata oggi nello stabilimento Fincantieri di Marghera, “Carnival Panorama”, nuova nave destinata a Carnival Cruise Line, brand del gruppo statunitense Carnival Corporation & plc, primo operatore al mondo del settore crocieristico

J24: a Four K la prima manche dell’lnvernale di Cervia

Stefano Leporati con il suo J24 Ita 500 Four K vince la prima manche dell’lnvernale Monotipi di Cervia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci