lunedí, 5 dicembre 2016

OPTIMIST

Day 2 Coppa AICO Coppa Touring, la giornata perfetta: tre regate con 11-15 nodi

day coppa aico coppa touring la giornata perfetta tre regate con 11 15 nodi
redazione

Giornata davvero perfetta quella disputata oggi a Civitanova Marche per la Coppa AICO Coppa Touring IV tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, organizzata dal Club Vela Portocivitanova. Sole, onda formata ma non troppo insidiosa, vento dai 10 nodi iniziali ai 15 e bella vela in 3 regate, che aggiunte alle due di sabato hanno portato a 5 le prove disputate finora, ad un giorno dalla conclusione. E con oggi è stato possibile inserire anche lo scarto della prova peggiore per i 350 partecipanti suddivisi nelle due categorie cadetti (9-11 anni) e juniores (12-15 anni). La classifica ora comincia ad essere più definita, anche se con le ultime regate di lunedi il podio è ancora tutto da giocare. Tra la flotta alcuni azzurrini appena tornati da Campionati europei e mondiali e altri giovanissimi alle prime esperienze agonistiche: tutti insieme per crescere e divertirsi a suon di bordi e virate.

LA CRONACA
Le flotte sono uscite verso le 12 e a quell'ora il vento era giá bello disteso, sempre da sud-est: i presupposti di una gran bella giornata di vela c'erano tutti e infatti le condizioni praticamente perfette si sono confermate nelle ore successive, in cui si sono susseguite in gran velocitá le partenze delle 4 batterie suddivise nei due campi di regata posizionati nello specchio acqueo davanti il porto di Civitanova Marche, in cui c'è la sede  del Club Vela Portocivitanova.

Dopo 5 prove la classifica cadetti vede in testa con 2 punti di vantaggio Giacomo Guardigli (CN Cervia) con parziali decisamente buoni (3-16-1-2-1); ancora Adriatico al secondo posto con Lorenzo Pezzilli (CV Ravennate), oggi protagonista di due secondi e un quarto. Prima femmina e terza assoluta a soli 4 punti dal primo la gardesana Agata Scalmazzi (Fraglia Vela Riva), prima nella regata 4. Altri 4-5 regatanti possono puntare al podio: lunedi ci si giocherà tutto.

Tra gli juniores in testa con vantaggio Niccolò Tognoni (tre primi e due secondi-LNI Follonica), seguito da Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village; 6-6-1 oggi); terzo a 5 punti di distacco Ilan Muccino (CV Ravennate), oggi un po’ più sofferente con 11-6-5. Prima femmina, e ottava assoluta, Gaia Verri (CV Crotone), prima assoluta in regata 4, seguita a ruota dalla romana Giulia Sepe (CDV Roma) e Giorgia Cingolani (Fraglia Vela Riva), bene oggi con un 5-2-1.

Domani conclusione con possibili altre 3 regate e l’assegnazione della Coppa AICO per gli juniores e Coppa Touring per i cadetti, valide come quarta tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2016. La partenza sarà anticipata a metà mattina dato che le previsioni danno vento da nord già la mattina.


31/07/2016 20:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Marco Maroni nuovo Presidente della Canottieri Garda

E festeggia i suoi 125 anni con tanti traguardi sportivi

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci