lunedí, 27 marzo 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

classi olimpiche    fraglia vela riva    altura    regate    press    derive    seatec    turismo    formazione    barcolana    suzuki    cala de medici    vela oceanica   

FORMAZIONE

Dalla carrozzina alla barca a vela, l'esperienza degli utenti INAIL sul lago di Sabaudia

dalla carrozzina alla barca vela esperienza degli utenti inail sul lago di sabaudia
redazione

Si conclude oggi sul lago di Sabaudia il corso "A vela senza limiti" promosso dalla FIV Comitato IV Zona Lazio con il supporto dell'INAIL Direzione regionale Lazio e il CIP Lazio. Giunto alla seconda edizione, il progetto ha visto protagonisti dieci atleti che, con i relativi accompagnatori, hanno sfidato le intemperie di questi giorni per prendere parte ad un corso di vela stanziale che ha avuto come base logistica il Centro Remiero della Marina Militare e ha coinvolto in prima linea l'Associazione Vela e Navigazione di Sabaudia.
Neanche il temporale ha fermato il gruppo di atleti che, desiderosi di partecipare a questa esperienza sono voluti scendere in acqua anche sotto la pioggia. L'attività, si è svolta nella massima sicurezza all'interno del bacino protetto del lago di Paola a bordo di imbarcazioni Access, disegnate e pensate per atleti disabili e per normodotati. Dal sorriso di Teresa, Clotilde, Diego, Gianni, Daniele, Renzo, Giacomo, Fausto, Marco e Massimiliano, si comprende facilmente che per loro questa è stata un'esperienza incredibile e ha rappresentato una nuova opportunità per fare sport. "Ci hanno sorpreso sin dal primo giorno - afferma Massimiliano Pandolfi, istruttore FIV che ha coordinato lo staff tecnico - per l'entusiamo che li ha spinti a vivere questa esperienza dal quale sicuramente hanno tratto imparato un nuovo sport, così come noi istruttori abbiamo avuto modo di imparare da loro che con la forza di volontà si supera ogni limite. Alla cerimonia di consegna dei diplomi di partecipazione erano presidenti il presidente del CIP Lazio, Pasquale Barone, il presidente della FIV Lazio, Alessandro Mei, il nuovo comandante del Centro Remiero della Marina Militare Sergio Lamanna, oltre ai responsabili della Scuola di Navigazione e Vela Sabaudia, Luigi e Gabriella Zambon, e ai rappresentanti dell'Inail Lazio. "I sorrisi di questi ragazzi - ha commentato il presidente regionale della FIV, Alessandro Mei - ci spingono a portare avanti queste iniziative di sport integrato che aprono nuove strade e a abbattono ogni tipo di barriera. Il nostro ringraziamento va all'INAIL, al CIP, alla Scue ai tecnici che con passione e professionalità portano avanti questa iniziativa".


07/10/2016 13:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il Centro Velico Caprera compie cinquant’anni

E per l’occasione ha presentato oggi a Milano il suo progetto di responsabilita’ ambientale, etica e sociale in partnership con realta' di eccellenza

Roma per 1: la vela "No Frills" di Riva di Traiano fa tendenza

Sette solitari e diciannove equipaggi in doppio. Al momento più della metà della flotta in partenza per la Roma per1/2/Tutti non è in equipaggio

Edd China lascia Affari a 4 Ruote

a nuova produzione americana (Velocity Channel) gli aveva chiesto di non effettuare tutte le riparazioni per risparmiare tempo e soldi. "Questa nuova direzione non mi trova d'accordo, perché penso che venga compromessa la qualità del mio lavoro".

Mini 6.50: Andrea Fornaro vince l’Arcipelago 650 in classe Proto

Di nuovo in coppia col canario Oliver Bravo de Laguna Fornaro sembra soddisfatto di questa prima regata italiana della stagione, nonostante le difficoltà dovute ad una messa a punto avvenuta praticamente in acqua

Marina Cala de’ Medici diventa ora anche palestra di preparazione

Palestra di preparazione per gli armatori che hanno di recente acquistato i loro Mylius e si accingono alle prime prove in mare di regata, in attesa dei prossimi appuntamenti a livello italiano, europeo e mondiale

Tavola rotonda al Porto Marina Cala de’ Medici con l’Assessore regionale Stefano Ciuoffo

Temi cardini integrazione Porto-territorio e del prossimo salone di Viareggio

Morgan IV vince il Campionato Invernale di Vela d'Altura di Bari

Vincitori per la minialtura “Cocò” di Natuzzi Vitantonio con Marco Magrone al timone (CN Bari). A loro si aggiungono i vincitori delle diverse categorie e quelli della classe libera

Fincantieri: a Marghera al via i lavori in bacino per “Nieuw Statendam”

Il blocco dell’unità, lungo 11,3 metri, largo 34,8 e dal peso di 260 tonnellate, fa parte della sezione di centro nave di “Nieuw Statendam”, la cui consegna è prevista alla fine del 2018

Regata Nazionale 420: prima giornata a secco di vento

Il ricordo per il giudice e arbitro di regata Flavio Marendon

Comandanti e designer al Seatec 2017

Alla 15° edizione due delegazioni di comandanti di grandi yacht e di designer, s’incontrano con le aziende espositrici su tematiche comuni e dedicate

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci