sabato, 19 agosto 2017

CIRCOLO NAUTICO RIVA DI TRAIANO

Dalla Giraglia all'Invernale non si ferma l'escalation della vela in doppio

dalla giraglia all invernale non si ferma escalation della vela in doppio
Roberto Imbastaro

Sembra non fermarsi la voglia di vela in doppio che la Roma-Giraglia, organizzata dal Circolo Nautico Riva di Traiano, ha appena confermato. Le barche non erano nemmeno tutte ormeggiate in banchina, che già fervevano le discussioni su come proseguire questa esperienza, particolarmente entusiasmante quando si ha una flotta intera con cui confrontarsi, così come avviane ogni anno alla Roma per 2.
“La nostra Roma per 2 è una regata storica che ha forgiato fior di equipaggi – ci dice il presidente del CNRT Alessandro Farassino - che si sono poi imposti in tutte le competizioni oceaniche, a cominciare da Giovanni Soldini, per finire con Andrea Mura. E ne tralascio anche troppi, da Pietro D’Alì, a Pasquale Di Gregorio, a molti altri. Questa Giraglia dal punto di vista della partecipazione in doppio è stata un successo ed ha soprattutto innescato tra gli equipaggi la voglia di competere anche nel corso dell’anno. La soluzione ideale potrebbe essere il Campionato Invernale di Riva di Traiano che si apre il 6 novembre e ne abbiamo già ampiamente discusso con gli equipaggi presenti alla Roma-Giraglia. Sappiamo che ci saranno delle valutazioni da fare e anche delle decisioni da prendere, perché regatare in doppio non è paragonabile ad andare in equipaggio. Al momento, a quasi due mesi dall’inizio del’Invernale, risultano iscritte in doppio già 6 barche su 13, ovvero circa il 50% dei partecipanti”.
Un Campionato Invernale, ritenuto da sempre il più impegnativo d’Italia, che cambierà pelle, ospitando una consistente pattuglia di equipaggi in doppio e aprendo alle costiere, che dovrebbero essere circa il 30% delle prove totali.
Conferma la grande apertura ai "X2", anche il direttore di regata Fabio Barrasso, da anni impegnato con soddisfazione nell’Invernale di Riva: ”Avremo un occhio di riguardo per i concorrenti che si cimenteranno in doppio, perché ovviamente non possono essere così manovrieri come le barche in equipaggio. A loro sarà destinato, nell’ambito della stessa area di regata, un percorso dedicato che mira a fargli percorrere lo stesso numero di miglia con meno passaggi di boa. Una delle possibilità che stiamo valutando è quella di un triangolo con lati da 4 miglia, una soluzione che potrebbe trovare molti  degli equipaggi favorevoli. Senza contare che in almeno tre giornate dell’invernale 2016/2017, ci saranno delle costiere per tutte le categorie”.
Intanto c’è la festa del podio per Lunatika-NTT Data, che vince la Roma-Giraglia in doppio sia in IRC sia in ORC, per Sventola, Bavaria 38 di Massimo Salusti, che vince in equipaggio in IRC e per Cuor di Leone, Jod 35 di Isidoro Santececca che si impone in equipaggio in ORC.
 
Roma-Giraglia – Classifiche overall
 
Classifica IRC x2

  1. Lunatika-NTT Data
  2. Prospettica
  3. Gastone
Classifica IRC xTutti
  1. Sventola
  2. Cuor di Leone
  3. Milonga
Classifica ORC x2
  1. Lunatika-NTT Data
  2. Prospettica
  3. Pegasus
Classifica ORC xTutti
  1. Cuor di Leone
  2. Milonga
  3. Milù


14/09/2016 16:33:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

Ardi fra fascino e soddisfazioni è appena partita per una nuova avventura

Lo stupendo One Tonner, barca scuola e vanto per il Club Nautico Versilia, sarà grande protagonista a Mahon e a Cannes di due tappe del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Italiani in grande evidenza soprattutto nella classe 420 Open e Under 17

Nei 470 testa a testa di Ferrari-Calabrò con i francesi Machetti-Dantés per la prima posizione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci