venerdí, 23 febbraio 2018

MARINA CALA DE MEDICI

Da oggi il primo car sharing eco sostenibile di Rosignano

da oggi il primo car sharing eco sostenibile di rosignano
redazione

Marina Cala de’ Medici continua a puntare sulla mobilità condivisa ed ecosostenibile, confermandosi ancora una volta un Porto sempre più social e green. Attivo da oggi, infatti, il primo servizio di car sharing eco sostenibile di Rosignano, sul modello delle grandi città, che utilizza la piattaforma Birò Share. Disponibili presso il Marina tre nuovissimi Birò, che chiunque potrà utilizzare per muoversi in tutta libertà rispettando l’ambiente.
I Birò, veicoli a 4 ruote 100% elettrici, ecologici, compatti e silenziosi, sono prodotti in Italia dall'azienda Estrima. Omologati per 2 persone, possono circolare liberamente anche nelle zone a traffico limitato e funzionano con un sistema keyless di apertura della portiera lato conducente e di accensione del motore, che si attiva tramite la Birò Card. Grazie alle dimensioni ridotte, con Birò ci si muove agili nel traffico e si parcheggia nello spazio di uno scooter. L'abitacolo, inoltre, offre ampie superfici trasparenti per regalare una visuale completa a 345° e rendere più semplice e unica l'esperienza di guida.
I Birò, oltre a non inquinare (zero emissioni e zero inquinamento acustico), permettono di muoversi in completa sicurezza: la struttura di Birò è infatti un tubolare d’acciaio da 3 mm di spessore, per la massima resistenza dell’abitacolo. L’autonomia è fino a 100 km ed i tempi di ricarica da 3 a 6 ore, per un assorbimento di soli 1.200W.
Usare Birò è semplice: l’utente deve iscriversi online sul sito www.biroshare.com, creare il proprio account e registrare la propria Birò Card (se non se ne possiede già una, la Birò Card può essere ritirata presso la reception del Porto). Una volta iscritto al portale ed in possesso della Birò Card, l’utente potrà acquistare credito prepagato. A questo punto, l’utente si iscriverà alla Community Marina Cala de’ Medici Spa (tramite la piattaforma online) per utilizzare i Birò disponibili presso Cala de’ Medici. I Birò possono essere utilizzati per quanto tempo l’utente desidera, pagando solo i minuti di utilizzo. 
Una soluzione di mobilità pratica, intelligente e a zero emissioni.


04/08/2017 19:09:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci