sabato, 20 aprile 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    vela olimpica    libri    press    rs feva    circoli velici    normative    regate    j24    turismo    solidarietà    open bic   

DAKAR GUADALUPA

Dakar/Gaudalupa: un oggetto sommerso danneggia la deriva di Ocean Cat

dakar gaudalupa un oggetto sommerso danneggia la deriva di ocean cat
redazione

Giornata difficile quella di ieri per l'equipaggio italiano di Ocean Cat, partito il 5 febbraio alle 10.50 UTC (ore 11.50 ora italiana) dall'isola di Gorée, in Senegal, per battere il record di traversata atlantica da Dakar a Guadeloupe con un catamarano sportivo di appena 6 metri. Intorno alle 17.50 UTC (18.50 in Italia) l'imbarcazione ha urtato contro un oggetto galleggiante che ha spezzato la deriva dello scafo di sinistra e colpito il timone che, solo grazie al sistema di sgancio rapido pensato per queste situazioni, non ha subìto danni.
Tullio e Giammarco hanno immediatamente verificato che non vi fossero danni strutturali o infiltrazioni d'acqua dalla scassa della deriva e hanno chiamato immediatamente con il telefono satellitare la sala operativa di Roma che, attraverso i segnali GPS inviati dai sistemi di bordo, segue h24 l'impresa dei due velisti, per rassicurare sulle condizioni dell'equipaggio e dell'imbarcazione. Seppure con una velocità moderata, la navigazione è ripresa e al momento Ocean Cat viaggia con una sola deriva  alla velocità di 10,3 nodi con prua 270°. La velocità media dopo 4 giorni di navigazione è di 10,1 nodi, superiore a quelle registrate nelle precedenti sfide, ma la rotta seguita da Ocean Cat, proprio con l'intento di tenere una media di velocità buona e prendere il vento più sostenuto, ha portato a percorrere più miglia. Ora Tullio e Giammarco si trovano al centro dell'Oceano Atlantico e a 1450 miglia dalla linea di arrivo, posizionata davanti a Point a Pitre, Guadeloupe.
Al telefono, Tullio ha tenuto a precisare come "questo incidente ha accresciuto in noi la consapevolezza del concetto di resilienza sottolineato più volte dall'amico navigatore Matteo Miceli, ha evidenziato la validità del progetto dello scafo di Sito Aviles Ramos dello Studio Balance Arquitectura Naval e della solidità ed efficacia della costruzione effettuata da Vittorio Malingri, detentore del record".
Stamattina il meteorologo Alessandro Pezzoli ha effettuato una nuova analisi delle condizioni meteo lungo la rotta: "L'Aliseo fatica a stendersi. Abbiamo ancora 24 ore di vento leggero, poi dovrebbe leggermente aumentare, favorendo così una rotta più a nord rispetto a quella effettuata sino ad ora. Le velocità  molto instabili dell'imbarcazione fanno pensare come se il vento volesse entrare ma faccia fatica a stendersi".

 


10/02/2019 15:18:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Garmin Marine Roma per1/2/Tutti: vincono Tintorel, Libertine e O' Guerriero che si riprende la Coppa Don Carlo

I trofei della Roma per 1 e Roma per per 2 assegnati in tempo reale vanno a Tintorel e a Libertine. Nella "per tutti" O' Guerriero, vincitore in IRC, conquista per la seconda volta la Coppa Don Carlo. Per Sir Biss vittoria in ORC

Genova: partono domani le Hempel World Cup Series

Dopo mesi di preparazione, è tutto pronto nel capoluogo ligure per ospitare l’importante evento internazionale che per la prima volta della storia di World Cup Series ha luogo in Italia, da domani, appunto, fino a domenica 21 aprile

Il "4° Easter Meeting- Trofeo Centrale del Latte Brescia" dal 18 al 20 aprile a Gargnano-Lago di Garda

a settima di Pasqua presenterà nuovamente l’Easter Meeting Internazionale-Trofeo Centrale del latte di Brescia, riservato ai doppi di Rs Feva, con l'organizzazione curata dal Circolo Vela Gargnano

Il Friuli Venezia Giulia comunica le sue bellezze

La promozione del mare del Friuli Venezia Giulia continua. Nuovo allestimento tematico a Trieste Airport

Prime regate a Genova per le Hempel World Cup Series

Le regate della tappa italiana delle Hempel World Cup Series sono iniziate oggi per le classi Nacra 17 e per i 49er e 49erFX

Cresce l’attesa per il XXIV Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al CN Versilia pronti per una nuova edizione della manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio. La regata è anche la prima tappa dei Trofei Altura CCVV e Artiglio per le vele d’epoca e storiche

Grimaldi Lines sostiene gli atleti paralimpici della LNI Palermo Centro

Grimaldi Lines ospiterà sulle sue navi gli equipaggi palermitani e le quattro imbarcazioni paralimpiche Hansa 303 che parteciperanno alla Settimana Velica Internazionale Accademia Navale di Livorno 2019

Regata Internazionale Classe Europa a Torbole: tripletta del norvegese Lars Johan

Giornata d’esordio perfetta sul Garda Trentino per la 21^ edizione del Meeting Classe Europa, organizzato dal Circolo Vela Torbole da sabato 13 a lunedì 15 aprile.

Gargnano: parte giovedì l'Easter Meeting dedicato agli RS Feva e 500

Le regate si correranno dal 18 al 20 aprile nelle acque tra Gargnano e Bogliaco

Cielo grigio e poco vento a Genova per le World Cup Series

Una fitta coltre di nuvole ha impedito alla termica di svilupparsi intorno alle 12 come solitamente accade a Genova, e così la maggior parte delle flotte ha trascorso la giornata in attesa a terra

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci