domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo   

OPTIMIST

Day 2 Coppa AICO Coppa Touring, la giornata perfetta: tre regate con 11-15 nodi

day coppa aico coppa touring la giornata perfetta tre regate con 11 15 nodi
redazione

Giornata davvero perfetta quella disputata oggi a Civitanova Marche per la Coppa AICO Coppa Touring IV tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, organizzata dal Club Vela Portocivitanova. Sole, onda formata ma non troppo insidiosa, vento dai 10 nodi iniziali ai 15 e bella vela in 3 regate, che aggiunte alle due di sabato hanno portato a 5 le prove disputate finora, ad un giorno dalla conclusione. E con oggi è stato possibile inserire anche lo scarto della prova peggiore per i 350 partecipanti suddivisi nelle due categorie cadetti (9-11 anni) e juniores (12-15 anni). La classifica ora comincia ad essere più definita, anche se con le ultime regate di lunedi il podio è ancora tutto da giocare. Tra la flotta alcuni azzurrini appena tornati da Campionati europei e mondiali e altri giovanissimi alle prime esperienze agonistiche: tutti insieme per crescere e divertirsi a suon di bordi e virate.

LA CRONACA
Le flotte sono uscite verso le 12 e a quell'ora il vento era giá bello disteso, sempre da sud-est: i presupposti di una gran bella giornata di vela c'erano tutti e infatti le condizioni praticamente perfette si sono confermate nelle ore successive, in cui si sono susseguite in gran velocitá le partenze delle 4 batterie suddivise nei due campi di regata posizionati nello specchio acqueo davanti il porto di Civitanova Marche, in cui c'è la sede  del Club Vela Portocivitanova.

Dopo 5 prove la classifica cadetti vede in testa con 2 punti di vantaggio Giacomo Guardigli (CN Cervia) con parziali decisamente buoni (3-16-1-2-1); ancora Adriatico al secondo posto con Lorenzo Pezzilli (CV Ravennate), oggi protagonista di due secondi e un quarto. Prima femmina e terza assoluta a soli 4 punti dal primo la gardesana Agata Scalmazzi (Fraglia Vela Riva), prima nella regata 4. Altri 4-5 regatanti possono puntare al podio: lunedi ci si giocherà tutto.

Tra gli juniores in testa con vantaggio Niccolò Tognoni (tre primi e due secondi-LNI Follonica), seguito da Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village; 6-6-1 oggi); terzo a 5 punti di distacco Ilan Muccino (CV Ravennate), oggi un po’ più sofferente con 11-6-5. Prima femmina, e ottava assoluta, Gaia Verri (CV Crotone), prima assoluta in regata 4, seguita a ruota dalla romana Giulia Sepe (CDV Roma) e Giorgia Cingolani (Fraglia Vela Riva), bene oggi con un 5-2-1.

Domani conclusione con possibili altre 3 regate e l’assegnazione della Coppa AICO per gli juniores e Coppa Touring per i cadetti, valide come quarta tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport 2016. La partenza sarà anticipata a metà mattina dato che le previsioni danno vento da nord già la mattina.


31/07/2016 20:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70 nel Golfo di Biscaglia

L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci