lunedí, 27 febbraio 2017

PRESS

Cuba: partnership tra Alitalia e MSC Crociere

cuba partnership tra alitalia msc crociere
redazione

MSC Crociere - la più grande compagnia di crociere a capitale privato al mondo e leader di mercato in Europa, Sudamerica e Sudafrica - sceglie Alitalia - la principale compagnia aerea italiana - per una partnership che rafforzi ulteriormente la rispettiva presenza a Cuba. Il primo volo Alitalia da Roma per L’Avana partirà il 29 novembre e i passeggeri MSC Crociere potranno usufruire del collegamento del sabato per trascorrere una crociera ai Caraibi in partenza dalla capitale cubana. Per tutta la stagione invernale, i viaggiatori che dall’Italia si preparano a scoprire il fascino di Cuba e del Mar dei Caraibi sulle navi MSC Crociere, avranno la possibilità di volare con il moderno Boing 777, l’ammiraglia della flotta Alitalia, direttamente su L’Avana con partenza da Roma Fiumicino, l’hub della Compagnia aerea facilmente raggiungibile grazie ai collegamenti italiani ed europei serviti da Alitalia.
Dopo il grande successo della scorsa stagione invernale, con MSC Crociere che già dal dicembre 2015 è stata la prima compagnia globale a posizionare una nave a L’Avana, questa nuova partnership tra la compagnia crocieristica e Alitalia testimonia il crescente interesse turistico per Cuba nel nostro Paese e conferma che l'isola caraibica è destinata a scalare la classifica delle mete turistiche e culturali più interessanti per i viaggiatori, agendo anche da ulteriore volano per tutto il Mar dei Caraibi.
La partnership nasce dalla politica di rafforzamento a Cuba da parte di MSC Crociere che raddoppia la propria presenza con due navi questo inverno e ne avrà per la prima volta una anche per l’estate 2017. Questa presenza permetterà alla Compagnia di portare a Cuba un totale di circa 300.000 ospiti principalmente europei, di cui una parte importante dall’Italia, dall'inizio delle operazioni sino al aprile 2018. Lo scorso inverno MSC Crociere, durante la prima stagione per la quale ha avuto una nave posizionata a L’Avana, ha portato un totale di più di 30.000 crocieristi a visitare Cuba.
Anche Alitalia ha deciso di puntare sull’isola caraibica. La Compagnia italiana ha aperto un collegamento diretto da Roma Fiumicino a partire dal 29 novembre, con voli previsti ogni martedì e sabato. Il collegamento del sabato, il primo nella giornata del 3 dicembre, decollerà alle 10.35 e arriverà alle 16.30; mentre il volo di ritorno partirà da L’Avana alle 18.30 di sabato e arriverà a Roma Fiumicino alle 10.30 della domenica.
I voli saranno operati con il Boeing 777, che dispone di 293 posti divisi in tre classi (Business, Premium Economy ed Economy) e che prevede allestimenti di cabina completamente rinnovati. A bordo i viaggiatori troveranno l’eleganza e il fascino del Made in Italy. Tra le novità: lussuosi interni completamente rinnovati che in Business Class includono poltrone in pelle Frau che si reclinano fino a diventare un comodo letto e un servizio di ristorazione italiana pluripremiata a livello internazionale. I viaggiatori di Premium Economy troveranno una cabina silenziosa e servizi dedicati e anche in Economy Alitalia assicura il massimo comfort ai suoi passeggeri.
“MSC Crociere è stata la prima compagnia globale ad aprire Cuba al turismo crocieristico già a partire dal dicembre 2015”, ha affermato Gianni Onorato, Chief Executive Officer di MSC Cruises. “Gli eccezionali risultati raggiunti, soprattutto nel mercato italiano, dimostrano l'interesse che c'è verso l'isola di Cuba quale primaria destinazione culturale e turistica. Già durante questa scorsa stagione invernale abbiamo raddoppiato la nostra offerta di pacchetti Fly&Cruise dall'Italia verso Cuba per sostenere la forte domanda registrata non appena abbiamo immesso sul mercato l'itinerario di MSC Opera da L'Avana. Oggi siamo orgogliosi di poter inaugurare la nostra seconda stagione a Cuba con l’annuncio dell’apertura da parte del nostro partner Alitalia dello scalo de L'Avana anche grazie alla forte domanda generata dalla presenza di MSC Crociere sull’isola.  Il nostro obiettivo è quello di fare del Fly&Cruise un prodotto sempre più distintivo – anche perché lo offriamo attraverso vettori che, come noi, sono focalizzati sulla qualità del servizio come Etihad ed Alitalia”.
“Per Alitalia, Cuba rappresenta una delle destinazioni più ambite, in cui turismo e business sono più dinamici che mai e le opportunità culturali infinite. Il volo diretto rafforza le relazioni tra i due Paesi e, grazie a questa nuova rotta di Alitalia, Roma e L’Avana non sono mai state così vicine. Siamo molto orgogliosi di questa partnership con MSC perché condividiamo entrambi lo stesso obiettivo: offrire ai nostri passeggeri un prodotto di qualità, che rappresenti il meglio del Made in Italy”, ha dichiarato Cramer Ball, Amministratore Delegato di Alitalia.


26/09/2016 12:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Traiano: in acqua per un combattutissimo finale di stagione

Stefano Chiarotti (CNRT) guida la classifica in doppio ed è tra i finalisti del "Velista/Armatore dell'Anno" della Acciari Consulting/FIV. I Corsi gestio sonno del dr. Stampi

Nauticsud 2017, domani convegno Anrc su i "Porti del Mediterraneo".

Meeting Comune di Napoli ed Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale

Sole e vento di maestrale nella seconda Giornata del XVIII Campionato di Vela d’Altura città di Bari

5 le imbarcazioni che si sono sfidate in una giornata ideale per regatare tra le boe, e con esse grandi nomi della vela internazionale, come Paolo Montefusco tattico della Obelix dell’armatore Giuseppe Ciaravolo

La Marina di Monastir è il primo porto turistico in Africa ad ottenere la certificazione ISO 14001 V 2015

Questa certificazione conferma il forte impegno della CTA nei confronti dell’ambiente, evidente anche nel riconoscimento dal 2009 ad oggi del titolo di Bandiera Blu a livello internazionale

CRN al Dubai International Boat Show 2017

Dopo il varo di ‘Cloud 9’ 74 m, CRN porta la sua arte navale sartoriale nel Middle East

Cresce l’impegno di Fincantieri in Australia

Delegazione aziendale a Sydney a sostegno della gara per il programma SEA 5000

FVG Marinas a Boot Tulln dal 2 al 5 marzo

“Dopo il debutto a Düsseldorf, il più importante salone nautico d'Europa, la Rete dei 19 Marina si trasferisce a Tulln per completare l'offerta nel mercato austriaco.

Seatec 2017: excellence only!

Le eccellenze della fornitura e subfornitura nautica in mostra al 15° Seatec a supporto della cantieristica da diporto italiana, la migliore e più produttiva del mondo

A Mauro Pelaschier la IV edizione del premio 'Voce dell'Adriatico"

Negli anni precedenti premiati Cino Ricci per il giornalismo, e per la ricerca Andrea Bergamasco e Corrado Piccinetti

Fincantieri: 2 navi da crociera più 4 in opzione per la Cina

Storico accordo firmato alla presenza dei Presidenti Mattarella e Jinping per le prime unità di questo genere mai costruite in Cina per il mercato locale

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci