lunedí, 24 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

moth    optimist    29er    fraglia vela riva    vela olimpica    laser    nautica    star    fraglia vela    duecento    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura   

FORMAZIONE

Dalla carrozzina alla barca a vela, l'esperienza degli utenti INAIL sul lago di Sabaudia

dalla carrozzina alla barca vela esperienza degli utenti inail sul lago di sabaudia
redazione

Si conclude oggi sul lago di Sabaudia il corso "A vela senza limiti" promosso dalla FIV Comitato IV Zona Lazio con il supporto dell'INAIL Direzione regionale Lazio e il CIP Lazio. Giunto alla seconda edizione, il progetto ha visto protagonisti dieci atleti che, con i relativi accompagnatori, hanno sfidato le intemperie di questi giorni per prendere parte ad un corso di vela stanziale che ha avuto come base logistica il Centro Remiero della Marina Militare e ha coinvolto in prima linea l'Associazione Vela e Navigazione di Sabaudia.
Neanche il temporale ha fermato il gruppo di atleti che, desiderosi di partecipare a questa esperienza sono voluti scendere in acqua anche sotto la pioggia. L'attività, si è svolta nella massima sicurezza all'interno del bacino protetto del lago di Paola a bordo di imbarcazioni Access, disegnate e pensate per atleti disabili e per normodotati. Dal sorriso di Teresa, Clotilde, Diego, Gianni, Daniele, Renzo, Giacomo, Fausto, Marco e Massimiliano, si comprende facilmente che per loro questa è stata un'esperienza incredibile e ha rappresentato una nuova opportunità per fare sport. "Ci hanno sorpreso sin dal primo giorno - afferma Massimiliano Pandolfi, istruttore FIV che ha coordinato lo staff tecnico - per l'entusiamo che li ha spinti a vivere questa esperienza dal quale sicuramente hanno tratto imparato un nuovo sport, così come noi istruttori abbiamo avuto modo di imparare da loro che con la forza di volontà si supera ogni limite. Alla cerimonia di consegna dei diplomi di partecipazione erano presidenti il presidente del CIP Lazio, Pasquale Barone, il presidente della FIV Lazio, Alessandro Mei, il nuovo comandante del Centro Remiero della Marina Militare Sergio Lamanna, oltre ai responsabili della Scuola di Navigazione e Vela Sabaudia, Luigi e Gabriella Zambon, e ai rappresentanti dell'Inail Lazio. "I sorrisi di questi ragazzi - ha commentato il presidente regionale della FIV, Alessandro Mei - ci spingono a portare avanti queste iniziative di sport integrato che aprono nuove strade e a abbattono ogni tipo di barriera. Il nostro ringraziamento va all'INAIL, al CIP, alla Scue ai tecnici che con passione e professionalità portano avanti questa iniziativa".


07/10/2016 13:23:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci